Con l'aiuto di Ubuntu, la riga di comando di Linux arriva a Windows

No, non è il 1 aprile e questo non è uno scherzo del pesce d'aprile.

Presto sarai in grado di usare le linee di comando di Linux in Windows 10. Puoi baciare addio a strumenti di terze parti come Cygwin, Cash, ecc. Perché Windows 10 avrà presto Bash Shell in esecuzione su di esso, per davvero.

Microsoft ama Linux!

Smettila di stropicciarti gli occhi. Microsoft è stata molto generosa verso l'Open Source in generale e Linux in particolare da quando Satya Nadela ha assunto l'incarico. C'è un cambio di paradigma nella narrativa di Microsoft e il suo approccio verso l'open source da allora.

Dopo aver aperto il sourcing di alcuni dei suoi prodotti, Microsoft ha abbandonato la bomba annunciando l'arrivo di Bash Shell su Windows.

#BashOnWindows

Alla conferenza Microsoft Build Developer di oggi, Kevin Gallo ha annunciato:

"La shell Bash arriverà su Windows. Sì, il vero Bash arriverà su Windows ... Non è una VM. Questo non è uno strumento cross-compilato. Questo è nativo Abbiamo stretto una partnership con Canonical per offrire questa fantastica esperienza, che potrai scaricare direttamente da Windows Store. "

Bash su Windows annunciato in Microsoft Build

Rivolto agli sviluppatori

Anche Windows ha una propria riga di comando, ma non è certamente così potente e non così usato (e amato) come la sua controparte Linux. Ovviamente, la maggior parte degli strumenti da riga di comando open source non possono essere utilizzati nel prompt dei comandi di Windows. Questo era uno dei problemi che gli sviluppatori spesso dovevano affrontare perché non potevano usare quei fantastici strumenti open source in Windows.

Con Bash Shell in arrivo su Windows, questo sarà un sogno diventato realtà per gli sviluppatori. Ciò significa che è possibile eseguire Emacs o Vim in Windows. Non mi credi? Ecco uno screenshot di Emacs su Windows in Bash Shell. Immagine tratta dal blog di Microsoft Scott Hanselman.

Emacs in esecuzione su Windows

Vi, Emacs, sed, grep, awk ecc., Tutti potrebbero essere utilizzati all'interno di Windows. Puoi anche usare apt-get per installare nuovi strumenti. Penso che sarebbe valido solo per gli strumenti da riga di comando.

Tutto grazie a Canonical (di fama Ubuntu)

La casa madre di Ubuntu, Canonical, ha collaborato con Microsoft nel recente passato per lavorare su Big Data, tra le altre cose. E ancora una volta, è Canonical che ha contribuito a colmare il divario tra Microsoft e Linux.

La shell di Bash può essere utilizzata scaricando "Ubuntu su Windows" quando si utilizza la modalità sviluppatore in Windows 10.

La funzione arriverà presto a Windows 10 nel suo Aggiornamento Anniversario.

È un altro chiodo nella bara del desktop Linux?

Non fraintendermi. Sono felice che Windows possa ora eseguire la riga di comando di Linux. Questa è una vittoria per Windows. Ma che dire di Linux, in particolare del desktop Linux? Questa mossa consentirà a Windows di mantenere alcuni utenti Linux, principalmente sviluppatori a se stessi?

Roy Schestowitz di Techrights era stato critico anche per l'annuncio di Microsoft SQL server n Linux. E ha valide ragioni per questo.

Cosa ne pensi di questo annuncio?

Raccomandato

Programma di contabilità open source rilasciato GnuCash 3.0 con un nuovo strumento di importazione CSV Riscritto in C ++
2019
8 consigli e trucchi Vim che ti renderanno un utente Pro
2019
Come cambiare le applicazioni predefinite in Ubuntu
2019