Wine 3.0 Release consente di eseguire in modo più efficace le applicazioni Windows su Linux

Il team Wine ha annunciato l'uscita di Wine 3.0. Questo arriva dopo un anno di sviluppo e viene fornito con 6000 modifiche individuali con una serie di miglioramenti e nuove funzionalità. "Questa versione rappresenta un anno di sforzi di sviluppo e oltre 6.000 modifiche individuali. Contiene un gran numero di miglioramenti " .

Il livello di compatibilità gratuito e open source, Wine ti consente di eseguire applicazioni Windows su Linux e macOS.

La versione di Wine 3.0 ha come principali highlight Direct3D 10 e 11 modifiche, Direct3D command stream, driver grafico per Android e supporto migliorato per DirectWrite e Direct2D.

Nuove funzionalità e miglioramenti in Wine 3.0

Direct3D

Ci sono un numero significativo di modifiche alle funzionalità di Direct3D 10 e 11. Alcuni cambiamenti importanti includono:

  • Shader di calcolo
  • Rendering stratificato su trame 3D
  • Supporto migliorato per i contesti core OpenGL in Direct3D poiché i contesti principali possono ora essere utilizzati di default sia per Direct3D 10 che 11 su schede grafiche Intel e AMD.
  • Altre schede grafiche sono ora in grado di essere riconosciute dal database delle schede grafiche Direct3D.

Driver grafico Android

Per gli utenti e gli sviluppatori Android, Wine può ora essere creato come un pacchetto APK che si comporterà come una vera applicazione Android. Una modalità desktop a schermo intero è ora supportata per Android poiché è stato implementato un driver grafico completo.

C'è anche un supporto audio completo e un supporto limitato per OpenGL (OpenGL ES API) con Direct3D non ancora supportato poiché non può essere eseguito su OpenGL ES.

Interfaccia utente

I cursori del mouse integrati ora possono lavorare su schermi DPI ad alta risoluzione.

Altre modifiche e miglioramenti includono DirectWrite, supporto per D3DX 9, Internet e Networking, piattaforme ARM, Kernel e molti altri che possono essere visti nell'annuncio del vino.

Secondo l'annuncio, "un numero di caratteristiche su cui si sta lavorando è stato rimandato al prossimo ciclo di sviluppo" perché volevano incontrarsi con il programma annuale di rilascio. 'Questo include in particolare Direct3D 12 e supporto Vulkan, oltre al supporto OpenGL ES per abilitare Direct3D su Android' .

Installa Wine 3.0

La fonte di Wine 3.0 è pronta per il download, mentre i pacchetti binari per le distribuzioni macOS e Linux saranno presto disponibili nelle rispettive "posizioni di download" .

Puoi sempre usare PPA per installare l'ultima versione di Wine in Ubuntu.

Ti consiglio di rimuovere qualsiasi versione esistente di Wine già installata sul tuo sistema prima di installare la nuova versione.

Se stai cercando un supporto software Windows professionale su Linux, puoi provare CrossOver 17.

Hai provato l'ultima versione di Wine 3.0? Condividi la tua esperienza con il resto di noi lasciando un commento qui sotto.

Raccomandato

Come aggiornare facilmente il kernel di Linux in Ubuntu e Linux Mint
2019
12 computer a scheda singola: alternativa a Raspberry Pi
2019
Rilascio di Solus 3! Scopri le nuove funzionalità
2019