W: errore GPG: non è stato possibile verificare le seguenti firme in Ubuntu

Ubuntu e gli errori di aggiornamento sono inseparabili. Ogni tanto riscontro errori durante l'aggiornamento del sistema dopo l'aggiunta di una nuova fonte. L'altro giorno stavo cercando di installare l'ambiente desktop Mate quando ho ricevuto questo errore GPG durante l'aggiornamento del sistema:

W: errore GPG: //repo.mate-desktop.org saucy InRelease: le seguenti firme non possono essere verificate perché la chiave pubblica non è disponibile: NO_PUBKEY 68980A0EA10B4DE8

È abbastanza evidente dal messaggio di errore stesso che la suddetta chiave pubblica non è stata trovata nel sistema. In questo post rapido ti mostrerò come correggere questo errore W: GPG: le seguenti firme non possono essere verificate perché la chiave pubblica non è disponibile: NESSUN errore.

Correggi l'errore GPG: non è stato possibile verificare le seguenti firme

Quello che dobbiamo fare è recuperare questa chiave pubblica nel sistema. Ottieni il numero chiave dal messaggio. Nel messaggio precedente, la chiave è 68980A0EA10B4DE8. Ora usa quella chiave nel seguente comando:

sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys 68980A0EA10B4DE8 

Questo aggiungerà la chiave al sistema. Basta fare un aggiornamento sudo apt-get e non dovresti più vedere questo errore. Spero che questo abbia risolto il problema per te. Come ho detto, Ubuntu e gli errori di aggiornamento sono inseparabili. Ecco alcuni degli errori di aggiornamento di Ubuntu più comuni:

  • Le seguenti firme non erano valide: BADSIG
  • Problema con MergeList
  • Errore di aggiornamento parziale
  • Impossibile scaricare le informazioni del repository. Controlla la tua connessione Internet.

Raccomandato

4 migliori strumenti gratuiti e open source per l'elaborazione di immagini RAW in Linux
2019
NVIDIA termina il supporto per i sistemi operativi a 32 bit
2019
I migliori editor di testo per Linux Command Line
2019