VA Linux: la compagnia Linux che una volta governava il NASDAQ

Questo è il nostro primo articolo sulla serie di storia di Linux e open source. Tratteremo altre curiosità, aneddoti e altri eventi nostalgici del passato.

A suo tempo, VA Linux era davvero una crociata per liberare il mondo dalla dominazione di Microsoft.

In un episodio storico del dicembre 1999, le azioni di una società privata salirono alle stelle da soli $ 30 a $ 239 enormi in un solo giorno della sua IPO! Era uno sviluppo da record quel giorno.

La società era VA Linux, un'azienda con soli 200 dipendenti basata sull'idea di implementare Intel Hardware con Linux e FOSS, aveva iniziato un fantastico viaggio con Sun e Dell.

Si scambiava con un simbolo LNUX e guadagnava circa il 700% nel suo primo giorno di trading. Ma appena un anno dopo, le azioni LNUX vendevano meno di $ 9 per azione.

Come mai un'azienda di successo basata su Linux è diventata una sussidiaria di Gamestop, una società di giochi?

Guardiamo indietro agli alti e ai bassi di questa società Linux da record conoscendo la loro storia in breve.

Come è iniziato davvero tutto?

Nell'anno 1993, uno studente laureato alla Stanford University voleva possedere una potente workstation, ma non poteva permettersi di acquistare costose workstation Sun, che erano vendute a prezzi estremamente elevati di $ 7.000 per sistema in quel momento.

Così, ha deciso di costruirne uno da solo (fai da te FTW!). Usando un chip Intel 486 a soli 33 megahertz, installò Linux e finalmente ebbe una macchina che era due volte più veloce di quella di Sun, ma con un prezzo molto più basso: $ 2.000.

Quel studente era nientemeno che il fondatore della VA Research Larry Augustin, la cui idea era stata amata da molti in quel momento emozionante nel campus di Stanford. La gente ha iniziato a comprare macchine con configurazioni simili da lui e dal suo amico e co-fondatore, James Vera. Questo è il modo in cui è stata costituita VA Research .

Fondatore di VA Linux, Larry Augustin

Una volta che il software entra nella GPL, non puoi riprenderlo. Le persone possono smettere di contribuire, ma il codice che esiste, le persone possono continuare a svilupparsi su di esso.

Senza dubbio, una citazione futuristica del fondatore di VA Linux, Larry Augustin, 10 anni fa Leggi l'intera intervista qui

Alcuni screenshot dei loro domini web sin dai primi giorni

Macchine elettriche Linux in vendita su varesearch.com | 15 luglio 1997

varesearch.com rivela una crescita emergente | 16 febbraio 1998

Il 26 giugno 2001, passarono dall'hardware al software | valinux.com come il 22 giugno 2001

La spettacolare ascesa e la devastante caduta di VA Linux

VA Research ha avuto un grande anno nel 1999 e forse è stato il più grande per loro in quanto hanno acquisito molte aziende in crescita e concorrenti in quel momento, insieme all'avvio di molte iniziative innovative. L'anno successivo, nel 2000, hanno creato una filiale in Giappone denominata VA Linux Systems Japan KK. Erano al loro apice quell'anno.

Dopo il passaggio completo dall'hardware al software, i prezzi delle azioni hanno iniziato a diminuire drasticamente dal 2002. Tutto è accaduto a causa della crescita delle vendite più lenta del previsto da parte dei nuovi clienti nel settore delle dot-com. Negli anni successivi hanno venduto alcuni marchi e anche i migliori dipendenti hanno rassegnato le dimissioni nel 2010.

Gamestop ha infine acquisito Geeknet Inc. (il nuovo nome di VA Linux) per $ 140 milioni il 2 giugno 2015.

Nel caso in cui sei curioso di una cronaca dettagliata, ho creato separatamente questa timeline, evidenziando gli eventi di anno in anno.

Credito d'immagine: Wikipedia

Cosa è successo a VA Linux in seguito?

Geeknet di proprietà di Gamestop è ora un rivenditore online per la comunità geek globale come ThinkGeek.

SourceForge e Slashdot erano ciò che li teneva ancora collegati a Linux e Open Source fino a quando Dice Holdings non acquisì Slashdot, SourceForge e Freecode.

Un articolo del 2016 cita tristemente nel suo ultimo paragrafo:

"Essere acquisiti da una società che si rivolge ai giocatori e che non ha nulla a che fare in particolare con il software open source può essere un finale poco brillante per quello che un tempo era un business Linux di notevole valore."

Abbiamo notato Linux e Gamers? Linux non ha davvero nulla a che fare con il gioco? Questi due termini sono davvero così distanti? Che dire di Gaming su Linux? Che dire dei giochi open source?

In che modo i sostenitori di VA Linux con anni e anni di esperienza nell'arena di Linux hanno contribuito alla comunità di gioco di Linux? Cosa sarebbe potuto accadere se Valve (che attualmente è così dedito a Linux Gaming) abbia acquisito VA Linux invece di Gamestop? Possiamo riflettere?

I semi di idee che sono stati piantati da VA Research continueranno a ispirare la comunità Linux e FOSS a causa dei suoi significativi contributi nel mondo dell'Open Source. A It's FOSS, il nostro saluto sincero va a quelle nobili idee!

Vuoi sentire la nostalgia? Utilizza le date del calendario con la Way Back Machine per verificare domini VA di proprietà precedente come valinux.com o varesearch.com negli ultimi tre decenni! È anche possibile controllare linux.com che era di proprietà di VA Linux Systems .

Ma aspetta, abbiamo davvero finito qui? Cosa è successo alla filiale denominata VA Linux Systems Japan KK ? Beh, è ​​una storia diversa lì e continua ad andare forte con le ideologie originali di VA Linux !

VA Linux stand circa 2000 | Credito immagine: Storem

Sottogruppo VA Linux ancora operativa in Giappone!

VA Linux è ancora operativo attraverso la sua filiale giapponese. Fornisce i seguenti servizi:

  • Analisi dei guasti e servizi di supporto: VA Quest
  • Servizio di sviluppo assegnato
  • Servizio di consulenza

VA Quest, in particolare, continua i suoi servizi come soluzione per l'analisi dei guasti per rintracciare e gestire i bug del kernel che potrebbero entrare a far parte dei suoi clienti dal 2005. Tetsuro Yogo è diventato il nuovo presidente e amministratore delegato il 3 aprile 2017 Guarda la loro cronologia qui! Sono anche su GitHub!

Puoi anche leggere di uno sviluppo recente riportato il 2 agosto scorso, su questa versione tradotta di una pagina di notizie IT giapponese. È un aggiornamento su VA Linux che fornisce il servizio di supporto tecnico del software di gestione dei contenitori "Kubernetes" in Giappone.

È bello sapere che la loro filiale di 18 anni sta ancora andando bene in Giappone e il nome di VA Linux continua a prosperare anche oggi!

Quali sono le tue opinioni? Vuoi condividere qualcosa su VA Linux ? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Spero che questo primo articolo ti sia piaciuto nella serie storica di Linux. Se conosci fatti interessanti del passato che vorresti che coprissimo qui, faccelo sapere.

Raccomandato

Linux Kernel 4.12 È uscito! Queste sono le caratteristiche più importanti
2019
Come installare i temi delle icone in Linux Mint Cannella
2019
GeckoLinux Review: un openSUSE Spin senza problemi
2019