Il sito Web di Snap App di Ubuntu ottiene molti miglioramenti necessari

Breve: Ubuntu ha aggiornato il suo sito web Snap Store rendendolo più utile per gli utenti aggiungendo la verifica degli sviluppatori, le categorie, la ricerca migliorata.

Canonical, la casa madre di Ubuntu, sta spingendo in modo aggressivo per l'adozione del suo sistema di imballaggio universale Snap. E nella stessa offerta, ha migliorato l'interfaccia utente e l'esperienza utente del suo negozio di applicazioni Snap online.

Le applicazioni Snap sono un nuovo tipo di applicazioni containerizzate autonome. Contengono la maggior parte delle dipendenze al suo interno e sono confinati dal sistema operativo e da altre applicazioni tramite meccanismi di sicurezza. In altre parole, gli snap sono più sicuri in base alla progettazione, ma hanno dimensioni maggiori e richiedono più tempo per essere caricati rispetto alle normali applicazioni Linux.

Per gli utenti finali come te e me, l'adozione di Snap in crescita porterà a un maggior numero di applicazioni che arrivano a Linux sotto forma di app Snap (anche chiamate Snap).

Mentre gli Snap si trovano nel Software Center, c'è un web-store che elenca tutti gli Snap. Questo Snap Store è parte del sito Web di Snapcraft, la piattaforma per lo sviluppo di Snap.

Snap Store

A mio parere, Snap Store dovrebbe essere un sito web indipendente come Flathub, il negozio online per i pacchetti universali Flatpak di Fedora.

Miglioramenti all'interfaccia utente di Snap Store e UX

Alcuni mesi fa, ho avuto una breve chat con Alan Pope, Snap Advocate su Ubuntu. Ho fornito alcuni suggerimenti per il miglioramento del negozio online Snap. Sono lieto che alcuni dei miei suggerimenti siano stati presi in considerazione in questo rinnovamento del negozio Snap.

Vediamo cosa è stato modificato su Snap Store.

Applicazioni verificate

In realtà, si tratta più di sviluppatori verificati che di applicazioni verificate. Noterai che alcune applicazioni sul negozio hanno un segno di spunta verde sul nome del loro sviluppatore. Questo segno di spunta verde indica che l'applicazione è stata sviluppata dalla società dietro il software.

Snaps verificati

Ancora confuso? Permettimi di chiarire. Qualche settimana fa sei venuto a conoscenza di un'applicazione Notepad ++ Snap. Ma questa applicazione Snap non è stata sviluppata dallo sviluppatore originale dietro Notepad ++. È stato creato da qualcun altro non affiliato a Notepad ++.

La creazione di applicazioni Snap non è molto complicata ed è per questo che abbiamo un sacco di applicazioni "non ufficiali" nel negozio. Il tag verificato distingue le app sviluppate dal proprietario del software / marchio dalla folla. Quindi quando vedi un'applicazione PyCharm Snap sul sito web, puoi vedere che è stata sviluppata da JetBrains, la società dietro PyCharm.

Questo significa che le applicazioni non verificate non sono sicure? Non proprio. Il tag verificato aggiunge un ulteriore livello di fiducia alle applicazioni più diffuse. Questo è quello che abbiamo suggerito quando il crypto-minatore è stato rilevato in uno degli Snap.

Tutte le applicazioni elencate su Snap Store sono anche presenti nel Software Center. Sarebbe più utile se Ubuntu fosse in grado di implementare la funzione di verifica nel Software Center.

Nota : vedrai che ci sono due account verificati chiamati Canonical e Snapcrafters. Quando entrambi sembrano appartenere alla stessa Ubuntu, allora perché due account separati? La differenza tra i due è analoga ai repository principale e dell'universo.

Gli snap di proprietà di Canonical sono creati dal team di Ubuntu e le persone vengono pagate per creare e mantenere tali snap (come il repository principale). Considerando che Snapcrafters è una comunità di persone che mantengono alcuni snap (come il repository Universe). Se sei interessato, puoi leggere ulteriori informazioni sul sistema di repository in Ubuntu qui.

Applicazioni divise in categorie

Snap suddivisi in categorie

Snap Store ha finalmente le applicazioni elencate in categorie separate. Questo aiuta quando vuoi semplicemente sfogliare le applicazioni in base al tipo. Al momento, queste sono le categorie sullo Snap Store:

  • In primo piano
  • Sviluppatori
  • Giochi
  • Social Networking
  • Finanza
  • video
  • Musica
  • Produttività
  • Utilità
  • Grafica
  • server

Mi chiedo se "verificato" debba essere aggiunto come categoria per elencare tutti gli Snap verificati.

Ricerca più intelligente

Anche l'opzione di ricerca è stata migliorata su Snap Store. In precedenza, è possibile cercare le applicazioni solo con il loro nome. Ma ora puoi anche cercare per tipo o per uso delle applicazioni.

Ad esempio, la ricerca di "grafici" comporterà tutti gli snapshot relativi alla grafica, anche se non contengono elementi grafici nel loro nome.

Ricerca migliorata su Snap Store

Installa le applicazioni dallo Snap Store

Se si utilizza Ubuntu 16.04 o versioni successive, è possibile installare le applicazioni dallo Snap Store. In realtà, si ottiene l'opzione "Visualizza in Desktop Store" e se si fa clic su di esso, la stessa applicazione verrà aperta nel Software Center.

Installazione di Snap da Snap Store

Il download di Snap offline non è ancora disponibile nel negozio Snap.

Cosa ne pensi del nuovo negozio Snap?

Questi nuovi miglioramenti offrono sicuramente un'esperienza utente migliore sullo Snap Store online. Cosa pensi? Queste nuove modifiche ti faranno usare il web store più spesso? Quali altre modifiche ti piacerebbe vedere su Snap Store? Condividi le tue opinioni nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

4 migliori strumenti gratuiti e open source per l'elaborazione di immagini RAW in Linux
2019
NVIDIA termina il supporto per i sistemi operativi a 32 bit
2019
I migliori editor di testo per Linux Command Line
2019