Ubuntu Mate ottiene un altro accordo hardware, questa volta con LibreTrend

Ubuntu Mate sta guadagnando rapidamente popolarità sin dal suo primo rilascio lo scorso anno come Ubuntu Mate 14.04. Solo pochi mesi fa abbiamo saputo che il produttore di hardware di Linux Entroware sarà disponibile con l'opzione di Ubuntu Mate preinstallata sulla sua gamma di laptop e mini PC. Ubuntu Mate ha anche stretto un accordo con LibreTrend, produttore di "open hardware" con sede in Portogallo.

Gratuito come nel discorso

Ho usato "open" e "libre"? Sì, LibreTrend è una società di progettazione di software, servizi e hardware Linux dedicata all'Open Source. Il kernel Linux di solito ha software non libero da varie aziende. Per questo motivo è stato sviluppato Libre Linux Kernel che è considerato totalmente gratuito (privo di software proprietario). LibreTrend usa questo kernel di Libre Linux e altri software gratuiti e open source.

specificazioni

Ubuntu Mate sarà disponibile nella serie di box per mini-PC denominata LibreBox. Di seguito sono riportate le principali caratteristiche di LibreBox:

  • Lega di spessore 4 mm 20x20x4 cm
  • Intel ™ 1037U Dual Core (aggiornabile)
  • Grafica Intel ™ HD
  • 1 DDR3 da 4 GB o 8 GB
  • Fino a 3 dischi rigidi. 2x HDD SATA da 2, 5 "e 1x SSD mSATA
  • 19W di consumo di energia
  • Fino a 1000 Mbps (Ethernet)
  • Fino a 150 Mbps (wireless con doppia antenna esterna)
  • 4x USB 2.0
  • VGA e HDMI

Prezzi e disponibilità

LibreBox è pronto per essere spedito. È in corso un'offerta introduttiva in base alla quale è possibile ottenere il modello base ad un prezzo fisso di 295 euro e la spedizione gratuita in tutto il mondo. È troppo presto per includere LibreBox tra i migliori mini PC basati su Linux, ma se ha la tua curiosità, sentiti libero di controllare LibreBox.

Visita LibreBox

Raccomandato

Dividi, Unisci, Ruota e Riordina file PDF in Linux con PDFArranger
2019
Accelerare l'unità di Ubuntu nei sistemi di fascia bassa
2019
Correggi l'errore "Impossibile recuperare" con Google Chrome su Ubuntu e Linux Mint
2019