Ubuntu 18.04 riceverà un supporto di 10 anni (invece dei soliti 5 anni)

Le versioni di supporto a lungo termine (LTS) di Ubuntu erano utilizzate per ottenere supporto per cinque anni. Questo sta cambiando ora. Ubuntu 18.04 sarà ora supportato per dieci anni. Altre versioni LTS potrebbero anche ottenere un supporto esteso.

Il fondatore di Ubuntu Mark Shuttleworth ha annunciato questa notizia in un keynote al Summit OpenStack di Berlino.

Sono lieto di annunciare che Ubuntu 18.04 sarà supportato per ben 10 anni.

Una mossa per guidare l'Internet delle cose (IoT)

Viviamo in un "mondo connesso". I dispositivi intelligenti sono connessi a Internet in tutto il mondo e questi non si limitano solo agli smartphone. Giocattoli, macchine fotografiche, TV, frigoriferi, microonde, bilance, lampadine elettriche e cosa no.

Collettivamente, sono chiamati Internet of Things (IoT) e Ubuntu si sta concentrando molto su di esso.

L'annuncio di supporto di 10 anni per Ubuntu 18.04 è guidato dalle esigenze del mercato IoT.

... in alcuni settori come i servizi finanziari e le telecomunicazioni, ma anche dall'IoT, dove vengono installate linee di produzione che saranno in produzione per almeno un decennio.

Ubuntu 16.04, programmato per raggiungere la fine della sua vita nell'aprile del 2021, riceverà anche una durata di supporto più lunga.

Ciò che non mi è chiaro in questo momento è se il supporto esteso è gratuito e, in caso affermativo, sarà disponibile per tutti gli utenti, inclusi quelli desktop.

Ubuntu ha un'opzione Extended Security Maintenance (ESM) per i propri clienti aziendali. Con ESM, i clienti ottengono correzioni di sicurezza per il kernel e pacchetti essenziali per qualche altro anno anche dopo la fine della vita di una determinata versione di LTS.

Ovviamente, ESM è una funzionalità a pagamento ed è uno dei tanti modi in cui Canonical, la società dietro Ubuntu, genera entrate.

Al momento, non è chiaro se il supporto di dieci anni è per tutti o se sarà un servizio a pagamento in Extended Security Maintenance. Ho contattato Ubuntu per un chiarimento e aggiornerò questo articolo se avrò una risposta.

Ubuntu non è in vendita ... ancora

Dopo che IBM ha acquistato Red Hat per 34 miliardi di dollari, la gente ha iniziato a chiedersi se Ubuntu sarà venduto a un grande giocatore come Microsoft.

Shuttleworth ha chiarito che non ha in programma di vendere Ubuntu in qualsiasi momento presto. Tuttavia, ha anche detto ambiguamente che potrebbe considerarlo se si tratta di un'offerta gigantesca e se verrà lasciato a capo di Canonical e Ubuntu per realizzare la sua visione.

Seguici su LinkedIn per altri video informativi

Fonte: ZDNet

Raccomandato

Come usare i file RAR in Ubuntu Linux
2019
Vedi la cronologia chat modificata di Skype in Linux
2019
No scherzo! Microsoft ha aderito alla Linux Foundation
2019