Tutanota lancia un nuovo strumento crittografato per supportare la libertà di stampa

Un provider di posta elettronica sicuro ha annunciato il rilascio di un nuovo prodotto progettato per aiutare i whistleblowers a ottenere le informazioni sui media. Lo strumento è gratuito per i giornalisti.

Tutanota ti aiuta a proteggere la tua privacy

Tutanota è una società con sede in Germania che fornisce "il servizio di posta elettronica più sicuro al mondo, facile da usare e privato per design". Offrono crittografia end-to-end per il loro servizio di posta elettronica sicuro. Recentemente Tutanota ha annunciato un'app desktop per il loro servizio di posta elettronica.

Fanno anche uso dell'autenticazione a due fattori e open source del codice che usano.

Mentre puoi ottenere un account gratuitamente, non devi preoccuparti che le tue informazioni vengano vendute o visualizzate annunci. Tutanota guadagna facendo pagare per funzionalità extra e archiviazione. Offrono anche soluzioni per organizzazioni senza scopo di lucro.

Tutanota ha lanciato un nuovo servizio per aiutare ulteriormente giornalisti, attivisti sociali e informatori a comunicare in sicurezza.

Connessione sicura: un modulo crittografato per siti Web

Tutanota ha rilasciato un nuovo software chiamato Secure Connect. Secure Connect è "un modulo di contatto crittografato open source per i siti di notizie". L'obiettivo del progetto è quello di creare un modo che "gli informatori possano entrare in contatto con i giornalisti in modo sicuro". Tutanota ha scelto la giornata giusta perché il 3 maggio è il giorno della libertà di stampa.

Secondo Tutanota, Secure Connect è progettato per essere facilmente aggiunto ai siti Web, ma può anche funzionare su qualsiasi blog per garantire l'accesso da parte delle agenzie di notizie più piccole. Un informatore accederà all'app Secure Connect su un sito di notizie, preferibilmente utilizzando Tor, e digiterà tutte le informazioni che desidera portare alla luce. L'informatore sarebbe anche in grado di caricare file. Una volta inviate le informazioni, Secure Connect assegnerà un indirizzo e una password casuali ", che consente al denunciante di accedere nuovamente al messaggio inviato in una fase successiva e di controllare le risposte dal sito di notizie."

Modulo di contatto crittografato Secure Connect

Mentre Tutanota offrirà Secure Connect ai giornalisti gratuitamente, sanno che qualcuno dovrà pagare il conto. Hanno in programma di pagare per l'ulteriore sviluppo del progetto vendendolo a imprese, come "avvocati, istituzioni finanziarie, istituzioni mediche, istituzioni educative e autorità". I non giornalisti dovrebbero pagare € 24 al mese.

Puoi vedere una demo di Secure Connect, cliccando qui. Se sei un giornalista interessato ad aggiungere Secure Connect al tuo sito Web o blog, puoi contattarli all'indirizzo [email protected] Assicurati di includere un link al tuo sito web.

Considerazioni finali su Secure Connect

Ho letto ripetutamente di informatori le cui identità sono state accidentalmente esposte, da sole o da altri. Il progetto di Tutanota sembra rimuovere questa possibilità rendendo impossibile per gli altri scoprire la propria identità. Offre inoltre a entrambe le parti un modo semplice per scambiare informazioni senza doversi preoccupare della crittografia o delle chiavi PGP.

Comprendo che non è lo stesso di Firefox Send, un altro programma di condivisione file crittografato di Mozilla. L'unica domanda che ho sono i cui server saranno le informazioni dei whistleblowers?

Pensi che il Secure Connect di Tutanota sarà un vantaggio per i whistleblowers e gli attivisti? Per favore fateci sapere nei commenti qui sotto.

Se hai trovato questo articolo interessante, prenditi un minuto per condividerlo su social media, Hacker News o Reddit.

Raccomandato

KDE annuncia il sistema operativo open source basato su Linux: Plasma Mobile
2019
9 cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 16.04
2019
3 migliori applicazioni per Internet Streaming Radio su Ubuntu
2019