Questo mini computer Open Source eliminerà i dati se manomesso

In questa era di informazioni, la sicurezza è fondamentale. Nessuno vorrebbe che i loro dati importanti cadessero in mani sbagliate. Ma anche se l'hardware non protetto non ha minacce minori, la maggior parte delle volte le persone adottano misure di sicurezza solo sul lato software. ORWL è qui per cambiarlo.

Cos'è l'ORWL?

Bene, ORWL è il computer che afferma di essere "il computer domestico più sicuro mai costruito", attorno alla comunità. È un piccolo computer a forma di disco progettato per la massima sicurezza fisica. E la sicurezza fisica conta perché è una verità ovvia tra i professionisti della sicurezza delle informazioni che una volta che qualcuno ottiene l'accesso fisico alla tua macchina, è finita.

ORWL e Secure Fob

Le specifiche di base ORWL includono processore Intel Skylake M3, porte USB-C e micro HDMI, memoria da 8 GB, unità a stato solido da 120 GB, tecnologia Bluetooth, WiFi e NFC. Attualmente supporta Ubuntu 16.04, Qubes OS e Windows 10 immediatamente disponibili. Tutto ciò di cui hai bisogno è un monitor, una tastiera e un mouse per iniziare.

ORWL è Open Source

ORWL è completamente open source. Significa che i file schematici e di layout, il software, il firmware, è tutto da prendere se qualcuno vuole crearne uno o apportare miglioramenti.

Teardown ORWL

Come funziona ORWL?

ORWL utilizza un SSD autoprocesso. Un microcontroller sicuro integrato nella sua scheda madre per generare e memorizzare la chiave di crittografia crittografica. Una volta verificata l'integrità del sistema e dell'utente autenticato, utilizza la chiave per decodificare l'SSD. In caso di qualsiasi tipo di manomissione con ORWL la chiave viene immediatamente cancellata rendendo inutilizzabili i dati SSD.

A scopo di autenticazione, ORWL ha un portachiavi che utilizza la tecnologia simile alle smart card. Utilizza la tecnologia NFC per autenticare l'utente, mentre utilizza il Bluetooth per verificare se l'utente si trova all'interno dell'intervallo. L'ORWL verrà automaticamente bloccato se l'utente non è nelle vicinanze.

Diagramma a blocchi ORWL

L'intero sistema ORWL è racchiuso in una rete a conchiglia attiva con interruttori di pressione dappertutto. Il microcontrollore sicuro monitora costantemente un'unità di misura inerziale dedicata, la mesh attiva, la temperatura interna e la tensione di alimentazione in ingresso per rilevare eventuali manomissioni. Ciò impedisce l'accesso ai componenti interni poiché il tentativo di violare il clamshell attiverà il microcontroller sicuro per cancellare la chiave di crittografia. Inoltre, la DRAM è saldata con la shell per motivi di sicurezza.

Non è tutto. Sono disponibili misure molto più dettagliate per garantire la completa sicurezza fisica del dispositivo, compresa la protezione da avvio a freddo, attacchi DMA, ecc.

Maggiori informazioni possono essere trovate sulla pagina di destinazione ORWL. Ecco un breve video su come funziona:

ORWL è la massima risposta alla sicurezza delle informazioni?

Purtroppo no. Ovviamente no. ORWL fornisce solo sicurezza fisica al computer. E sebbene questo sia robusto e totalmente ninja, ci sono molti altri vettori da cui può derivare un attacco al tuo sistema. Tuttavia, fornisce una spinta alla sicurezza generale.

Cosa ne pensi? Fateci sapere commentando i vostri pensieri.

Raccomandato

Il nuovo lettore musicale Elisa di KDE: così vicino, eppure così lontano
2019
MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux
2019
Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora
2019