Cose da fare dopo l'installazione di openSUSE Leap 15

Breve: Questa è una breve lista di cose essenziali da fare dopo l'installazione di openSUSE Leap 15. I passaggi qui menzionati hanno lo scopo di aiutare i principianti a configurare il desktop per un'esperienza piacevole e migliore.

openSUSE Leap 15 è finalmente arrivato oggi. Di recente abbiamo anche discusso le nuove funzionalità di openSUSE Leap 15.

Potresti aver già consultato le note di rilascio e averlo installato (o pianificato). Se hai notato, openSUSE Leap 15 ti dà la possibilità di scegliere se vuoi usare un ambiente desktop KDE o il desktop GNOME. La tua esperienza utente dipenderà molto dalla tua scelta di ambiente desktop.

Tuttavia, ci sono alcune cose che devi fare dopo l'installazione di openSUSE Leap 15. Fret no, abbiamo compilato una lista dei nostri consigli di seguito.

Cose da fare dopo l'installazione di openSUSE Leap 15

Devo dire che sono leggermente nuovo a Linux e completamente nuovo a openSUSE. Questo è il motivo per cui questa lista è dalla prospettiva di un principiante. E questo è in realtà lo scopo di questo articolo: aiutare a rendere migliore l'esperienza dei principianti di openSUSE.

Tutto apposto! Vediamo quali sono i vari passaggi che puoi seguire dopo una nuova installazione di openSUSE 15.

1. Controlla gli aggiornamenti di sistema

Non appena viene installato, è necessario eseguire un aggiornamento del sistema per garantire che il sistema sia coerente con gli aggiornamenti più recenti.

Bene, non è solo un'azione consigliata da fare dopo aver installato openSUSE Leap 15, è necessario assicurarsi di avere sempre gli ultimi aggiornamenti installati per evitare qualsiasi tipo di problema.

Per eseguire un aggiornamento del sistema, digitare quanto segue nel terminale:

sudo zypper update 

2. Installa il software dai repository ufficiali

Parleremo dell'installazione di strumenti software essenziali da repository di terze parti nella sezione successiva dell'articolo. Per cominciare, dovresti iniziare a installare le applicazioni disponibili nei repository ufficiali di openSUSE.

Ad esempio, se si desidera installare VLC, è sufficiente digitare il seguente comando nel terminale:

 sudo zypper in vlc 

3. Aggiungi il repository Packman (sii cauto)

Tieni presente che i repository di terze parti potrebbero presentare alcuni potenziali rischi. I pacchetti non sono testati da openQA - nel caso ve lo stiate chiedendo.

Il repository Packman offre pacchetti aggiuntivi per openSUSE. Quindi, se sai cosa stai scaricando, puoi andare avanti e abilitare il repository Packman. Raccomandiamo di abilitare le funzionalità essenziali di Packman se si fa affidamento principalmente sui repository ufficiali di openSUSE.

Per abilitare il repository essenziale di Packman, vai alla Konsole (terminale) e inserisci il seguente comando:

 zypper ar -cfp 90 //ftp.gwdg.de/pub/linux/misc/packman/suse/openSUSE_Leap_15.0/Essentials packman-essentials 

Per abilitare l'intero repository Packman, digita semplicemente:

 zypper ar -cfp 90 //ftp.gwdg.de/pub/linux/misc/packman/suse/openSUSE_Leap_15.0/ packman 

Se i comandi precedenti non funzionano, puoi provare:

 sudo zypper ar -p 1 -f -n packman //ftp.gwdg.de/pub/linux/misc/packman/suse/openSUSE_Leap_15.0/ packman 

4. Installa i codec multimediali

Nota: è necessario abilitare il repository Packman per installare questi codec.

Un bel po 'di codec multimediali non sono supportati di default su openSUSE. Per maggiori dettagli, puoi leggere i formati limitati su openSUSE sul loro sito ufficiale.

Per installare il supporto H264 / AVC sul tuo sistema, digita:

 sudo zypper install x264 libx265-130 libx264-148 

Se si desidera avere la possibilità di registrare, convertire e trasmettere audio / video, è possibile installare il framework multimediale FFmpeg con il seguente comando:

 sudo zypper install ffmpeg 

Se hai bisogno della libreria GStreamer:

 sudo zypper install gstreamer-plugins-bad gstreamer-plugins-libav gstreamer-plugins-ugly 

5. Installa il driver grafico proprietario

A seconda della GPU che hai equipaggiato, puoi provare a installare i driver proprietari più recenti.

Per installare il driver NVIDIA su OpenSUSE Leap 15:

 sudo zypper addrepo --refresh //http.download.nvidia.com/opensuse/leap/15.0/ NVIDIA 
 sudo zypper install-new-recommends 

Se si dispone di una GPU AMD, è necessario accedere alla pagina Web di download del driver ufficiale e selezionare / scaricare manualmente il driver seguendo le istruzioni indicate.

6. Installa il software utilizzando il portale Scopri

Il portale di scoperta (il centro software) su openSUSE Leap 15 può essere utilizzato per sfogliare e installare il software necessario in un solo clic. Almeno, per cominciare, devi avere alcune delle applicazioni essenziali installate sul tuo sistema.

Raccomanderemo alcuni dei nostri preferiti qui:

  • Krita
  • Kdenlive (uno dei migliori editor video per Linux)
  • KTorrent (una delle migliori applicazioni torrent o Linux)
  • GNOME Tweaks (se stai usando il desktop GNOME)

7. Esplora il desktop di KDE / GNOME

In questo caso, stiamo usando KDE Desktop sul nostro sistema. È possibile personalizzare l'aspetto del desktop dalle impostazioni di sistema. Per saperne di più su come personalizzare il tuo desktop KDE, puoi fare riferimento a un articolo di risorsa della Linux Foundation.

In entrambi i casi, se si sceglie di utilizzare il desktop GNOME, è necessario installare "I miglioramenti di GNOME" e iniziare ad armeggiare con nuovi temi e pacchetti di icone disponibili. Abbiamo un intero articolo dedicato alla messa a punto di GNOME in Ubuntu 18.04. La maggior parte dei passaggi potrebbe essere applicabile anche a openSUSE.

Per rendere le cose ancora interessanti, dovresti controllare le migliori estensioni di GNOME per migliorare la tua esperienza desktop.

8. Esplora il centro di controllo YaST

YaST, che sta per Yet Another Setup Tool - è uno strumento di amministrazione del sistema per Linux (openSUSE) per controllare e configurare quasi ogni aspetto del tuo sistema operativo. Se stai usando openSUSE per la prima volta, dovresti notare che il centro di controllo YaST può fare molte cose facilmente.

Con YaST, puoi installare pacchetti software, ottenere dettagli sul tuo hardware e anche tenere aggiornati gli aggiornamenti dei pacchetti dai repository. Diamo un'occhiata a cos'altro YaST può aiutarti a raggiungere:

  • Gestisci le partizioni
  • Configura firewall
  • Gestisci le impostazioni del kernel
  • Configura Bootloader
  • Aggiungi / Rimuovi repository software
  • Crea un nuovo server di directory

9. Installazione del software essenziale dal Web

Se è necessario installare un'applicazione che non è presente nel repository ufficiale (o nel centro software), è possibile procedere e abilitare Flatpak o Snap o installare facilmente le applicazioni necessarie. Ti consigliamo alcuni pacchetti software che dovresti provare:

  • Cromo
  • Slack (Flatpak e Snap)
  • Discord (Flatpak e Snap)
  • Sublime Text (Snap)
  • Steam (Flatpak)

Puoi anche utilizzare i pacchetti RPM in openSUSE.

10. Installare TLP per una migliore gestione dell'alimentazione

Avete alcune opzioni per gestire la potenza dalle impostazioni di sistema. Tuttavia, se si utilizza Linux su un laptop, è possibile ridurre l'utilizzo della batteria.

Per aiutarti in questa situazione, puoi installare TLP, uno strumento straordinario che monitora il tuo computer e implementa le migliori tecniche (automaticamente) per ottimizzare la durata della batteria del sistema basato su Linux.

Si dovrebbe anche prendere in considerazione l'installazione di questo se si desidera evitare il surriscaldamento nei laptop Linux.

Per installare TLP, digitare i seguenti comandi in un terminale:

 sudo zypper install tlp tlp-rdw sudo systemctl enable tlp 

11. Personalizza la schermata di login (opzionale)

Potresti aver esplorato la personalizzazione del tema o l'applicazione di un pacchetto di icone per migliorare l'esperienza utente sul tuo sistema. Tuttavia, molti di noi dimenticano la personalizzazione della schermata di accesso.

Con openSUSE Leap 15 installato, è possibile personalizzare la schermata di accesso navigando attraverso Impostazioni di sistema -> Avvio e spegnimento -> Schermata di accesso .

Non avrai molte opzioni di personalizzazione avanzate, ma è ancora qualcosa che puoi provare.

Avvolgendo

Indubbiamente, ci sono un sacco di altre cose che puoi fare dopo aver installato openSUSE. Qui, ho menzionato un elenco di potenziali cose che dovrebbero aiutare gli utenti a ottenere un vantaggio dopo aver installato openSUSE Leap 15.

Hai già provato openSUSE Leap 15? Se sì, com'è l'esperienza fino ad ora?

Fateci sapere cosa pensate su ciò che state facendo dopo aver installato openSUSE Leap 15 nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

Come installare e configurare Plex su Ubuntu Linux
2019
Risolto il problema "Impossibile avviare la sessione" all'accesso in Ubuntu 16.04
2019
Controlla informazioni dettagliate sulla CPU in Linux con CoreFreq
2019