Sistema operativo Redox: un sistema operativo scritto in ruggine

Breve : un nuovo sistema operativo simile a Unix, scritto nel linguaggio di programmazione rilasciato da Mozilla Rust. Si concentra maggiormente sulla sicurezza dell'intero sistema. Il progetto sembra un'impresa possente.

Cos'è il sistema operativo Redox?

Se sei un lettore frequente di It's FOSS, conosci indubbiamente i sistemi Linux e Unix. Quando questi sistemi sono stati creati, la sicurezza di Internet e di rete non era nemmeno una cosa. Dopotutto, le uniche persone sulle reti erano agenzie governative, college e società. Gli hacker non erano un problema, almeno non così grandi come oggi.

Man mano che i computer diventavano più diffusi e le persone imparavano come manipolarli e rubare dati e informazioni. Con l'arrivo delle minacce, le funzionalità di sicurezza sono state aggiunte a Linux. Tuttavia, ci sono ancora alcune funzioni incorporate in Linux che non sono sicure come potrebbero essere. Questo è ciò che il team di Redox OS sta cercando di risolvere ricominciando da capo.

Il progetto è stato lanciato per la prima volta da Jeremy Soller nell'aprile del 2015. Mentre la maggior parte dello sviluppo di Linux, in particolare del kernel, viene eseguita in C, Redox viene scritto in Rust. Se non hai mai sentito parlare di Rust, ciò potrebbe essere dovuto al fatto che è uno dei tanti nuovi linguaggi di programmazione. È stato annunciato per la prima volta nel 2010 e ha colpito la versione 1.0 l'anno scorso.

Il linguaggio Rust è stato scelto per questo progetto perché può "fornire più considerazioni sulla sicurezza della memoria rispetto a C per impostazione predefinita". Questo non è il solo che gli sviluppatori stanno facendo per differenziarsi da Linux. Redox utilizzerà un design microkernel, a differenza del kernel monolitico di Linux. Questo ridurrà le dimensioni del kernel, rendendo il sistema più veloce.

Un'altra differenza tra Linux e Redox è il modo in cui i due sistemi gestiscono i dati. Linux vede ogni elemento sul disco rigido come un file. Gli sviluppatori Redox hanno deciso di trattare tutto come un URL. Ciò renderà "semplice registrare i gestori per gli eventi e fornisce un modo coerente per eseguire altri tipi di astrazioni".

Il progetto è stato rilasciato sotto la licenza MIT per incoraggiare altri ad adottare il codice Redox. In questo momento il progetto non è pronto per la produzione. Il file ISO è solo 32 MB. Ha un file system di base e una GUI opzionale chiamata Orbital. Gli sviluppatori stanno anche lavorando per aggiungere il supporto per ZFS.

Perché Redox?

Perché preoccuparsi di provare a creare un sistema operativo? Secondo il libro di Redox, il progetto ha tre obiettivi:

  • Vogliamo essere in grado di usarlo, senza ostacoli, in alternativa a Linux sui nostri computer. Dovrebbe essere in grado di eseguire la maggior parte dei programmi Linux con solo modifiche minime.
  • Puntiamo a un ecosistema Rust completo e sicuro. Questa è una scelta progettuale che, auspicabilmente, migliora la correttezza e la sicurezza.
  • Vogliamo migliorare la progettazione della sicurezza rispetto ad altri kernel di tipo Unix usando le impostazioni predefinite sicure e impedendo, ove possibile, configurazioni non sicure.

Pensieri

Linux è in sviluppo da 24 anni. Unix è stato in fase di sviluppo ancora più a lungo. Redox è stato sviluppato solo per 13 mesi. Finora, non c'è molto che tu possa fare con Redox. Non c'è un gestore di pacchetti. Non c'è modo di andare su internet. Fondamentalmente, Redox ha modi per andare. Accolgo la concorrenza Se Redox è in grado di produrre un prodotto ben fatto, quindi più potenza a loro.

Cosa pensi? Saresti interessato a un concorrente moderno per Linux? Commento sotto.

Raccomandato

Come recuperare file cancellati in Linux
2019
Come installare PyCharm in Ubuntu 18.04 e 16.04
2019
Guida completa per l'installazione di Linux su Chromebook
2019