Purism's PureOS Linux verrà eseguito su entrambi i dispositivi mobili e PC

Secondo il loro ultimo annuncio, Purism sta lavorando per creare un sistema operativo unificato per i loro laptop e dispositivi mobili imminenti. Il purismo riuscirà a riuscire dove gli altri hanno fallito?

Purism è una società tecnologica piuttosto giovane dedicata alla libertà, alla privacy e alla sicurezza. Il loro obiettivo è quello di produrre software e hardware che mantengano le informazioni dell'utente al sicuro, invece di diffonderlo nel mondo. Attualmente Purism produce un paio di laptop e sta lavorando allo sviluppo di uno smartphone basato su Linux.

PureOS: il futuro è convergente

PureOS

Nel loro recente annuncio, Jeremiah Foster (Direttore di PureOS) afferma che la distro Linux personalizzata di Purism (PureOS) sarà convergente. Ciò significa che un codice base funzionerà sia per laptop che per telefoni. In futuro, non dovrai scegliere tra PureOS e PureOS Mobile. PureOS funzionerà sia per laptop / desktop che per dispositivi mobili.

Molte aziende sono ansiose di avere il proprio software convergente, perché offre un aspetto e un aspetto coerenti, nonché la stessa identica funzionalità per le app eseguite sul telefono e sul computer. La convergenza può essere davvero utile, poiché ti consente di utilizzare le app con cui hai già familiarità, nonché i dati che hai già sincronizzato. Convergence porta anche molti vantaggi agli sviluppatori, come scrivere una volta l'app, testarla una volta e eseguirla ovunque.

Jeremiah Foster, direttore di PureOS

Riconosce che l'unico modo per creare un sistema convergente è avere un accesso completo al codice sorgente e creare un sistema operativo in grado di funzionare con diverse architetture della CPU. Poiché stanno usando Linux, il Purismo ha un vantaggio sui propri concorrenti. Hanno scelto Debian come base del loro sistema operativo grazie all'ampio supporto della CPU.

Uno dei maggiori ostacoli che il Purismo dovrà superare è far sì che le app funzionino e sembrino uguali sui due diversi fattori di forma. Questo è un problema che gli sviluppatori web hanno cercato di superare da quando è stato rilasciato l'iPhone. Per far funzionare tutto questo, "Il purismo è al lavoro per creare app adattive per GNOME."

Se sei uno sviluppatore, puoi facilmente aggiungere il supporto di convergenza alle tue applicazioni esistenti. Il purismo sta lavorando su una libreria di nome libhandy. Questa libreria è "una libreria di presentazione mobile e adattiva per GTK + e GNOME". È attualmente disponibile sia in PureOS che in Debian. Puoi sfruttare la libreria includendola nel manifest di flatpak in Builder.

La convergenza non è una novità

Foster osserva nel suo annuncio che sia Apple che Google stanno attualmente lavorando verso la convergenza, ma non l'hanno ancora raggiunta. Google sta lavorando per attivare funzionalità e supporto Android in ChromeOS. Da parte loro, Apple sta lavorando per integrare funzionalità da iOS a macOS.

Il progetto di convergenza di Ubuntu ora fuori produzione 'Ubuntu Touch'

Ci sono stati un paio di tentativi falliti di convergenza. Il più grande è avvenuto nel 2013 quando Canonical ha cercato di raccogliere $ 32 milioni di dollari per creare Ubuntu Edge. La campagna di crowdfunding si è conclusa con solo $ 12, 809, 906. Canonical ha rivolto la propria attenzione al sistema operativo mobile Ubuntu Touch, che condivideva la stessa base di Ubuntu principale, ma aveva le proprie app basate su tecnologie web. Canonical ha finito per abbandonare lo sviluppo di Ubuntu Touch.

Un altro progetto che ha avuto maggior successo nella creazione della convergenza è Maru. Proprio come PureOS, Maru è basato su Debian, ma utilizza anche Android. Fondamentalmente, quando si utilizza il dispositivo come telefono, si utilizzerà Android (una versione ridotta di LineageOS). Quando si collegano un monitor e una tastiera, si utilizza il desktop basato su Debian. Per saperne di più su Maru, leggi il nostro articolo sul progetto.

Pensieri su PureOS e convergenza

Quando ho letto inizialmente l'annuncio del Purism, ho pensato a me stesso "Come faranno a spingere questi ragazzi quando Canonical non è in grado di farlo." Dopotutto, Canonical aveva più sviluppatori e molti più soldi da mettere dietro il progetto. Tuttavia, la tecnologia necessaria per fare questo lavoro ha fatto molta strada negli ultimi sei anni. Sono cautamente ottimista riguardo al futuro dei piani di convergenza del Purismo.

Hai mai usato PureOS? Pensi che il Purismo sarà in grado di realizzare ciò che gli altri non sono riusciti a fare? Per favore fateci sapere nei commenti qui sotto.

Se hai trovato questo articolo interessante, prenditi un minuto per condividerlo su social media, Hacker News o Reddit.

Raccomandato

Linux Kernel 4.12 È uscito! Queste sono le caratteristiche più importanti
2019
Come installare i temi delle icone in Linux Mint Cannella
2019
GeckoLinux Review: un openSUSE Spin senza problemi
2019