Nuove funzionalità disponibili per Debian 10 Buster Release

Debian 10 Buster sta per essere rilasciato. La prima release candidate è già uscita e dovremmo vedere la versione finale, si spera, tra qualche settimana.

Se sei entusiasta di questa importante nuova versione, lascia che ti dica cosa c'è dentro per te.

Programma Debian 10 Buster Release

Non esiste una data di rilascio per Debian 10 Buster. Perchè è così? A differenza di altre distribuzioni, Debian non fa versioni basate sul tempo. Si concentra invece sulla correzione dei bug critici per il rilascio. I bug critici per il rilascio sono bug che hanno problemi di sicurezza CVE o altri problemi critici che impediscono il rilascio di Debian.

Debian ha tre parti nel suo archivio, chiamate Main, contrib e non-free. Dei tre, Debian Developers e Release Managers sono più preoccupati del fatto che i pacchetti che costituiscono la base della distribuzione, ovvero Main, siano stabili. Quindi si assicurano che non ci siano problemi funzionali o di sicurezza importanti. Inoltre vengono assegnati valori prioritari come Essenziale, Obbligatorio, Importante, Standard, Opzionale ed Extra. Maggiori informazioni su questo in qualche altro articolo di Debian.

Questo è necessario perché Debian è usato come server in molti ambienti diversi e le persone dipendono da Debian. Esaminano anche i cicli di aggiornamento per non vedere interruzioni per cui cercano persone da testare e vedere se qualcosa si rompe durante l'aggiornamento e informare Debian dello stesso.

Questo impegno per la stabilità è uno dei tanti motivi per cui amo usare Debian.

Cosa c'è di nuovo in Debian 10 Buster Release

Ecco alcune modifiche visive e sotto la cappa nella prossima major release di Debian.

Nuovo tema e sfondo

Il tema Debian per Buster si chiama FuturePrototype e può essere visto di seguito:

Debian Buster FuturePrototype Theme

1. GNOME Desktop 3.30

Il desktop GNOME che era 1.3.22 in Debian Stretch è stato aggiornato a 1.3.30 in Buster. Alcuni dei nuovi pacchetti inclusi in questa versione desktop GNOME sono gnome-todo, tracker invece di tracker-gui, dipendenza da gstreamer1.0-packagekit, quindi c'è l'installazione automatica del codec per la riproduzione di film, ecc. La grande mossa è stata spostare tutti i pacchetti da libgtk2 + a libgtk3 +.

2. Linux Kernel 4.19.0-4

Debian utilizza le versioni del kernel LTS, quindi è possibile aspettarsi un supporto hardware molto migliore e un lungo ciclo di manutenzione e supporto di 5 anni da Debian. Dal kernel 4.9.0.3 siamo arrivati ​​a 4.19.0-4.

 $ uname -r

4.19.0-4-amd64

3. OpenJDK 11.0

Per lungo tempo Debian è rimasto bloccato su OpenJDK 8.0. Ora in Debian Buster ci siamo spostati su OpenJDK 11.0 e abbiamo un team che si prenderà cura delle nuove versioni.

4. AppArmor abilitato per impostazione predefinita

In Debian Buster AppArmor sarà abilitato per impostazione predefinita. Mentre questa è una buona cosa, la cura dovrebbe essere presa cura dagli amministratori di sistema per abilitare politiche corrette. Questo è solo il primo passo e sarebbe necessario correggere probabilmente molti script per essere utile come previsto per l'utente.

5. Nodejs 10.15.2

Per molto tempo Debian ha avuto 4.8 Nodejs nel repository. In questo ciclo Debian è passato a Nodejs 10.15.2. In effetti, Debian Buster ha molte librerie javascript come yarnpkg (un'alternativa npm) e molte altre.

Naturalmente, è possibile installare gli ultimi Nodejs in Debian dal repository del progetto, ma è bello vedere la versione più recente nel repository Debian.

6. NFtables sostituisce iptables

Debian buster fornisce nftables come sostituzione completa di iptables, il che significa sintassi migliore e più semplice, supporto migliore per firewall ipv4-v6 dual-stack e altro.

7. Supporto per molte schede SBC ARM 64 e ARMHF.

C'è stato un flusso costante di nuove schede SBC supportate da Debian, le ultime tra queste sono pine64_plus, pinebook per ARM64, mentre Firefly-RK3288, u-boot-rockchip per ARMHF 64 e schede Odroid HC1 / HC2, SolidRun Cubox -i schede Dual / Quad (1.5som) e SolidRun Cubox-i Dual / Quad (1.5som + emmc), anche Cubietruckplus. C'è il supporto per Rock 64, Banana Pi M2 Berry, Pine A64 LTS Board, Olimex A64 Teres-1 e anche Raspberry Pi 1, Zero e Pi 3. Il supporto sarà subito disponibile anche per i sistemi RISC-V .

8. Python 2 è morto, lunga vita a Python 3

Python 2 sarà deprecato il 1 ° gennaio 2020 da python.org. Mentre Debian ha Python 2.7, gli sforzi sono stati rimossi dopo aver spostato tutti i pacchetti in Python 3 per rimuoverlo dal repository. Questo può accadere sia durante l'uscita di Buster che in una futura release, ma è imminente. Quindi gli sviluppatori Python sono incoraggiati a spostare il loro code-base per essere compatibile con Python 3. Al momento della scrittura, sia python2 che python3 sono supportati in Debian buster.

9. Mailman 3

Mailman3 è finalmente disponibile in Debian. Mentre Mailman è stato ulteriormente suddiviso in componenti. Per installare l'intero stack, installa mailman3-full per ottenere tutti i componenti.

10. Qualsiasi database Postgresql esistente utilizzato dovrà essere reindicizzato

A causa degli aggiornamenti nei dati locali di glibc, il modo in cui le informazioni vengono ordinate negli indici di testo cambierà, quindi sarebbe utile reindicizzare i dati in modo che non si verifichi corruzione dei dati nel prossimo futuro.

11. Bash 5.0 per impostazione predefinita

Probabilmente hai già delle nuove funzionalità in Bash 5.0, questa versione è già in Debian.

12. Implementazione di Debian / usr / unione

Un primer freedesktop eccellente su ciò che porta / usr / merge è già condiviso. Un paio di cose da notare però. Mentre Debian vorrebbe fare l'intera transizione, c'è la possibilità che a causa di circostanze impreviste, alcuni binari potrebbero non essere in grado di fare il cambiamento. Un punto da notare però, / var e / etc / saranno lasciati in pace, quindi chi usa container o cloud non dovrebbe preoccuparsi troppo :)

13. Supporto per l'avvio sicuro

Con Buster RC1, Debian ora ha il supporto per l'avvio sicuro. Il che significa che le macchine che hanno il bit di avvio protetto acceso nella macchina dovrebbero essere facilmente in grado di installare Debian su tali macchine. Non è più necessario disabilitare o aggirare l'avvio sicuro più :)

14. Calameres Live-installer per immagini Debian-Live

Per Debian Buster, Debian Live, Debian introduce Calameres Installer invece del semplice vecchio debian-installer. Mentre l'installatore Debian ha molte funzionalità diverse da quelle di Calameres, per i neofiti Calameres fornisce una nuova alternativa all'installazione di debian-installer. Alcuni screenshot dal processo di installazione.

Calamares Partitioning Stage

Come si può vedere, è piuttosto semplice installare Debian su Calamares, solo 5 passaggi da eseguire e puoi installare Debian alla tua estremità.

Scarica Debian 10 Live Images (solo per test)

Non usarlo ancora sulle macchine di produzione. Provalo su una macchina di prova o su una macchina virtuale.

È possibile ottenere immagini Debian 64-bit e 32 bit dalla directory di Debian Live. Se si desidera che l'aspetto a 64 bit nella directory a 64 bit, se si desidera il 32-bit, è possibile esaminare la directory a 32 bit.

Debian 10 Buster Immagini dal vivo

Se esegui l'aggiornamento da stable esistenti e interruzioni di qualcosa, verifica se è stato segnalato contro il report di aggiornamento psuedo-package utilizzando reportbug con cui hai riscontrato il problema. Se il bug non è stato segnalato nel pacchetto, segnalalo e condividi quante più informazioni possibili.

In conclusione

Mentre migliaia di pacchetti sono stati aggiornati ed è praticamente impossibile elencarli tutti. Mi sono stancato di elencare alcuni dei principali cambiamenti che è possibile cercare in Debian Buster. Che ne pensate?

Raccomandato

Linux Kernel 4.12 È uscito! Queste sono le caratteristiche più importanti
2019
Come installare i temi delle icone in Linux Mint Cannella
2019
GeckoLinux Review: un openSUSE Spin senza problemi
2019