MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux

MPV è un lettore video open source e multipiattaforma dotato di un'interfaccia grafica minimalista e ricco di funzionalità da riga di comando.

VLC è probabilmente il miglior lettore video per Linux o qualsiasi altro sistema operativo. Utilizzo VLC da anni ed è ancora il mio preferito.

Tuttavia, ultimamente, sono più propenso verso le applicazioni minimaliste con un'interfaccia utente pulita. Questo è il modo in cui mi sono imbattuto in MPV. L'ho adorato così tanto che l'ho aggiunto alla lista delle migliori applicazioni Ubuntu.

MPV è un lettore video open source disponibile per Linux, Windows, macOS, BSD e Android. In realtà è un fork di MPlayer.

L'interfaccia utente grafica è elegante e minimalista.

Lettore MPV

Funzioni MPV

MPV ha tutte le funzionalità richieste da un lettore video standard. È possibile riprodurre una varietà di video e controllare la riproduzione con le normali scorciatoie.

  • GUI minimalista con solo i controlli necessari.
  • Supporto dei codec video.
  • Uscita video di alta qualità e decodifica video GPU.
  • Supporta i sottotitoli.
  • Può riprodurre YouTube e altri video in streaming tramite la riga di comando.
  • La versione CLI di MPV può essere incorporata nel web e in altre applicazioni.

Anche se il lettore MPV ha un'interfaccia utente minima con opzioni limitate, non sottovalutarne le capacità. Il suo potere principale risiede nella versione a riga di comando.

Basta digitare il comando mpv -list-options e vedrai che fornisce 447 diversi tipi di opzioni. Ma questo articolo non riguarda l'utilizzo delle impostazioni avanzate di MPV. Vediamo quanto è buono come un normale riproduttore video desktop.

Installare MPV in Linux

MPV è un'applicazione popolare e dovrebbe essere trovata nei repository di default della maggior parte delle distribuzioni Linux. Basta cercarlo nell'applicazione Software Center.

Posso confermare che è disponibile nel Software Center di Ubuntu. Puoi installarlo da lì o semplicemente usare il seguente comando:

sudo apt install mpv 

Puoi trovare le istruzioni di installazione per altre piattaforme sul sito Web MPV.

Utilizzando MPV Video Player

Una volta installato, puoi aprire un file video con MPV facendo clic con il tasto destro e scegliendo MPV.

Interfaccia MPV Player

L'interfaccia ha solo un pannello di controllo visibile solo quando si posiziona il mouse sul lettore. Come puoi vedere, il pannello di controllo ti offre la possibilità di mettere in pausa / riprodurre, cambiare traccia, cambiare traccia audio, sottotitoli e passare a schermo intero.

Le dimensioni predefinite di MPV dipendono dalla qualità del video che stai riproducendo. Per un video a 240p, il video dell'applicazione sarà piccolo mentre i video a 1080p avranno dimensioni quasi della finestra dell'app a schermo intero su uno schermo Full-HD. È sempre possibile fare doppio clic sul lettore per renderlo a schermo intero indipendentemente dalle dimensioni del video.

La lotta per i sottotitoli

Se il tuo video ha un file di sottotitoli, MPV riprodurrà automaticamente i sottotitoli e potrai scegliere di disabilitarlo. Tuttavia, se si desidera utilizzare un file di sottotitoli esterno, non è disponibile direttamente dal lettore.

È possibile rinominare il file di sottotitoli aggiuntivo esattamente come il nome del file video e tenerlo nella stessa cartella del file video. MPV dovrebbe ora riprodurre i tuoi sottotitoli.

Un'opzione più semplice per riprodurre i sottotitoli esterni è semplicemente trascinare e rilasciare nel lettore.

Riproduzione di YouTube e altri contenuti video online

Per riprodurre video online, dovrai utilizzare la versione da riga di comando di MPV.

Apri un terminale e usalo nel seguente modo:

 mpv 

Riproduzione di video di YouTube con MPV

Non ho trovato la possibilità di riprodurre video di YouTube in MPV. Continuava a buffering e questo era assolutamente frustrante.

Dovresti usare il lettore MPV?

Dipende da te. Se ti piace sperimentare con le applicazioni, dovresti provare MPV. In caso contrario, il lettore video predefinito e VLC sono sempre abbastanza buoni.

In precedenza, quando ho scritto su Sayonara, non ero sicuro che le persone volessero un oscuro lettore musicale rispetto a quelli popolari, ma è stato amato dai lettori di It's FOSS.

Prova MPV e verifica se è qualcosa che vorresti utilizzare come lettore video predefinito.

Se ti è piaciuto MPV ma desideri un po 'più di funzionalità nell'interfaccia grafica, ti suggerisco di utilizzare GNOME MPV Player.

Hai usato un riproduttore video MPV? Com'è stata la tua esperienza con esso? Cosa ti è piaciuto o meno? Condividi le tue opinioni nei commenti qui sotto.

Raccomandato

Lancio di Ubuntu per i telefoni
2019
Cosa succede se gli utenti di Linux hanno fatto film!
2019
Risolvi il problema di montaggio della partizione di Windows in Ubuntu Dual Boot
2019