LosslessCut è un Video Cutter ridicolmente semplice per Linux

Breve: se vuoi uno strumento senza fronzoli che ti consenta di tagliare parti dei tuoi video, prova LosslessCut. È uno splitter video semplice per Linux.

Sono disponibili numerosi editor di video per Linux. Puoi usarli per l'editing video professionale. Alcuni di questi strumenti vengono anche utilizzati per la modifica di film di Hollywood.

Ma come normale utente Linux desktop, potresti non aver bisogno di un editor video ricco di funzionalità. Perché più funzioni ha un editor, più diventa complesso.

Quando tutto ciò che devi fare è un po 'di tagli qua e là e ritagliare le parti traballanti di quel video del compleanno, un editor video a pieno titolo potrebbe essere eccessivo. È qui che LosslessCut arriva per salvare il tuo giorno o la tua notte, qualunque esso sia.

LosslessCut è un video cutter senza fronzoli per Linux

LosslessCut è uno strumento di ritaglio e taglio video gratuito e open source. Funziona anche su file audio. LosslessCut è incredibilmente semplice da usare. Basta uno sguardo all'interfaccia e saprai cosa fare. Non c'è una curva di apprendimento in questione qui.

Semplice interfaccia utente per un semplice taglio video

Per enumerare, LosslessCut ha le seguenti caratteristiche:

  • Gratuito e open-source.
  • Supporta tutti i principali formati di file video e audio.
  • Modifica più rapida con le scorciatoie da tastiera (premi 'h' per visualizzare le scorciatoie).
  • Molto semplice da usare.
  • Immediato rendering video.
  • Nessuna perdita di qualità
  • Estrazione di istantanee da un video.
  • Multi piattaforma

Come tagliare video usando LosslessCut

Usare LosslessCut per dividere i video è abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è:

  • Trascina e rilascia un file video nel lettore per caricare il video. Puoi anche usare l'opzione di menu per aprire un file.
  • Premere la barra spaziatrice per riprodurre / mettere in pausa
  • Seleziona l'inizio e la fine del taglio. Premere 'I' per selezionare l'ora di inizio, 'O' per selezionare l'ora di fine del taglio.
  • Premere il pulsante delle forbici per esportare la fetta. Il video originale non è cambiato. La clip esportata viene salvata nella stessa cartella del video originale e prende il nome dal video originale.
  • Premi il pulsante della fotocamera per scattare un'istantanea

Puoi vederlo in azione nella GIF di seguito:

Installazione di LosslessCut su Linux

LosslessCut non ha procedure di installazione noiose. Basta scaricare il file Zip usando il pulsante qui sotto. Estrailo. E avviare l'applicazione facendo doppio clic sul file eseguibile "LosslessCut" nella cartella estratta. Potrebbe essere necessario modificare il permesso del file per renderlo eseguibile. Questi passaggi funzionano su tutte le distribuzioni Linux.

Scarica LosslessCut

Avvolgendo

Come te, anche io sono sempre stato meno soddisfatto del video editing su Linux. A volte gli strumenti erano troppo complicati, a volte il software si arrestava in modo anomalo dopo un paio d'ore di lavoro.

Ma le cose stanno migliorando ultimamente. I principali editor di video Linux si sono concentrati sull'ottimizzazione e ora lavorano fluidamente anche su computer con muscoli umili. Ora puoi lavorare anche con video 4K su OpenShot. E il mio preferito, Kdenlive è migliore che mai. Sebbene OpenShot sia ricco di funzionalità, trovo molto più semplice lavorare con Kdenlive. Kdenlive è sofisticato e leggermente più veloce di OpenShot. Se provi dei ritardi o dei blocchi su OpenShot, dovresti provare Kdenlive. È più leggero

Bene, per quanto riguarda il taglio e il taglio semplici, LosslessCut dovrebbe solo farlo. È semplice, veloce e porta a termine il lavoro. Hai domande, suggerimenti o commenti? Usa la sezione commenti qui sotto. Saremo felici di sentire. Saluti.

Raccomandato

Dividi, Unisci, Ruota e Riordina file PDF in Linux con PDFArranger
2019
Accelerare l'unità di Ubuntu nei sistemi di fascia bassa
2019
Correggi l'errore "Impossibile recuperare" con Google Chrome su Ubuntu e Linux Mint
2019