LibreOffice 5.1 rilasciato con GUI riorganizzata

La Document Foundation ha annunciato il rilascio dell'ultima versione della suite per ufficio libera e open source, LibreOffice.

LibreOffice è la suite per ufficio libero più diffusa. Oltre a concentrarsi sui singoli utenti, LibreOffice collabora strettamente con organizzazioni governative e imprese per offrire loro un'alternativa a Microsoft Office. In effetti, è stato in grado di ottenere diverse città europee per abbandonare le suite di produttività proprietarie. Il governo britannico sta lavorando a stretto contatto per implementare LibreOffice attraverso Collabora.

Una cosa buona di LibreOffice è che è molto ben amato e supportato dalla comunità open source. Nell'ultima versione, LibreOffice 5 ha visto oltre 25.000 correzioni di bug. Immagina la quantità di lavoro svolto in ogni versione di LibreOffice.

Funzioni di LibreOffice 5.1

L'ultima versione, LibreOffice 5.1 ha riorganizzato l'interfaccia utente grafica per facilità d'uso. Ha migliorato l'interoperabilità con i file OOXML, supporta la lettura e la scrittura di file sui server cloud e ha migliorato il supporto per il formato di file ODF 1.2. Sono state inoltre introdotte alcune funzioni e funzioni aggiuntive del foglio di calcolo. Naturalmente, ci sono anche molti miglioramenti sotto il cofano che abbiamo già trattato in a

Dovrebbe anche ridurre il tempo di caricamento all'avvio. Certo, ci sono molti miglioramenti sotto il cofano. Posso continuare a elencare le nuove funzionalità con schermate dopo gli screenshot, ma, invece, ti suggerisco di vedere questi video e scoprire le novità di LibreOffice 5.1.

Se si preferisce leggere, è possibile leggere l'elenco completo delle nuove funzionalità in LibreOffice 5.1 sul link sottostante.

Nota di rilascio di LibreOffice 5.1

Installa LibreOffice 5.1

LibreOffice 5.1 dovrebbe arrivare presto al repository della tua distribuzione Linux. Ti suggerisco di aspettare che sia ufficialmente disponibile dalla tua distribuzione Linux.

Ma se non puoi aspettare fino ad allora, puoi scaricarlo e installarlo dalla pagina di download qui sotto:

Scarica LibreOffice 5.

Assicurati di aver scelto la versione e il formato corretti, poiché per impostazione predefinita, per Linux, seleziona il file .rpm. Se sei su Ubuntu, cambialo per selezionare .deb. La dimensione del file scaricabile è 250 MB. Questo download ti darà una collezione di file .deb con vari componenti di LibreOffice. Puoi passare alla directory DEB e usare "dpkg -i * .deb". Non è il mio modo preferito di installare LibreOffice.

Per evitare conflitti, ti suggerisco di disinstallare la versione precedente di LibreOffice, se ne hai.

Condividi la tua esperienza con LibreOffice 5.1 se lo hai già provato.

Raccomandato

Programma di contabilità open source rilasciato GnuCash 3.0 con un nuovo strumento di importazione CSV Riscritto in C ++
2019
8 consigli e trucchi Vim che ti renderanno un utente Pro
2019
Come cambiare le applicazioni predefinite in Ubuntu
2019