Installazione del codice Microsoft Visual Studio su Linux

Breve: l'editor di codice open source di Microsoft Visual Studio Code è fantastico. Scopri come installare Visual Studio Code in Ubuntu e altre distribuzioni Linux.

Microsoft ha fatto l'inaspettato rilasciando Visual Studio Code per tutte le principali piattaforme desktop che includono anche Linux. Poco dopo il suo rilascio, Microsoft Visual Code divenne uno dei migliori editor di codice open source. Le funzionalità fornite sono utili non solo agli sviluppatori Web ma anche ad altre lingue.

Non ho intenzione di elencare qui le caratteristiche di Visual Studio Code. Presumo che tu li conosca già. Ti mostrerò come installare Visual Studio Code su Ubuntu e altre distribuzioni Linux.

Installazione di Visual Studio Code in Ubuntu e altre distribuzioni Linux

Vediamo come installare il codice di Visual Studio!

Metodo 1. Installare il codice di Visual Studio in Linux usando Snap

Visual Studio Code è disponibile come pacchetto Snap. Gli utenti di Ubuntu possono trovarlo nel Software Center stesso e installarlo in pochi clic.

Codice di Visual Studio in Ubuntu Software Center

Il packaging Snap consente di installarlo in qualsiasi distribuzione Linux che supporti i pacchetti Snap. Assicurati di abilitare il supporto Snap sulla tua distribuzione Linux.

È quindi possibile installare VS Code utilizzando questo comando:

 sudo snap install code --classic 

Gli snap sono tipi speciali di pacchetti che di solito sono di grandi dimensioni. Quindi ci vorrà del tempo per scaricare e installare il pacchetto Snap a seconda della velocità di internet.

Metodo 2. Utilizzo dei file di installazione .deb / .rpm

Microsoft fornisce pacchetti per installare Visual Studio Code in Linux. Basta andare alla pagina di download di Visual Studio Code e troverai le opzioni .deb e .rpm (per Fedora) sotto Linux.

Scarica il codice di Visual Studio

Non ho bisogno di dirti che se stai usando Ubuntu o qualsiasi altra distribuzione Linux basata su Ubuntu come Linux Mint, sistema operativo elementare ecc., Devi optare per il file .deb. .rpm è per le distribuzioni Linux basate su Fedora e SUSE.

Ci sono anche opzioni per sistemi a 32 bit. Puoi leggere questo post per scoprire se Ubuntu è a 32 bit o 64 bit. e quindi scaricare i file di conseguenza.

Una volta scaricato, puoi semplicemente fare doppio clic per installare dal file deb come fai in Windows.

Installa VS Code usando umake in Ubuntu (non consigliato)

Puoi usare il comando umake qui sotto per installare il codice di Visual Studio:

umake web visual-studio-code 

Ti verrà chiesto di fornire un percorso in cui verrà installato:

Dopo aver lanciato un sacco di termini e condizioni, chiederà il permesso di installare Visual Studio Code. Premi 'a' in questa schermata:

Una volta fatto, inizierà il download e l'installazione. Una volta installato, è possibile vedere che l'icona del codice di Visual Studio è già stata bloccata su Unity Launcher. Basta fare clic su di esso per eseguirlo. Ecco come appare Visual Studio Code in Ubuntu 15.04 Unity:

Come ultima risorsa, puoi sempre costruirlo dal codice sorgente. È possibile trovare il codice sorgente di VS Code sulla sua pagina GitHub.

Codice sorgente codice di Visual Studio

Vedi, com'è facile installare Visual Studio Code in Ubuntu, tutto grazie alla confezione Snap di Ubuntu. Spero che questo tutorial ti abbia aiutato. In un post simile, leggi come installare PyCharm in Ubuntu.

Sentiti libero di lasciare un commento se hai domande o suggerimenti.

Raccomandato

Come installare e configurare Plex su Ubuntu Linux
2019
Risolto il problema "Impossibile avviare la sessione" all'accesso in Ubuntu 16.04
2019
Controlla informazioni dettagliate sulla CPU in Linux con CoreFreq
2019