Installazione dell'ambiente desktop MATE su Ubuntu

Recentemente ho scritto sull'installazione di Cinnamon in Ubuntu. In questo tutorial vedremo come installare il desktop MATE in Ubuntu.

Penso che potresti aver già sentito parlare dell'ambiente desktop MATE. Un classico ormai defunto di GNOME 2, MATE offre la classica esperienza desktop con le ultime applicazioni. Subito dopo la sua uscita, il MATE ha iniziato a essere considerato uno dei migliori ambienti desktop per Linux.

Potete immaginare la popolarità del desktop MATE dal fatto che Ubuntu MATE è uno dei sapori ufficiali di Ubuntu. Anche Linux Mint ha una versione MATE.

Veramente utilizzeremo i pacchetti forniti dal team di Ubuntu Mate per installare facilmente l'ambiente desktop MATE in Ubuntu 18.04 e in altre versioni . Si noti che lo stesso metodo potrebbe NON essere applicabile per l'installazione di MATE in Linux Mint .

Installa il desktop MATE su Ubuntu

Prima di procedere con l'installazione di MATE, devo dire che a volte gli ambienti desktop sono in conflitto tra loro. È possibile che si verifichi un paio di problemi di compatibilità se si torna a GNOME.

Ok, quindi sei stato avvisato, vediamo come installare MATE in Ubuntu.

Ubuntu ha il desktop MATE nei suoi repository ora, quindi non è necessario aggiungere alcun PPA.

È necessario assicurarsi che il nostro sistema sia completamente aggiornato prima di installare un nuovo ambiente desktop.

sudo apt update && sudo apt upgrade -y sudo apt install ubuntu-mate-desktop 

Come ultima fase di installazione, avrai la possibilità di scegliere tra "lightdm" e "gdm3" che sono rispettivamente le schermate di login per MATE e GNOME. Scegli lightdm per un'esperienza completa del MATE.

Utilizzo del desktop MATE in Ubuntu

Una volta installato il desktop MATE, disconnettersi dal sistema. Nella schermata di accesso, fare clic sul segno di Ubuntu, oltre al nome utente, per scegliere un ambiente desktop.

Qui, vedrai un sacco di opzioni. Scegli MATE per usare l'ambiente desktop MATE:

Seleziona MATE qui

Selezionalo e inserisci la tua normale password e poi verrai connesso all'ambiente desktop MATE. Ecco come è apparso sul mio taccuino. Mi è piaciuto molto lo sfondo di Ubuntu MATE.

Desktop Ubuntu MATE

Nel mio breve test, non ho riscontrato alcun problema visibile con il MATE. Ma poi, non ho provato molte cose. L'esperienza è stata fluida e non sono stati riscontrati difetti.

Consiglio di leggere la guida alla personalizzazione del MATE per imparare come modificare l'aspetto del desktop MATE.

Tornando a GNOME da Mate

Se si desidera passare tra MATE e GNOME, disconnettersi dal sistema. Quindi usando lo stesso prompt che abbiamo usato per selezionare MATE, selezionare Ubuntu (Default).

Torna a GNOME dopo aver installato il desktop MATE su Ubuntu

Rimuovi il desktop MATE da Ubuntu

Va bene! quindi hai provato MATE e non ti è piaciuto. Ora, come disinstallare MATE da Ubuntu? Per fare ciò, useremo i comandi apt remove come segue:

 sudo apt remove -y ubuntu-mate-desktop mate-* ubuntu-mate-* plymouth-theme-ubuntu-mate-* lightdm sudo apt autoremove -y sudo apt install --reinstall -y gdm3 

Questo disinstallerà (quasi) tutti i pacchetti MATE. Così ora non vedrai nemmeno lo sfondo di Ubuntu MATE durante la disconnessione.

Dopodiché, riavviare il sistema per ripristinarlo completamente nel DE predefinito di Ubuntu, ad esempio GNOME

Hai installato MATE in Ubuntu 18.04 ? Com'è la tua esperienza con esso? Se si riscontrano problemi o domande, non esitate a lasciare un commento.

Raccomandato

Liferea: un client RSS e altro
2019
Correggi il WiFi non connesso in Linux Mint 18 e Ubuntu 16.04
2019
50 migliori app di Ubuntu che dovresti usare in questo momento
2019