Come SSH in un Raspberry Pi

In questa serie di articoli Raspberry Pi, imparerai come abilitare SSH in Raspberry Pi e poi come SSH in un dispositivo Raspberry Pi.

Tra tutte le cose che puoi fare con Raspberry Pi, usarlo come server in una rete domestica è molto popolare. L'ingombro ridotto e il basso consumo energetico lo rendono un dispositivo perfetto per gestire server leggeri.

Una delle cose che dovresti essere in grado di fare in questo caso è eseguire comandi sul tuo Raspberry Pi senza dover collegare un display, una tastiera, un mouse e spostarti ogni volta nella posizione del tuo Raspberry Pi.

Raggiungi questo obiettivo accedendo al tuo Raspberry Pi tramite SSH (Secure Shell) da qualsiasi altro computer, laptop, desktop o persino dal tuo telefono. Lascia che ti mostri come

Come SSH in Raspberry Pi

Presumo che tu stia utilizzando Raspbian sul tuo Pi e che ti sia connesso con successo a una rete via Ethernet o WiFi. È importante che il tuo Raspberry Pi sia connesso a una rete, altrimenti non potrai collegarti ad esso tramite SSH (scusami per aver detto ciò che è ovvio).

Passaggio 1: abilitare SSH su Raspberry Pi

SSH è disabilitato di default in Raspberry Pi, quindi dovrai abilitarlo quando accendi il Pi dopo una nuova installazione di Raspbian.

Per prima cosa vai nella finestra di configurazione di Raspberry Pi navigando nel menu.

Menu Raspberry Pi, configurazione Raspberry Pi

Ora vai alla scheda delle interfacce, abilita SSH e riavvia il tuo Pi.

Abilita SSH su Raspberry Pi

Puoi anche abilitare SSH senza il terminale. Basta inserire il comando sudo raspi-config e poi andare su Opzioni avanzate per abilitare SSH.

Passaggio 2. Trova l'indirizzo IP di Raspberry Pi

Nella maggior parte dei casi al tuo Raspberry Pi verrà assegnato un indirizzo IP locale che assomiglia a 192.168.xx o 10.xxx . È possibile utilizzare vari comandi di Linux per trovare l'indirizzo IP.

Sto usando il buon vecchio comando ifconfig qui, ma puoi anche usare l' indirizzo IP .

 ifconfig 

Configurazione di rete Raspberry Pi

Questo comando mostra l'elenco degli adattatori di rete attivi e la loro configurazione. La prima voce ( eth0 ) mostra l'indirizzo IP come 192.168.2.105 che è valido. Ho usato Ethernet per connettere il mio Raspberry Pi alla rete, quindi è sotto eth0 . Se si utilizza il controllo WiFi sotto la voce denominata " wlan0 ".

Puoi anche scoprire l'indirizzo IP con altri mezzi, come controllare l'elenco dei dispositivi di rete sul tuo router / modem.

Passaggio 3. SSH nel tuo Raspberry Pi

Ora che hai abilitato SSH e hai scoperto il tuo indirizzo IP, puoi andare avanti e SSH nel tuo Raspberry Pi da qualsiasi altro computer. Avrai anche bisogno del nome utente e della password per Raspberry Pi.

Nome utente e password predefiniti sono:

  • nome utente: pi
  • password: raspberry

Se hai cambiato la password predefinita, usa la nuova password invece di quella sopra. Idealmente è necessario modificare la password predefinita. In passato, un malware ha infettato migliaia di dispositivi Raspberry Pi che utilizzavano il nome utente e la password predefiniti.

Apri un terminale (su Mac e Linux) sul computer da cui vuoi collegare SSH al tuo Pi e digita il comando seguente. Su Windows, puoi usare un client SSH come Putty.

Qui, usa l'indirizzo IP che hai scoperto nel passaggio precedente.

 ssh [protetto da email] 

Nota: assicurati che il tuo Raspberry Pi e il computer che stai utilizzando su SSH nel tuo Raspberry Pi siano connessi alla stessa rete .

SSH tramite terminale

Verrà visualizzato un avviso la prima volta, digitare yes e premere invio.

Digita la password (il valore predefinito è ' raspberry ')

Ora, digita la password e premi invio.

Accesso riuscito tramite SSH

In caso di accesso riuscito verrai presentato con il terminale del tuo Raspberry Pi. Ora puoi comandare i tuoi comandi sul tuo Raspberry Pi attraverso questo terminale da remoto (all'interno della rete corrente) senza dover accedere fisicamente al tuo Raspberry Pi.

Inoltre, puoi anche configurare chiavi SSH in modo da non dover digitare la password ogni volta che accedi tramite SSH, ma questo è un argomento completamente diverso.

Spero che tu sia stato in grado di accedere a SSH nel tuo Raspberry Pi dopo aver seguito questo tutorial. Fammi sapere come pensi di usare il tuo Raspberry Pi nei commenti qui sotto!

Raccomandato

KDE annuncia il sistema operativo open source basato su Linux: Plasma Mobile
2019
9 cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 16.04
2019
3 migliori applicazioni per Internet Streaming Radio su Ubuntu
2019