Come riavviare una rete in Ubuntu

Stai usando un sistema basato su Ubuntu e non riesci a connetterti alla tua rete? Sareste sorpresi di quanti problemi può risolvere un semplice riavvio.

In questo articolo, esaminerò più modi in cui è possibile riavviare la rete in Ubuntu e in altre distribuzioni Linux, in modo da poter utilizzare qualsiasi cosa si adatti alle proprie esigenze. I metodi sono fondamentalmente divisi in due parti:

  • Riavvia la rete Ubuntu nella riga di comando
  • Riavvia la rete Ubuntu tramite la GUI

Riavvia la rete in Ubuntu usando la riga di comando

Se stai usando l'edizione del server Ubuntu, sei già nel terminale. Se si utilizza l'edizione desktop, è possibile accedere al terminale utilizzando la scorciatoia da tastiera Ctrl + Alt + T in Ubuntu.

Ora hai diversi comandi a tua disposizione per riavviare la rete in Ubuntu. Alcuni (o forse molti) comandi qui menzionati dovrebbero essere applicabili per riavviare la rete anche in Debian e in altre distribuzioni Linux.

1. servizio gestore di rete

Questo è il modo più semplice per riavviare la rete utilizzando la riga di comando. È equivalente al modo grafico di farlo (riavvia il servizio Network-Manager).

sudo service network-manager restart 

L'icona di rete dovrebbe scomparire per un momento e quindi riapparire.

2. systemd

Il comando di servizio è solo un wrapper per questo metodo (e anche per gli script init.d e i comandi Upstart). Il comando systemctl è molto più versatile del servizio . Questo è quello che di solito preferisco.

 sudo systemctl restart NetworkManager.service 

L'icona di rete (di nuovo) dovrebbe scomparire per un momento. Per controllare altre opzioni di systemctl, puoi fare riferimento alla relativa pagina man.

3. nmcli

Questo è ancora un altro strumento per gestire le reti su una macchina Linux. È uno strumento piuttosto potente che trovo molto pratico. Molti amministratori di sistema preferiscono perché è facile da usare.

Esistono due passaggi per questo metodo: spegnere la rete e riaccenderla.

 sudo nmcli networking off 

La rete si spegnerà e l'icona scomparirà. Per riaccenderlo:

 sudo nmcli networking on 

Puoi controllare la pagina man di nmcli per ulteriori opzioni.

4. ifup & ifdown

Questi comandi gestiscono direttamente un'interfaccia di rete, cambiando il suo stato in uno in cui può o non può trasmettere e ricevere dati. È uno dei must per conoscere i comandi di rete in Linux.

Per spegnere tutte le interfacce di rete, utilizzare ifdown e quindi utilizzare ifup per attivare nuovamente tutte le interfacce di rete.

Una buona pratica sarebbe quella di combinare entrambi questi comandi:

 sudo ifdown -a && sudo ifup -a 

Nota: questo metodo non farà scomparire l'icona di rete nella tua systray e tuttavia non sarà possibile avere una connessione di alcun tipo.

Strumento bonus: nmtui (clicca per espandere)

Questo è un altro metodo spesso utilizzato dagli amministratori di sistema. È un menu di testo per la gestione delle reti direttamente nel tuo terminale.

 nmtui 

Questo dovrebbe aprire il seguente menu:

Nota che in nmtui puoi selezionare un'altra opzione usando i tasti freccia su e giù .

Seleziona Attiva una connessione :

Premi Invio . Questo dovrebbe ora aprire il menu delle connessioni .

Qui, vai avanti e seleziona la rete con una stella (*) accanto ad essa. Nel mio caso, è MGEO72.

Premi Invio . Questo dovrebbe disattivare la connessione.

Seleziona la connessione che desideri attivare:

Premi Invio . Questo dovrebbe riattivare la connessione selezionata.

Premi Tab due volte per selezionare Indietro :

Premi Invio . Questo dovrebbe riportarti al menu principale di nmtui .

Seleziona Esci :

Questo dovrebbe uscire dall'applicazione e riportarti al tuo terminale.

Questo è tutto! Hai riavviato correttamente la tua rete

Riavvia graficamente la rete in Ubuntu

Questo è, naturalmente, il modo più semplice di riavviare la rete per gli utenti desktop di Ubuntu. Se questo non funziona, puoi ovviamente controllare le opzioni della linea di comando menzionate nella sezione precedente.

NM-applet è l'indicatore dell'applet del vassoio di sistema per NetworkManager. Questo è ciò che useremo per riavviare la nostra rete.

Prima di tutto, controlla il tuo pannello superiore. Dovresti trovare un'icona di rete nella barra delle applicazioni (nel mio caso, è un'icona Wi-Fi, poiché è quello che uso).

Vai avanti e fai clic su quell'icona (o l'icona del suono o della batteria). Questo aprirà il menu. Seleziona "Disattiva" qui.

Spegni la tua rete

L'icona della rete dovrebbe ora scomparire dal pannello superiore. Ciò significa che la rete è stata spenta con successo.

Fai di nuovo clic su systray per riaprire il menu. Seleziona "Attiva".

Riaccendere la rete

Congratulazioni! Ora hai riavviato la tua rete.

Bonus Suggerimento: aggiorna l'elenco delle reti disponibili

Supponi di essere già connesso a una rete ma di connetterti a un'altra rete. Come si aggiorna il WiFi per vedere quali altre reti sono disponibili? Lascia che te lo mostri.

Ubuntu non ha un'opzione 'Aggiorna reti wifi' direttamente. È un po 'nascosto.

Dovrai aprire nuovamente il menu di impostazione e questa volta, fai clic su "Seleziona rete".

Seleziona Rete per cambiare la tua connessione WiFi

Ora, non vedrai immediatamente l'elenco delle reti wireless disponibili. Quando si apre la lista delle reti, ci vogliono circa 5 secondi per aggiornare e mostrare altre reti wireless disponibili.

Attendere circa 5 secondi per vedere le altre reti disponibili

E qui, puoi selezionare la rete di tua scelta e fare clic su Connetti. Questo è tutto.

Avvolgendo

Il riavvio della rete o della connessione è qualcosa che ogni utente Linux deve attraversare a un certo punto della propria esperienza.

Speriamo di averti aiutato con molti metodi per gestire tali problemi!

Cosa usi per riavviare / gestire la tua rete? C'è qualcosa che ci è mancato? Lasciaci un commento qui sotto.

Raccomandato

7 Cose essenziali da fare dopo l'installazione di Arch Linux
2019
Apache OpenOffice potrebbe essere presto morto e non piangerò nemmeno
2019
Come guardare Netflix su Ubuntu Linux
2019