Come rimuovere l'icona del cestino dal desktop in Ubuntu 17.10 e 18.04

Breve: questo semplice suggerimento mostra come rimuovere l'icona del cestino dal desktop in Ubuntu 17.10 e 18.04. Sono stati discussi sia i metodi grafici che quelli a riga di comando.

A partire da Ubuntu 17.10, Canonical utilizza una versione personalizzata di GNOME come ambiente desktop predefinito. Questa versione personalizzata ha una somiglianza con il precedente ambiente desktop predefinito, Unity.

Mentre trovo il nuovo desktop GNOME abbastanza piacevole, non mi piace una cosa qui e quella è l'icona del cestino sul desktop. Mi ricorda i giorni di Windows XP quando c'era sempre quel cestino sul desktop senza alcun modo diretto di rimuoverlo.

È praticamente la stessa in Ubuntu 18.04 e 17.10. Non troverai l'opzione per nascondere l'icona del cestino dal desktop nelle impostazioni di sistema predefinite.

Quindi come rimuovi l'icona del cestino? Lo strumento GNOME Tweaks viene in soccorso.

Rimuovi l'icona del cestino dal desktop usando lo strumento GNOME Tweaks

Se non lo hai già installato, è necessario. GNOME Tweaks ti consente di modificare ulteriormente il tuo sistema, inclusa l'installazione di nuovi temi in Ubuntu 18.04. Non riesco a immaginare di usare Ubuntu senza questo strumento.

Puoi trovarlo nel centro software, basta cercarlo.

GNOME Tweaks è disponibile in Software Center

Una volta installato, avvialo cercando (premi i tasti Super / Windows) per Tweaks:

Qui, vai su Desktop nel pannello laterale sinistro e attiva il pulsante per il Cestino.

Questo è tutto. Scomparirà immediatamente. Puoi riattivarlo nuovamente per riportare l'icona del cestino sul desktop.

Rimuovi l'icona del cestino dal desktop utilizzando la riga di comando

Se si preferisce la riga di comando, è possibile utilizzare il comando sottostante in un terminale per rimuovere l'icona del cestino dal desktop di Ubuntu.

gsettings set org.gnome.nautilus.desktop trash-icon-visible false 

Se lo vuoi indietro, semplicemente sostituisci il falso nel comando precedente con true:

 gsettings set org.gnome.nautilus.desktop trash-icon-visible true 

Spero che questo suggerimento ti abbia aiutato a personalizzare il desktop GNOME sul tuo sistema Ubuntu. Se conosci altri suggerimenti rapidi, condividili nella sezione dei commenti.

Raccomandato

Il framework AI Open Source di Facebook PyTorch è alla ricerca di Solid
2019
GalliumOS: la distribuzione Linux per i Chromebook
2019
Come chiudere le applicazioni in esecuzione nel telefono Ubuntu
2019