In che modo l'approccio open source sta influenzando la scienza

In questa nuova categoria di Science all'interno di FOSS, ci immergiamo nell'entusiasmante mondo di Innovative Science per esplorare e scoprire come il Sistema Operativo basato su Linux e l'Open Source stanno giocando un ruolo significativo nelle importanti scoperte scientifiche che si stanno verificando nel nostro vite quotidiane.

L'impatto di un approccio open source verso la scienza

Fonte immagine: //www.sci-gaia.eu/osp-enab/

Nelle future revisioni, ci adopereremo per esplorare i pensieri menzionati nel titolo di questo articolo. Per ora, esaminiamo i seguenti punti chiave:

Trasparenza

La trasparenza è una pratica che è considerata di grande valore in ogni progetto che viene intrapreso. È tutto su come è aperto il processo di diffusione delle informazioni condivise. La trasparenza rende ogni tipo di azione implementata facilmente percepibile in quanto svolge un ruolo significativo nella costruzione di un processo decisionale efficace all'interno di un'organizzazione o di una comunità. Un semplice esempio di buona pratica di trasparenza sarebbe una serie completa di registrazioni di transazioni tra due individui o gruppi disponibili per riferimento in qualsiasi momento da entrambe le parti.

Sebbene trasparenza e open source non siano esattamente gli stessi, entrambi condividono ideologie simili. L'approccio Open Source ha sempre un impatto positivo sulla trasparenza all'interno di qualsiasi team di progetto. Poiché il codice sorgente originale è disponibile su pubblico dominio e può essere riproposto, diventa più facile per diverse collaborazioni nascere tra gruppi o gruppi diversi per lavorare alla risoluzione di un problema scientifico che potrebbe aiutare la società. Parlando di Linux, è sempre la prima preferenza nella ricerca scientifica considerando la natura delle pratiche software odierne. Sulla base di varie osservazioni dei ricercatori, Linux viene preferito per primo e questa è una buona notizia!

Qualità della ricerca

La ricerca senza qualità porta sempre a una ridotta o nessuna efficacia. È ovvio che Linux e FOSS influenzerebbero profondamente la qualità della ricerca scientifica in qualsiasi parte del mondo. Anche l'effetto sulla trasparenza come discusso sopra ha un altro effetto positivo anche sulla ricerca, perché quando il software utilizzato per eseguire qualsiasi analisi scientifica è open source, diventa più semplice e più semplice comprendere risultati ed errori sperimentali. Aiuta immensamente nell'isolare la causa di un problema software. La possibilità di riutilizzare il lavoro scientifico per il suo scopo iniziale o diverso, vale a dire l'applicabilità, sarà possibile solo quando il codice sorgente originale è disponibile, rendendolo assolutamente pronto per la distribuzione o il debug dopo aver apportato gli aggiornamenti con le modifiche necessarie.

Flusso di idee

Come suggerisce questo punto chiave, le conoscenze scientifiche non dovrebbero essere contenute. È così che è nato il concetto di open access. Open Source supporta lo spirito della libertà di conoscenza scientifica con il suo modello aperto. Il software proprietario significa closed source, il che implica una mancanza di trasparenza nella comprensione di come funziona davvero. Quando non capiamo come funzioni effettivamente dal nucleo, non siamo ostacolati a risolvere efficacemente il nostro problema mirato con la precisione richiesta? Il tempo impiegato per replicare o migliorare un modello del genere potrebbe essere stato notevolmente ridotto se fosse stato open source in primo luogo!

Uno studio recente è stato pubblicato da ScienceDirect che ha rivelato che è il settore Open Source che domina il settore rispetto alla sua controparte proprietaria se si considera il lungo periodo. Ciò è stato fatto studiando e formulando le loro relazioni reciproche corrispondenti alla R & S.

Ambito di miglioramento

Uno studio accurato del codice open source consente al programmatore scientifico di prendere nota delle possibilità di miglioramenti, errori errati che potrebbero essere fondamentali per la precisione scientifica e l'implementazione di nuove funzionalità. L'introduzione di nuove funzionalità diventa molto più facile in quanto l'utente sa dove implementarle in modo intelligente all'interno dei vari frammenti di codice open source, ogni parte del quale è ovviamente accessibile.

Risparmio sui finanziamenti

Qualsiasi ricerca scientifica richiede finanziamenti sufficienti per lavorare efficacemente verso un obiettivo raggiunto. Per essere in grado di inventare o scoprire, abbiamo bisogno di strumenti. Ma quando si tratta di strumenti software, è evidente come l'adozione di un modello open source ridurrebbe i costi. Non è necessario acquistare un sistema operativo costoso mentre si costruisce un laboratorio scientifico. I computer sono fortemente utilizzati per eseguire analisi in silico e per fortuna abbiamo un'enorme quantità di sistemi operativi e software scientifici open source disponibili gratuitamente per lavorare sullo stesso. Le spese per l'acquisto di software proprietario potrebbero essere giustificatamente utilizzate per effettuare ricerche reali semplicemente utilizzando software open source.

Giornali Open Source

Le riviste scientifiche sono una fonte di informazioni affidabili e notizie di ricerca. È interessante notare che ora disponiamo anche di riviste software destinate esclusivamente alla ricerca di informazioni Open Source. Uno di questi è JOSS, ovvero il Journal of Open Source Software, che è una grande risorsa per navigare su pacchetti di software di ricerca open source. Il diario è stato specificamente progettato con un approccio favorevole agli sviluppatori. Discuteremo più riviste di questo tipo in articoli futuri.

Scienza aperta

Open Science è un movimento che sta gradualmente diventando una rivoluzione, per rendere tutto il lavoro scientifico disponibile per tutti, indipendentemente dallo status dell'individuo o del gruppo che ha un desiderio di conoscere o imparare. Questo è stato descritto nell'immagine in primo piano (di Sci-GaIA) di questo articolo in un modo molto semplice. Sci-GaIA promuove l'uso e lo sviluppo di e-Infrastructure in Africa. L'idea di Open Science risale al lontano 1600! Open Science si basa su quattro valori fondamentali: accesso aperto, dati aperti, open source e standard aperti. Molti paesi hanno progetti di dati aperti a tutti gli effetti. Ecco la Francia, l'India e gli Stati Uniti. Dai un'occhiata a questa pagina di scienza aperta splendidamente illustrata e interattiva sul sito Sci-GaIA!

Di seguito sono riportate le leggi di Open Science:

  • Prima legge: tutti i dati sono aperti e tutte le idee sono condivise
  • Seconda legge: chiunque può partecipare a qualsiasi livello
  • Terza legge: non ci saranno brevetti
  • Quarta legge: i suggerimenti sono la migliore forma di critica
  • Quinta legge: la discussione pubblica ha molto più valore dell'email privata
  • Sesta legge: un progetto aperto è più grande di, e non è posseduto da alcun laboratorio dato

Le leggi di cui sopra sono state inizialmente stabilite dallo scienziato visionario e ricercatore, Matt Todd nel suo post sul blog Open Source Drug Discovery (OSDD - discusso di seguito) per Malaria. Il seguente video menziona i primi tre:

Il suo team ha avviato una ricerca open source sulla malaria per combattere la famigerata malattia che mette a rischio oggi miliardi di persone in tutto il mondo. Si chiama The Open Source Malaria project, una risorsa di informazioni rilevanti principalmente mirate alla lotta contro la malaria. Ecco una pubblicazione di un giornale Natura ad accesso aperto che spiega come e perché Open Source è un acceleratore di ricerca!

Open Source Drug Discovery (OSDD)

OSDD è un'iniziativa per scoprire nuovi farmaci per combattere le malattie con un approccio Open Source. Bharath Ramsundar, che ha avviato lo sviluppo di una libreria python basata sull'apprendimento approfondito per la scoperta di farmaci, la scienza dei materiali, la chimica quantistica e la biologia chiamata DeepChem, ha scritto un notevole articolo su Why Should Drug Discovery Be Open Source. Con DeepChem come esempio, ha chiaramente spiegato il concetto, sottolineando quanto sia grande l'impatto quando Scientific Software è Open Source.

Nei prossimi articoli su Science, scopriremo come si evolvono le tendenze emergenti in vari campi ripensandole con una prospettiva open source.

Raccomandato

Il framework AI Open Source di Facebook PyTorch è alla ricerca di Solid
2019
GalliumOS: la distribuzione Linux per i Chromebook
2019
Come chiudere le applicazioni in esecuzione nel telefono Ubuntu
2019