Come gestire le applicazioni StartUp in Ubuntu

Hai mai sentito il bisogno di controllare le applicazioni di avvio in Ubuntu ? Dovresti, se ritieni che il tuo sistema Ubuntu sia molto lento all'avvio.

Ogni volta che si avvia in un sistema operativo, un certo numero di applicazioni si avvia automaticamente. Questi sono chiamati 'startup applications' o 'start up programs'. Nel tempo, quando nel sistema è installata una grande quantità di applicazioni, scoprirete che ci sono troppe di queste 'applicazioni di avvio' che iniziano automaticamente all'avvio, mangiano le risorse di sistema e rallentano il sistema. Ciò potrebbe comportare una lenta esperienza di Ubuntu, che a mio parere, non vuoi affatto.

Un modo per rendere Ubuntu più veloce è controllare le applicazioni di avvio. Ubuntu fornisce strumenti GUI che è possibile utilizzare per scoprire i programmi di avvio, disabilitarli completamente o ritardarne l'esecuzione in modo da evitare che ciascuna applicazione esegua il tentativo contemporaneamente.

In questo post vedremo come controllare le applicazioni di avvio, come eseguire un'applicazione all'avvio e come trovare applicazioni di avvio nascoste in Ubuntu . Le istruzioni fornite qui sono applicabili a tutte le versioni di Ubuntu come Ubuntu 12.04, Ubuntu 14.04 e Ubuntu 15.04.

Gestisci le applicazioni di avvio in Ubuntu

Per impostazione predefinita, Ubuntu fornisce l'utilità Applicazioni di avvio che è possibile utilizzare. Non c'è bisogno di installazione. Basta andare in Unity Dash e cercare le applicazioni di avvio.

Fare clic su di esso per iniziare. Ecco come appaiono le mie applicazioni di avvio:

Rimuovi le applicazioni di avvio in Ubuntu

Ora tocca a te quello che trovi inutile. Per me Caribou, sul programma per tastiera su schermo, non è di alcuna utilità all'avvio. Preferirei rimuoverlo.

È possibile scegliere di impedire che si avvii all'avvio ma mantenendolo nell'elenco delle applicazioni di avvio per la riattivazione futura. Clicca su chiudi per salvare la tua preferenza.

Per rimuovere un programma dall'elenco delle applicazioni di avvio, selezionalo e fai clic su Rimuovi dal riquadro destro della finestra.

Nota che questo NON disinstallerà il programma. Solo che il programma non si avvierà automaticamente ad ogni avvio. Puoi farlo con tutti i programmi che non ti piacciono.

Ritarda i programmi di avvio

Cosa succede se non si desidera rimuovere i programmi all'avvio, ma si è preoccupati delle prestazioni del sistema all'avvio. Quello che puoi fare è aggiungere un ritardo in vari programmi in modo che non tutti i programmi si avviino contemporaneamente.

Seleziona un programma e fai clic su Modifica.

Questo mostrerà il comando che esegue questo particolare programma.

Tutto quello che devi fare è aggiungere il sonno XX; prima del comando. Aggiungerà un ritardo di XX secondi prima di eseguire i comandi effettivi per eseguire le applicazioni. Ad esempio, se voglio un'applicazione di gestione della carta da parati Variety per 2 minuti, aggiungo il sonno 120; prima del comando in questo modo:

Salvalo e chiudilo. Vedrai l'impatto al prossimo avvio.

Aggiungi un programma nelle applicazioni di avvio

Questo potrebbe essere complicato per i principianti. Vedete, le cose sono nei comandi in fondo a tutto in Linux. Abbiamo appena visto nella sezione precedente che questi programmi di avvio sono solo alcuni comandi che vengono eseguiti ad ogni avvio. Se si desidera aggiungere un nuovo programma all'avvio, è necessario conoscere il comando che esegue l'applicazione.

Passaggio 1: come trovare il comando per eseguire un'applicazione?

Vai in Unity Dash e cerca il menu principale:

Questo contiene tutto il programma che hai installato in varie categorie. Nei vecchi giorni di Ubuntu, si vedeva un menu simile per la selezione e l'esecuzione delle applicazioni.

Cerca la tua applicazione in varie categorie e fai clic sulla scheda Proprietà per visualizzare il comando che esegue questa applicazione. Ad esempio, voglio avviare Transmission Torrent Client all'avvio.

Questo mi darà il comando che esegue Transmission:

Ora userò le stesse informazioni per aggiungere la trasmissione nelle applicazioni di avvio.

Passaggio 2: aggiunta di programmi all'avvio

Vai di nuovo in Startup Applications e fai clic su Aggiungi. Questo ti chiederà di inserire un nome, un comando e una descrizione. Il comando è il più importante di tutti. Puoi usare qualsiasi nome e descrizione che vuoi. Usa il comando che hai ottenuto dal passaggio precedente e fai clic su Aggiungi.

Questo è tutto. Lo vedrai al prossimo avvio, eseguendo automaticamente. Questo è tutto ciò che puoi fare con le applicazioni di avvio in Ubuntu.

Quindi, abbiamo discusso delle applicazioni che sono visibili all'avvio ma ci sono molti altri servizi, demoni e programmi che non sono visibili alle applicazioni di avvio. Nella prossima sezione, vedremo come vedere i programmi nascosti di avvio in Ubuntu.

Guarda il programma di avvio nascosto in Ubuntu

Per vedere quali sono i servizi in esecuzione all'avvio, aprire un terminale e utilizzare il seguente comando:

sudo sed -i 's/NoDisplay=true/NoDisplay=false/g' /etc/xdg/autostart/*.desktop 

Questo è solo un rapido comando Trova e sostituisci che modifica NoDisplay = false con NoDisplay = true in tutti i programmi che si trovano in avvio automatico. Una volta fatto, apri nuovamente le applicazioni di avvio e ora vedrai molti più programmi qui:

È possibile gestire queste applicazioni di avvio nello stesso modo descritto in precedenza. Spero che questo tutorial ti abbia aiutato a controllare il programma di avvio in Ubuntu . Qualsiasi domanda o suggerimento è sempre ben accetto.

Raccomandato

CPod: un'app Podcast open source e multipiattaforma
2019
5 libri di Ubuntu gratuiti per principianti
2019
Come risolvere: No Unity, No Launcher, No Dash In Ubuntu Linux
2019