Come installare e usare Snap in varie distribuzioni Linux

Breve: Gli snap sono il modo in cui Canonical fornisce un sistema di gestione dei pacchetti cross-distribution. In questo articolo, vedremo come installare e usare gli snap in varie distribuzioni Linux.

Di questi tempi potresti sentirti parlare delle applicazioni Snap. Canonical descrive Snap come un pacchetto Linux universale che può funzionare su qualsiasi distribuzione.

Gli snap sono fondamentalmente un'applicazione compilata insieme alle sue dipendenze e alle sue librerie - fornendo un ambiente sandbox per l'esecuzione dell'applicazione. Questi sono più facili e veloci da installare, possono ricevere gli ultimi aggiornamenti ed è limitato dal sistema operativo e da altre app.

Un'applicazione può essere impacchettata per ogni desktop, server, cloud o dispositivo Linux sotto forma di snap. Per uno sviluppatore di applicazioni, il mantenimento di diversi formati di pacchetto e successivi aggiornamenti è un problema, che Canonical nella forma di Snaps ha cercato di superare. Ha funzionato bene perché sempre più applicazioni stanno fornendo pacchetti Snap.

In altre parole, invece di preoccuparsi dei pacchetti DEB per Debian / Ubuntu, dei pacchetti RPM per Fedora ecc., È possibile utilizzare il pacchetto Snap che funzionerebbe su tutte le distribuzioni Linux con supporto Snap.

Vantaggi degli snap

  • Più facile da creare e gestire per gli sviluppatori: gli snap sono più facili da creare e contengono tutte le dipendenze e le librerie necessarie per l'esecuzione, il che significa anche che l'applicazione utilizza le ultime librerie e non affronta problemi di dipendenza.
  • Aggiornamenti automatici: gli aggiornamenti istantanei vengono consegnati automaticamente su base giornaliera e raggiungono tutti, indipendentemente dal sistema operativo di base.
  • Uno scatto per tutto: che si tratti di desktop, server o cloud.
  • Disponibilità di versioni diverse: è possibile mantenere uno snap nel rilascio stabile, nelle versioni beta e nella creazione giornaliera allo stesso tempo e passare da una all'altra quando lo si desidera.
  • Sicurezza: gli snap vengono eseguiti in un ambiente sandbox, isolati dal resto del sistema.

Come installare Snap su Linux

Prima di far scattare i pacchetti, dovrai installare lo snapd. snapd è un ambiente di gestione che gestisce l'installazione e gli aggiornamenti degli snap. L'installazione di snapd abiliterà il supporto Snap sulla tua distribuzione Linux.

Vediamo come installarlo per diverse distribuzioni Linux.

Abilitazione del supporto Snap su distribuzioni basate su Debian e Ubuntu

Se si desidera utilizzare le applicazioni Snap su Linux Mint e altre distribuzioni basate su Debian o Ubuntu, utilizzare il comando seguente:

sudo apt install snapd 

Abilitazione del supporto Snap su distribuzioni basate su Fedora

 sudo dnf install snapd 

Abilitazione del supporto Snap su distribuzioni basate su Arch

lo snapd è disponibile in Arch User Repository. Eseguire il comando seguente per installarlo e abilitarlo.

 yaourt -S snapd sudo systemctl enable --now snapd.socket 

Abilitazione del supporto Snap su distribuzioni basate su OpenSUSE

snapd non è ufficialmente incluso per OpenSUSE. Per installare in Tumbleweed usa i seguenti comandi:

 sudo zypper addrepo //download.opensuse.org/repositories/system:/snappy/openSUSE_Leap_42.2/ snappy sudo zypper install snapd 

Una volta che il pacchetto è stato installato correttamente dal repository della comunità, abilitare l'unità systemd.

 sudo systemctl enable --now snapd.socket 

Come usare lo snap con i comandi Snap di base

Una volta che hai finito con l'installazione di snapd, è tempo di vedere come usarlo. Abbiamo già trattato i comandi di Snap in dettaglio. Qui, mi limiterò a elencare rapidamente i comandi Snap più utili.

Puoi cercare diversi snap e installarlo. C'è un negozio Snap che contiene diverse app (o snap) pubbliche e private per cloud, desktop, dispositivi, ecc.

Trovare uno scatto

Chiunque può pubblicare uno snap nel negozio, tuttavia, si vedono solo gli snap pubblicati nella versione stabile ed esaminati. Usa il comando seguente per cercare uno snap:

 sudo snap find libreoffice 

Installazione di snap

Una volta trovato lo snap che stai cercando, puoi installarlo con il comando seguente:

 sudo snap install 

Elenca gli snap installati

Puoi usare il comando seguente per vedere gli snap che hai installato insieme alle loro versioni e allo sviluppatore:

 snap list 

Aggiorna un'applicazione Snap installata

Gli snap vengono aggiornati periodicamente alla versione più recente. Nel caso si stia provando a farlo manualmente, digitare il comando seguente nel terminale:

 sudo snap refresh 

Disinstallare un pacchetto snap

Per rimuovere uno scatto

 sudo snap remove 

Parole finali

Con diverse distribuzioni Linux che eseguono diversi gestori di pacchetti e formati, non esiste un unico modo per installare un'applicazione in ogni distribuzione Linux allo stesso modo. Snap può essere la soluzione a questo problema, superando i problemi di installazione (come una libreria mancante) e assicurandoti di avere la versione più recente!

Cosa ne pensi degli snap? Diteci nei commenti.

Raccomandato

Come co-autore di documenti in Linux con ONLYOFFICE
2019
Come usare Swift Programming Language in Ubuntu Linux
2019
Cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 13.04
2019