Come installare e usare Slack in Linux

Slack è uno dei nostri migliori servizi di messaggistica per i team. Probabilmente lo usi per comunicare con i tuoi colleghi come facciamo qui a It's FOSS. Se ti trovi in ​​quel gruppo di persone che usano Slack per qualsiasi ragione, rimani sintonizzato. In questo articolo, ti mostreremo diversi modi per installare e utilizzare Slack sul tuo desktop Linux.

Ora, potresti chiederti perché avresti bisogno di un'applicazione nativa quando potresti eseguire Slack nel tuo browser preferito. Per questo, diciamo che ci sono molte persone che preferiscono usare servizi come Slack in una finestra dell'applicazione separata perché è più produttivo, più facile tenere traccia delle conversazioni e non andrà via se si chiude accidentalmente il browser. Il team di Slack sembra essere d'accordo su questo punto, ed è per questo che offrono un'applicazione di prima classe per il desktop.

Installa il client ufficiale Slack per Linux

Slack offre un'app nativa per Linux disponibile nei pacchetti Snap, DEB e RPM.

Ha tutte le funzionalità che ti aspetteresti dal client nativo, comprese le notifiche desktop, l'accesso automatico e le opzioni per passare da un team all'altro.

Se si utilizza Ubuntu, è possibile installare Slack dal Software Center stesso. Cercalo e basta.

Slack può essere installato dal Software Center di Ubuntu

Se non usi Ubuntu, non preoccuparti. È ancora possibile installare Slack su Linux, grazie al pacchetto Snap. Assicurati che la tua distribuzione Linux supporti Snap ed esegui questo semplice comando nel tuo terminale per installare il pacchetto Snap:

 sudo snap install slack --classic 

Se preferisci usare pacchetti DEB o RPM, puoi scaricarlo dal sito web di Slack.

Scarica Official Slack Client DEB o RPM (Beta)

Nel caso in cui non si sia soddisfatti dell'utilizzo di un prodotto beta, non si desidera utilizzare gli snap o si desidera un client open source (anche se Slack non è open source), siamo coperti. Ecco tre client Slack open source per soddisfare queste esigenze.

Slack-term: usa Slack nel terminale Linux

Per quelli di voi che amano vivere nel terminal, c'è un'opzione CLI anche per voi. Slack-term funziona su tutte le principali distribuzioni Linux tramite un pacchetto Snap e funziona in modo sorprendentemente intuitivo per un'applicazione CLI. L'interfaccia sembra una variante barebone della GUI Slack e funziona quasi esattamente allo stesso modo. Ovviamente, qualsiasi strumento CLI non sarà al 100% di facile utilizzo per i nuovi utenti, ma i veterani del terminale e i neofiti emergenti potranno trovare una casa a Slack.

 sudo snap install slack-term 

Bonus Suggerimento: Usa Rambox per utilizzare più applicazioni in un'unica finestra

Il secondo Slack client open source su Linux si chiama Rambox, che sembra essere la mia opzione preferita. Pensa a Rambox come un coltellino svizzero di applicazioni di messaggistica e web.

Ciò che rende cool Rambox è che non è solo limitato a Slack. Inoltre supporta ufficialmente WhatsApp, Facebook Messenger, Skype, Hangouts, Telegram, WeChat, Gmail, Posta in arrivo, TweetDeck, GroupMe, Steam, Discord, Outlook, Tutanota, Protonmail, Wire, Office 365, Mattermost, Voxer e molto altro.

Oltre ai 33 servizi supportati, Rambox consente di aggiungere siti Web personalizzati se si desidera utilizzare un'app Web che non è ufficialmente supportata e consente di sincronizzare le installazioni su più computer. Come ScudCloud, supporta anche le notifiche native per un'esperienza più coesa.

Rambox è disponibile per Linux, Windows e Mac, ed è disponibile in due versioni: una versione supportata dalla comunità chiamata Community Edition e una versione Pro più elegante e brillante che il team Rambox supporta ufficialmente. La Community Edition è gratuita mentre la versione Pro ti riporta a $ 4 o $ 5 al mese. Esiste anche una variante aziendale rivolta a grandi società se è quello di cui hai bisogno.

Scarica Rambox

Menzione d'onore

Un'altra opzione che potresti usare è Franz. È molto simile a Rambox, ma supporta ufficialmente meno servizi e non funziona in modo fluido come Rambox. Franz ti consente di aggiungere le tue app Web personalizzate come Rambox, ma secondo la mia esperienza, non è quasi stabile o veloce quanto Rambox.

Qual è il tuo Slack?

Qual è il tuo modo preferito di usare Slack su Linux? Hai avuto esperienza con le app che abbiamo menzionato? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

Il nuovo lettore musicale Elisa di KDE: così vicino, eppure così lontano
2019
MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux
2019
Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora
2019