Come installare Pip su Ubuntu

Pip è uno strumento da riga di comando che consente di installare pacchetti software scritti in Python. Scopri come installare Pip su Ubuntu e come usarlo per installare le applicazioni Python.

Esistono numerosi modi per installare il software su Ubuntu. È possibile installare applicazioni dal centro software, dai file DEB scaricati, da PPA, dai pacchetti Snap, utilizzando Flatpak, utilizzando AppImage e anche dal buon vecchio codice sorgente.

C'è un altro modo per installare i pacchetti in Ubuntu. Si chiama Pip e puoi usarlo per installare applicazioni basate su Python.

Cos'è Pip

Pip sta per "Pip Installs Packages". Pip è un sistema di gestione dei pacchetti basato sulla riga di comando. È usato per installare e gestire software scritto in linguaggio Python.

È possibile utilizzare Pip per installare i pacchetti elencati nel Python Package Index (PyPI).

Come sviluppatore di software, puoi usare pip per installare vari moduli e pacchetti Python per i tuoi progetti Python.

Come utente finale, potresti aver bisogno di pip per installare alcune applicazioni sviluppate usando Python e che possono essere installate facilmente usando pip. Uno di questi esempi è l'applicazione Stress Terminal che puoi facilmente installare con pip.

Vediamo come è possibile installare pip su Ubuntu e altre distribuzioni basate su Ubuntu.

Come installare Pip su Ubuntu

Pip non è installato su Ubuntu per impostazione predefinita. Dovrai installarlo. Installare pip su Ubuntu è davvero facile. Te lo mostrerò tra un momento.

Ubuntu 18.04 ha sia Python 2 che Python 3 installati di default. E quindi, dovresti installare pip per entrambe le versioni di Python.

Pip, per impostazione predefinita, fa riferimento a Python 2. Pip in Python 3 è riferito da pip3.

Nota: sto usando Ubuntu 18.04 in questo tutorial. Ma le istruzioni qui dovrebbero essere valide per altre versioni come Ubuntu 16.04, 18.10 ecc. Puoi anche usare gli stessi comandi su altre distribuzioni Linux basate su Ubuntu come Linux Mint, Linux Lite, Xubuntu, Kubuntu ecc.

Installa pip per Python 2

Innanzitutto, assicurati di aver installato Python 2. Su Ubuntu, usa il comando seguente per verificare.

python2 --version 

Se non ci sono errori e un output valido che mostra la versione di Python, hai installato Python 2. Quindi ora puoi installare pip per Python 2 usando questo comando:

 sudo apt install python-pip 

Installerà pip e una serie di altre dipendenze con esso. Una volta installato, verificare che il pip sia installato correttamente.

 pip --version 

Dovrebbe mostrarti un numero di versione, qualcosa di simile a questo:

 pip 9.0.1 from /usr/lib/python2.7/dist-packages (python 2.7) 

Questo significa che hai installato correttamente pip su Ubuntu.

Installa pip per Python 3

Devi assicurarti che Python 3 sia installato su Ubuntu. Per verificare che, utilizzare questo comando:

 python3 --version 

Se ti mostra un numero come Python 3.6.6, Python 3 è installato sul tuo sistema Linux.

Ora, puoi installare pip3 usando il comando seguente:

 sudo apt install python3-pip 

Dovresti verificare che pip3 sia stato installato correttamente usando questo comando:

 pip3 --version 

Dovrebbe mostrarti un numero come questo:

 pip 9.0.1 from /usr/lib/python3/dist-packages (python 3.6) 

Significa che pip3 è stato installato con successo sul tuo sistema.

Come usare il comando Pip

Ora che hai installato pip, vediamo rapidamente alcuni dei comandi di base del pip. Questi comandi ti aiuteranno a usare i comandi pip per cercare, installare e rimuovere pacchetti Python.

Per cercare pacchetti dall'Indice dei Pacchetti Python, puoi usare il seguente comando pip:

 pip search 

Ad esempio, se cerchi o tenti, mostrerà tutti i pacchetti che hanno la stringa "stress" nel nome o nella descrizione.

 pip search stress stress (1.0.0) - A trivial utility for consuming system resources. s-tui (0.8.2) - Stress Terminal UI stress test and monitoring tool stressypy (0.0.12) - A simple program for calling stress and/or stress-ng from python fuzzing (0.3.2) - Tools for stress testing applications. stressant (0.4.1) - Simple stress-test tool stressberry (0.1.7) - Stress tests for the Raspberry Pi mobbage (0.2) - A HTTP stress test and benchmark tool stresser (0.2.1) - A large-scale stress testing framework. cyanide (1.3.0) - Celery stress testing and integration test support. pysle (1.5.7) - An interface to ISLEX, a pronunciation dictionary with stress markings. ggf (0.3.2) - global geometric factors and corresponding stresses of the optical stretcher pathod (0.17) - A pathological HTTP/S daemon for testing and stressing clients. MatPy (1.0) - A toolbox for intelligent material design, and automatic yield stress determination netblow (0.1.2) - Vendor agnostic network testing framework to stress network failures russtress (0.1.3) - Package that helps you to put lexical stress in russian text switchy (0.1.0a1) - A fast FreeSWITCH control library purpose-built on traffic theory and stress testing. nx4_selenium_test (0.1) - Provides a Python class and apps which monitor and/or stress-test the NoMachine NX4 web interface physical_dualism (1.0.0) - Python library that approximates the natural frequency from stress via physical dualism, and vice versa. fsm_effective_stress (1.0.0) - Python library that uses the rheological-dynamical analogy (RDA) to compute damage and effective buckling stress in prismatic shell structures. processpathway (0.3.11) - A nifty little toolkit to create stress-free, frustrationless image processing pathways from your webcam for computer vision experiments. Or observing your cat. 

Se si desidera installare un'applicazione tramite pip, è possibile utilizzarla nel modo seguente:

 pip install 

Pip non supporta il completamento della tabulazione, quindi il nome del pacchetto deve essere esatto. Scaricherà tutti i file necessari e installerà quel pacchetto.

Se si desidera rimuovere un pacchetto Python installato tramite pip, è possibile utilizzare l'opzione remove in pip.

 pip uninstall 

Puoi usare pip3 invece di pip nei comandi precedenti.

Spero che questo suggerimento ti abbia aiutato a installare pip su Ubuntu. Se avete domande o suggerimenti, fatemelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

Come usare i file RAR in Ubuntu Linux
2019
Vedi la cronologia chat modificata di Skype in Linux
2019
No scherzo! Microsoft ha aderito alla Linux Foundation
2019