Come installare l'ultimo VLC in Ubuntu Linux

In breve: l'ultima major release di VLC ha apportato una serie di miglioramenti tra cui il supporto Chromecast. Ecco come installare VLC 3 in Ubuntu Linux.

Il video player open source VLC 3 è in sviluppo da diversi anni. La buona notizia è che l'attesa è finalmente finita per VLC 3. Ora è disponibile per il download.

Funzionalità VLC 3.0

Ecco alcune delle principali nuove funzionalità di VLC 3.0:

  • Trasmetti contenuti multimediali locali su Chromecast
  • Permette il passthrough audio per i codec audio HD
  • Decodifica hardware predefinita per riprodurre video 4K e 8K
  • Supporto video e audio limitato a 360 gradi
  • Supporto HTTP / 2
  • Ora usa OpenGL
  • Supporto per la navigazione in rete con Samba, FTP / SFTP, NFS e altri protocolli
  • Rileva automaticamente tracce audio esterne (ac3, m4a, aac, dts ...), simili ai sottotitoli
  • Streaming adattivo
  • Supporto migliorato per Wayland
  • Supporto per più codec

Puoi trovare tutte le modifiche in VLC 3.0 nell'annuncio di rilascio.

Come installare VLC 3.0 su Ubuntu Linux

È passato un po 'di tempo che VLC 3.0 è stato rilasciato, dovrebbe essere disponibile nella maggior parte delle distribuzioni Linux. Quindi dovresti prima controllare il centro software della tua distribuzione e installare VLC da lì.

La versione Snap e Apt di VLC è disponibile in Software Center

Puoi installare Snap (il primo nello screenshot) o la versione di Apt (quella installata nello screenshot). Snap ha l'ultima versione ma è lento all'avvio. Apt è veloce durante l'avvio dell'applicazione, ma potrebbe non essere l'ultima versione.

Installazione di VLC su Ubuntu tramite terminale

Esistono diversi metodi a riga di comando per installare l'ultima versione di VLC.

Il modo più semplice è usare il pacchetto Snap di VLC. Snap è un nuovo sistema di packaging "universale" di Ubuntu. Possono essere utilizzati su qualsiasi distribuzione Linux che supporti Snap. Consiglio di leggere questo articolo per sapere in dettaglio i pacchetti di Snap.

Puoi usarlo insieme alla tua attuale installazione VLC. Il canale predefinito del pacchetto snap VLC utilizza VLC 3+ stable.

Se stai usando Ubuntu 16.04 o superiore, dovresti già essere in grado di usare i pacchetti Snap. Tutto quello che devi fare è usare il comando qui sotto:

sudo snap install vlc 

Installa VLC 3 su Ubuntu usando PPA

Se non si desidera utilizzare il pacchetto Snap, è possibile utilizzare il PPA stabile (se si utilizza una distribuzione basata su Ubuntu).

Al momento, questo PPA installerà (o aggiornerà) l'ultima versione VLC stabile.

 sudo add-apt-repository ppa:videolan/stable-daily sudo apt-get update sudo apt-get install vlc 

Installa VLC 4.0 in Ubuntu in questo momento (altamente instabile e non consigliato affatto)

Il lavoro su VLC 4.0 è già iniziato. Non lo consiglio di usarlo a meno che non ci siano validi motivi per provare la versione instabile.

 sudo add-apt-repository ppa:videolan/master-daily sudo apt-get update sudo apt-get install vlc 

Raccomando anche di leggere questo articolo sulla rimozione di PPA in modo da poter disinstallare le applicazioni installate utilizzando un PPA.

Cosa dire?

Spero che questo breve tutorial ti abbia aiutato a installare l'ultima versione

E tu? Non vedi l'ora di VLC 3.0?

Raccomandato

Il nuovo lettore musicale Elisa di KDE: così vicino, eppure così lontano
2019
MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux
2019
Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora
2019