Come installare l'ultima versione di Eclipse su Ubuntu

Breve: questo articolo ti mostra il modo semplice per installare l'ultima versione di Eclipse su Ubuntu Linux.

Se sei interessato alla programmazione, puoi sempre scegliere di scrivere programmi usando i normali editor di testo. E questo funzionerà per piccoli progetti con pochi file o se si desidera scrivere piccoli script o snippet.

Ma se stai pensando di programmare seriamente o di lavorare su un progetto non troppo piccolo, un normale editor di testo non lo taglierà più. Avrai bisogno di strumenti per organizzare la struttura dei file, l'evidenziazione della sintassi, il debug, la compilazione e altre cose necessarie a seconda del tipo di progetto o lingua con cui stai lavorando.

Ambiente di sviluppo integrato

È qui che entra in gioco Integrated Development Environment, o in breve IDE. Un IDE combina vari strumenti per lo sviluppo senza soluzione di continuità con un linguaggio di programmazione specifico. Generalmente, contiene editor di codice con evidenziazione della sintassi, compilatore e / o interprete, strumenti di debug e altre funzionalità necessarie per lavorare con quel linguaggio specifico. Sono disponibili anche IDE supportati in più lingue.

Eclisse

Eclipse è uno di questi IDE utilizzato principalmente per lo sviluppo di Java. Può anche essere utilizzato con altri linguaggi, come - C ++, PHP, ecc. È possibile aggiungere il supporto per altre lingue sopra l'installazione esistente oppure possono essere installati come pacchetti Eclipse separati.

Puoi usare altri moderni editor di codice open source per la programmazione, ma se me lo chiedi, voterò sempre per Eclipse. E così, oggi vedremo come possiamo installare l'ultima versione di Eclipse su Ubuntu.

Interfaccia IDE Eclipse

Installazione dell'ultimo Eclipse su Ubuntu

Eclipse non fornisce un PPA ufficiale o un modo semplice per installare l'ultima versione di esso su Ubuntu. Puoi installarlo dal centro del software ma sarà una vera vecchia versione. Al momento, Ubuntu Software Center ha ancora la versione 3.8 di Eclipse che è stata rilasciata nel 2012.

Per fortuna abbiamo uno strumento disponibile su Ubuntu che può fare tutto il sollevamento dell'installazione di Eclipse per noi. Si chiama ubuntu-make . Fondamentalmente, scaricherà il pacchetto del codice sorgente e le dipendenze di Eclipse, lo compilerà dal codice sorgente e aggiungerà le icone di avvio del desktop - tutte con un solo comando!

Per prima cosa installiamo ubuntu-make sul nostro sistema. Immettere i seguenti comandi per installare ubuntu-make:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-desktop/ubuntu-make sudo apt update sudo apt install ubuntu-make 

Una volta installato, hai solo un comando per ottenere l'ultima versione di Eclipse sul tuo computer. Ci sono quattro pacchetti di Eclipse disponibili da ubuntu-make. I comandi di installazione per ciascuno di essi sono elencati di seguito:

  • Eclipse IDE per gli sviluppatori Java : se vuoi lavorare con Java, inserisci il seguente comando:
     umake ide eclipse 
  • Eclipse IDE per sviluppatori Java EE : per lo sviluppo di Java Enterprise Edition, utilizzare questo:
     umake ide eclipse-jee 
  • Eclipse IDE per sviluppatori C / C ++ : Se hai bisogno di Eclipse IDE per lo sviluppo C / C ++, usa questo comando:
     umake ide eclipse-cpp 
  • Eclipse per sviluppatori PHP : per lo sviluppo di PHP, installa Eclipse con il seguente comando:
     umake ide eclipse-php 

Questo è tutto ciò che devi fare per ottenere l'ultima versione di Eclipse IDE. Se si desidera aggiornare la versione, utilizzare di nuovo gli stessi comandi. Sovrascriverà la versione precedente con quella nuova.

Se sei nuovo su Eclipse o vuoi saperne di più, visita il sito Web ufficiale di Eclipse dove troverai tutti i tipi di documentazione e guide.

Raccomandato

MidnightBSD Hits 1.0! Acquista Novità
2019
OS fucsia: cosa devi sapere
2019
Fedora 24 è stata rilasciata!
2019