Come risolvere nessun suono in Ubuntu e Linux Mint

Breve: Nessun audio in una nuova installazione di Ubuntu? Vedi solo uscita fittizia? Nessun problema. Ecco alcuni metodi per provare a risolvere il problema del non suono in Ubuntu e in altre distribuzioni Linux.

Come succede con ogni versione di Ubuntu, si installa o si aggiorna a una versione più recente di Ubuntu e si esegue una serie di problemi. Ma poi, c'è sempre un modo per superare questi piccoli grossi problemi.

Uno dei problemi più comuni non è l' audio dopo l'installazione di Ubuntu . Mentre ci potrebbero essere diversi motivi per non avere audio in Ubuntu, condividerò i trucchi che ha funzionato per me.

Vediamo nei passaggi come ho risolto e come puoi risolverlo.

Diversi metodi per correggere l'assenza di audio in Ubuntu

Potrebbero esserci vari motivi per cui non c'è audio in Ubuntu. La correzione dipende dal tipo di problema che hai.

Quindi, vediamo come puoi recuperare l'audio in Ubuntu.

Correggere l'output fittizio nelle impostazioni audio

Primo passo, solo per verificare, controllare se l'audio non è disattivato. Una volta verificato, vai su Impostazioni audio :

Nelle Impostazioni audio, scoprirai di non avere praticamente nulla tranne un'uscita fittizia. Abbastanza frustrante. Significa che la tua scheda audio non viene nemmeno riconosciuta. Puff!

Nessun problema. La soluzione one shot che ha risolto il problema audio per il mio Dell Inspiron con processore Intel è quella di forzare la ricarica di Alsa . Per farlo, usa il seguente comando nel terminale (Ctrl + Alt + T):

 sudo alsa force-reload 

L'uscita sarà così.

Potresti pensare che sia impiccato o ancora in elaborazione ma richiede solo un paio di secondi. Puoi semplicemente chiuderlo in seguito usando Ctrl + C.

Ora, è necessario riavviare il computer. O riprodurre alcuni file musicali / video o controllare le impostazioni di sistema per vedere se ha funzionato per voi.

Primo metodo alternativo per non correggere l'audio in Ubuntu

Se il problema precedente non lo ha risolto, prova a reinstallare Alsa e Pulse audio nel seguente modo:

 sudo apt-get remove alsa-base pulseaudio

sudo apt-get install alsa-base pulseaudio

E forza ricaricare nuovamente Alsa:

 sudo alsa force-reload 

Riavvia e goditi nuovamente il mondo del suono.

Secondo metodo alternativo per non correggere alcun suono in Ubuntu

Vai alla tua home directory e poi vai alla directory di configurazione nascosta. Rinominare la directory denominata pulse qui:

 mv ~ / .config / pulse ~ / .config / old_pulse 

Ora riavvia il tuo sistema. La directory degli impulsi dovrebbe essere creata di nuovo e si dovrebbe avere il suono.

Terzo metodo alternativo: prova alsamixer

Apri un terminale e usa il seguente comando per aprire alsamixer:

 alsamixer 

Dovresti vedere una schermata come questa:

Controlla se gli altoparlanti o l'uscita audio desiderata sono disattivati ​​qui. MM significa muto e OO significa riattiva. Se l'uscita audio desiderata (principalmente i diffusori) o il Master è disattivato, riattivalo.

Puoi uscire dallo schermo usando il tasto Esc.

Quarto metodo alternativo per correggere l'assenza di audio in Ubuntu

Aprire il terminale e modificare il file speech-dispatcher usando il seguente comando:

 sudo gedit / etc / default / speech-dispatcher 

Qui, cambia RUN=yes a RUN=no

Riavvia e goditi il ​​suono.

Se è stato corretto il tuo problema audio, potresti voler risolvere anche il problema della luminosità. Risolvere il problema audio è sicuramente uno dei must da fare dopo aver installato Ubuntu.

Se uno dei metodi sopra menzionati ha funzionato per te, lascia un commento qui sotto specificando il metodo che ha salvato la tua giornata. Qualsiasi altro suggerimento e feedback è accolto favorevolmente.

Raccomandato

Come guardare le distribuzioni basate su Linux su Hulu On Arch
2019
Xenlism WildFire: Minimal Icon Theme per desktop Linux
2019
Midori: un browser Web open source leggero
2019