Come risolvere l'opzione di modifica disattivata in Shutter in Ubuntu 18.04 e Mint 19

Breve: l'opzione di modifica trovata è disabilitata in Shutter? Non preoccuparti, ecco la soluzione rapida per questo.

Uno dei miei strumenti di editing delle immagini preferiti in Linux è Shutter. Shutter è principalmente uno strumento di screenshot, ma offre un ulteriore vantaggio di modificare rapidamente gli screenshot, il ridimensionamento e molte altre cose relative alle immagini. La maggior parte delle esercitazioni su It's FOSS sono state modificate su Shutter. Se posso, lo chiamerei Swiss Army knife of screenshots. Uno strumento per dominarli tutti. Chiaramente, è uno dei migliori strumenti di screenshot disponibili per Linux.

Per me, ottenere Shutter è stata una delle prime cose da fare dopo aver installato Ubuntu 18.04. Ma c'è questo piccolo problema con Shutter che ho notato. L'opzione di modifica in Shutter era disabilitata. Abbastanza frustrante, lo so.

Non solo, mancava anche l'indicatore dell'applet sul pannello superiore. In questo breve tutorial, ti mostrerò come correggere l'opzione di modifica disattivata in Shutter e come riportare indietro l'indicatore dell'app Shutter.

Abilita l'opzione di modifica in Shutter in Ubuntu 18.04 e Mint 19

Il problema qui è che l'applicazione Shutter non è stata aggiornata da molto tempo. Sta ancora usando alcuni programmi e librerie al di sotto di esso che sono stati sostituiti dalle loro versioni più recenti nelle recenti versioni di Ubuntu.

Naturalmente, dipende ancora dalle vecchie librerie e non riesce a trovarlo e quindi l'opzione Modifica non è disponibile.

Lo sviluppatore principale di Shutter manca in azione da un paio d'anni e quindi l'aggiornamento di Shutter è una sfida. Ci sono discorsi sul rilascio di una versione Snap di Shutter che avrà tutte le dipendenze.

Mentre la discussione è in corso, è possibile installare manualmente le dipendenze come soluzione alternativa per abilitare l'opzione di modifica in Shutter. Ma c'è un altro problema qui. Queste vecchie librerie non sono più nei repository di Ubuntu. Quindi non puoi installarli nel modo standard.

Tuttavia, come notato da Ubuntu Handbook, è possibile scaricare i file .DEB direttamente da un PPA e installarli manualmente. Funziona perfettamente con Ubuntu 18.04. Facciamolo uno per uno.

1. Scaricare prima il pacchetto libgoocanvas-common. Basta fare doppio clic sul file scaricato per installarlo con Software Center. Puoi anche utilizzare Gdebi o la riga di comando.

libgoocanvas-comuni

2. Quindi, ottenere il pacchetto libgoocanvas3 e installarlo facendo doppio clic su di esso.

libgoocanvas3

3. Alla fine, scarica e installa il pacchetto libgoo-canvas-perl.

libgoo-canvas-perl

Dopo aver installato tutte le dipendenze richieste, riavvia lo scatto. Potrebbe essere necessario utilizzare il comando di sudo killall shutter per eliminare tutte le istanze in esecuzione di Shutter o semplicemente riavviare il sistema.

Vedrai che l'opzione di modifica è stata nuovamente abilitata ora.

Ottieni l'indicatore dell'applet per l'otturatore

Si potrebbe anche ricordare che Shutter ha (d) un indicatore di applet. Questo indicatore app ha dato un rapido accesso a tutte le funzioni di scatto dal pannello superiore. Se vuoi, puoi riprenderlo anche tu.

Usa i comandi sottostanti per abilitare l'indicatore app Shutter:

 sudo apt install libappindicator-dev 

E dopo ciò installa un modulo Perl:

 sudo cpan -i Gtk2::AppIndicator 

Riavvia l'otturatore e dovresti vedere l'indicatore dell'applet sul pannello superiore in Ubuntu 18.04.

Abilita l'opzione di modifica in Shutter in Linux Mint 17 e 18

Ho originariamente scritto questo articolo per l'opzione di modifica mancante nel problema di Shutter per Linux Mint 17.3. Gli utenti di Linux Mint 17 e 18 possono ancora affrontare questo problema, ma potrebbero non aver bisogno di installare tutti quei pacchetti che abbiamo visto nella sezione precedente.

La correzione in Linux Mint 17 e 18 è molto semplice. Segui i passaggi seguenti:

  • Chiudi tutte le istanze in esecuzione di Shutter.
  • Utilizzare il seguente comando per installare una libreria mancante:
     sudo apt-get install libgoo-canvas-perl 
  • Se necessario, riavviare il sistema.

Ecco! Hai nuovamente l'opzione di modifica in Otturatore.

Ora se ti chiedi perché c'è questo bug in Shutter e perché non è corretto, dovresti sapere che non è proprio un bug. Secondo il chiarimento di Shutter, libgoo-canvas-perl è una dipendenza opzionale. Ciò significa che questo pacchetto non è necessario per eseguire l'Otturatore ma con funzionalità limitate.

Queste dipendenze opzionali sono gestite in modo diverso in vari strumenti come apt-get, synaptic, aptitude ecc. Se hai usato apt-get, è probabile che questa dipendenza dell'opzione non sia stata installata.

Ha funzionato per te?

Questo suggerimento rapido ti ha aiutato a ripristinare l'opzione di modifica in Otturatore? Fatemi sapere nei commenti.

Raccomandato

Come recuperare file cancellati in Linux
2019
Come installare PyCharm in Ubuntu 18.04 e 16.04
2019
Guida completa per l'installazione di Linux su Chromebook
2019