Come installare facilmente Light Table su Ubuntu Linux

Breve: questo tutorial mostra come installare Light Table su Ubuntu, Linux Mint e altre distribuzioni Linux basate su Ubuntu.

Light Table è un editor open source ricco e moderno. Non è esagerato definirlo uno dei migliori editor di codice per Linux. Puoi scaricare il codice sorgente e utilizzarlo per installare Light Table ma richiede uno sforzo extra per renderlo ricercabile o creare un collegamento sul desktop.

Non preoccuparti, ci sono modi più semplici per installare Light Table in Ubuntu. Ma prima di vederlo, diamo un'occhiata ad alcune delle principali caratteristiche di esso.

Caratteristiche del tavolo luminoso

  • Libero e open source
  • Cross-platform
  • leggero
  • Interfaccia utente moderna e intelligente con interfaccia minimalista
  • Completamento automatico
  • Valutazione in linea
  • Personalizzabile con temi e plugin
  • Viste divise e feedback istantaneo
  • Tavolozza comandi
  • Cercatore fuzzy
  • Aggiornamenti automatici

Installa Light Table su Ubuntu e altri Linux

Ci sono due modi per installare Light Table in Ubuntu.

  • Usa un PPA non ufficiale (funziona per tutte le distribuzioni Linux basate su Ubuntu)
  • Utilizzare lo strumento da riga di comando di Ubuntu Make (un modo esclusivo di Ubuntu)

Metodo 1: installa Light Table in Ubuntu usando PPA

Questo PPA non ufficiale di Anton Yakutovich scarica l'ultima build di Light Table e lo installa. non devi preoccuparti dei futuri aggiornamenti perché Light Table ti avvisa se sono disponibili nuovi aggiornamenti.

Il vantaggio di utilizzare il PPA è che si evita di fare tutti questi sforzi extra per farlo funzionare come una normale applicazione.

In aggiunta a ciò, questo PPA funzionerà anche in altre distribuzioni Linux basate su Ubuntu come Linux Mint e SO elementare . PPA è disponibile per Ubuntu 16.04, Ubuntu 15.10 e Ubuntu 14.04.

Apri un terminale e usa i seguenti comandi:

sudo add-apt-repository ppa:dr-akulavich/lighttable sudo apt-get update sudo apt-get install lighttable-installer 

Una volta installato, puoi cercare Light Table in Unity Dash ed eseguirlo.

Per disinstallare Light Table installato tramite il PPA sopra, utilizzare i seguenti comandi:

 sudo apt-get remove lighttable-installer sudo add-apt-repository --remove ppa:dr-akulavich/lighttable 

Metodo 2: Installa Light Table in Ubuntu usando Ubuntu Make

Ubuntu fornisce anche uno strumento a riga di comando, Ubuntu Make, per gli sviluppatori di installare facilmente vari strumenti di programmazione come IntelliJ IDEA, Android Studio, Ubuntu SDK ecc.

Raccomando di usare il PPA ufficiale per installare l'ultima versione di Ubuntu Make invece di installarla direttamente dai repository di Ubuntu (contengono versioni precedenti).

Usa i comandi qui sotto per installare l'ultima versione di Ubuntu Make.

 sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-desktop/ubuntu-make sudo apt-get update sudo apt-get install ubuntu-make 

Una volta installato Ubuntu Make, utilizzare i seguenti comandi per installare Light Table:

 umake ide lighttable 

Per disinstallare Light Table installato tramite Ubuntu Make, utilizzare il comando seguente:

 umake -r ide lighttable 

Ecco!! Stai bene con Light Table. Ecco come appare Light Table sulla mia Ubuntu 16.04:

Sto usando Paper Theme, nel caso in cui ti chiedi del suo aspetto insolito.

Spero che questo breve tutorial ti abbia aiutato a installare Light Table su Ubuntu . Se avete domande o suggerimenti, sentitevi liberi di lasciare un commento.

Raccomandato

Il nuovo lettore musicale Elisa di KDE: così vicino, eppure così lontano
2019
MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux
2019
Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora
2019