Google ignora Windows e rilascia il suo strumento di editing video di realtà virtuale per Linux e Mac

Breve: Google ha lanciato un nuovo editor video di realtà virtuale chiamato VR180 Creator. Sorprendentemente, è disponibile per Linux e macOS, non per Windows.

Quando parli di realtà virtuale (realtà virtuale), pensi a una visione a 360 gradi. Tuttavia, l'idea di Google di catturare / creare contenuti video VR con un campo visivo di 180 gradi è ugualmente interessante. Di recente ha iniziato a renderlo disponibile per produttori e sviluppatori per consentire alle persone di catturare facilmente i contenuti VR senza dover acquistare una fotocamera super high-end per la registrazione VR.

Ora che le videocamere VR180 stanno arrivando sulla scena, Google ha appena lanciato uno strumento Creator VR180 per consentire alle persone di modificare il contenuto VR e convertirlo in un formato standardizzato che può essere successivamente modificato utilizzando Adobe Premier o Final Cut Pro o utilizzando editor video Linux.

Tuttavia, c'è un problema qui: lo strumento creatore VR180 è disponibile solo per Linux e macOS e Windows è stato tralasciato. Questo è un peccato per alcuni, ma sicuramente gli utenti di Windows capirebbero il dolore di noi utenti Linux.

Nel post del blog, Google spiega:

" Le videocamere VR180 consentono ai creatori di scattare foto e video tridimensionali e coinvolgenti utilizzando telecamere economiche che sono abbastanza piccole da stare in tasca.

E per rendere ancora più semplice la creazione e la modifica di video VR di alta qualità , stiamo avviando VR180 Creator su Mac e Linux. Questo strumento desktop consente a chiunque di modificare filmati VR180 con strumenti video VR esistenti.

VR180 Creator offre attualmente due funzionalità per i video VR. "Converti per pubblicazione" esegue riprese di fisheye grezze da videocamere VR180 come la Mirage Camera Lenovo e la converte in una proiezione equiretta standardizzata . Questo può essere modificato con i software di editing video già in uso, come Adobe Premiere e Final Cut Pro. "Prepara per la pubblicazione" re-inietta i metadati VR180 dopo la modifica in modo che il filmato sia visualizzabile su YouTube o Google Foto in 2D o VR . "

Quindi, in sostanza, puoi goderti i contenuti di realtà virtuale e anche essere in grado di convertirli / modificarli facilmente senza la necessità di un professionista di farlo per te. Lo strumento creatore VR180 è davvero uno strumento utile per l'editing video VR.

Se sei curioso, puoi ottenere questo strumento creatore VR180 dal suo sito ufficiale.

Ottieni VR180 Creator

Basta estrarre il file di download ed eseguire l'eseguibile al suo interno per eseguire l'editor Creator VR180 su Linux.

VR180 Creator in Ubuntu

Non ci sono molte videocamere VR180, quelle disponibili sono Mirage Camera di Lenovo, YI Horizon VR180 Camera e Z1 Cam K1 Pro.

Nel caso ve lo stiate chiedendo, potete utilizzare l'app VR180 disponibile su Google Play Store e l'App Store per sincronizzare / live stream mentre utilizzate una fotocamera VR180.

Avvolgendo

Ora che hai un incredibile strumento per modificare i contenuti VR che acquisisci con le fotocamere VR180, hai molte opportunità di fare qualcosa di creativo mentre tieni d'occhio i momenti lungo la strada.

Tuttavia, non siamo ancora sicuri del motivo per cui Google ha omesso la piattaforma Windows per VR180. Quale sarebbe la tua ipotesi per questo? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Raccomandato

Come guardare le distribuzioni basate su Linux su Hulu On Arch
2019
Xenlism WildFire: Minimal Icon Theme per desktop Linux
2019
Midori: un browser Web open source leggero
2019