Ottieni un terminale Linux vintage con Cool Retro Terminal

Nostalgico del passato? Prendi parte del passato installando un'app terminal retrò cool-retro-term che, come suggerisce il nome, è allo stesso tempo cool e retrò.

Ti ricordi il tempo in cui c'erano monitor CRT ovunque e lo schermo del terminale usato per sfarfallio? Non è necessario essere vecchi per averlo visto. Se guardi i film ambientati nei primi anni 90, vedrai un sacco di monitor CRT con prompt dei comandi verde / bianco e nero. Ha un'aura geniale che lo rende più fresco.

Se sei stanco dell'aspetto terminale e hai bisogno di qualcosa di bello e 'nuovo', il retro-freddo ti darà un'apparenza terminale vintage per rivivere il passato. Puoi anche cambiare il suo colore, il tipo di animazione e aggiungere un certo effetto ad esso.

Installa Cool Retro Term in Linux

Esistono vari modi per installare Cool Retro Term in Linux. Un modo distro-agnostico sarebbe usare Snap. Se la tua distribuzione Linux ha il supporto Snap abilitato, puoi usare questo comando per installare cool-retro-term:

 sudo snap install cool-retro-term --classic 

Gli utenti di Ubuntu possono trovarlo anche nel Software Center.

Se non si desidera utilizzare il pacchetto Snap, non preoccuparti. Ci sono altri modi per installarlo.

Installa cool-retro-term nelle distribuzioni Linux basate su Ubuntu

Esistono PPA disponibili per installare facilmente cool-retro-term su distribuzioni basate su Ubuntu come Linux Mint, SO elementare, Linux Lite ecc.

Per Ubuntu 18.04, 18.10, 19.04, Linux Mint 19 e versioni successive, utilizzare questo PPA:

 sudo add-apt-repository ppa: vantuz / cool-retro-term

sudo apt update

sudo apt installa cool-retro-term

Per Ubuntu 16.04 e Linux Mint serie 18, utilizzare questo PPA:

 sudo add-apt-repository ppa: noobslab / apps

sudo apt update

sudo apt-get install cool-retro-term

Installa cool-retro-term nelle distribuzioni Linux basate su Arch

Installare cool-retro-term nelle distribuzioni Linux basate su Arch come Antergos e Manjaro, usa il seguente comando:

 sudo pacman -S cool-retro-term 

Installa cool-retro-term dal codice sorgente

Per installare questa applicazione dal codice sorgente, è necessario prima installare un numero di dipendenze. Alcune delle dipendenze conosciute nelle distribuzioni basate su Ubuntu sono:

 sudo apt-get install git build-essential qmlscene qt5-qmake qt5-default qtdeclarative5-dev qtdeclarative5-controls-plugin qtdeclarative5-qtquick2-plugin libqt5qml-graphicaleffects qtdeclarative5-dialogs-plugin qtdeclarative5-localstorage-plugin qtdeclarative5-window-plugin 

Le dipendenze conosciute per altre distribuzioni possono essere trovate sul github di cool-retro-term.

Ora usa i comandi qui sotto per compilare il programma:

 git clone //github.com/Swordfish90/cool-retro-term.git cd cool-retro-termine qmake && make 

Una volta che il programma è stato compilato, puoi eseguirlo con questo comando:

 ./cool-retro-term 

Se ti piace avere questa app nel menu di programma per l'accesso rapido in modo che non dovrai eseguirla manualmente ogni volta con i comandi, puoi usare il comando seguente:

 sudo cp cool-retro-term.desktop / usr / share / applications 

Puoi imparare altri trucchi del terminale qui. Goditi il ​​terminale vintage in Linux :)

Raccomandato

Liferea: un client RSS e altro
2019
Correggi il WiFi non connesso in Linux Mint 18 e Ubuntu 16.04
2019
50 migliori app di Ubuntu che dovresti usare in questo momento
2019