GeekBox: il coltellino svizzero di mini PC

Il mondo sta andando in miniatura. Abbiamo il mercato dei gadget pieno di mini PC, TV Box Android, PC Stick, Micro Computer e cosa no.

È difficile scegliere tra un micro-computer come Raspberry Pi, uno stick PC come Magic Stick, un box Android TV come Roku e un mini-PC basato su Linux. Ciascuno dei dispositivi ha uno scopo specifico e si rivolge a una base di utenti di nicchia.

Raspberry Pi è un potente micro-computer e la prima scelta di hobbisti fai-da-te. Ma non è un dispositivo plug and play e richiede un sacco di ritocchi, che non è la tazza di tè di tutti. Le cabine Android TV sono limitate al loro utilizzo come dispositivo per navigare su Internet e trasmettere contenuti sul televisore. Stick PC è più simile a Android TV box con un po 'di più che usare Android per lo streaming di contenuti. I mini PC sono la sostituzione del desktop tradizionale ma mancano della capacità di sviluppo di Raspberry Pi.

GeekBox: un dispositivo ibrido

Cosa succede se si dispone di un dispositivo che potrebbe essere utilizzato come una sostituzione di tutti i dispositivi di cui sopra? Il rivenditore di internet cinese GeekBuying ha lo stesso aspetto con il suo dispositivo open source, GeekBox.

GeekBox è un dispositivo mini-PC che è di dimensioni compatte e viene pre-caricato con Android in dual boot con Ubuntu.

Come le TV di Android, puoi usarlo via remoto per le tue semplici esigenze di streaming. Puoi usarlo tramite tastiera e mouse come mini-PC / stick PC. Non dovrai limitarti perché è anche un kit di sviluppo che puoi usare nei tuoi progetti, come Raspberry Pi.

Incuriosito? Vediamo in dettaglio su GeekBox.

Specifiche GeekBox

GeekBox vanta una specifica molto impressionante per un dispositivo così piccolo. Sì, è un dispositivo compatto, ancora più piccolo di un Raspberry Pi. Vedremo sulla sua fisica in seguito. Vediamo prima le specifiche:

  • Sistema operativo Android e Ubuntu Dual OS
  • CPU Rockchip RK3368 ARM 64bit Octa-core [protetto da email]
  • GPU PowerVR SGX6110 GPU; Supporta OpenGL 3.1, OpenGL ES 1.1 / 2.0 / 3.0, OpenCL, DirectX9.3
  • RAM 2 GB [protetto da email]
  • ROM 16 GB Samsung eMMC v5.0
  • Connettività Wifi IEEE802.11a / b / g / n / ac 2 × 2 [email protetta] AP6354
  • Ethernet 100 / 1000M LAN
  • Bluetooth 4.1
  • Supporto video: HD MPEG1 / 2/4, H.265, 4K-HD, HD AVC / VC-1, RM / RMVB, Xvid / DivX3 / 4/5/6, RealVideo8 / 9/10 Avi / Rm / Rmvb / Ts / Vob / Mkv / Mov / ISO / wmv / asf / flv / dat / mpg / mpeg [email protetta] Decodifica video Hz 10-bit HEVC e AVS + supporto codec; H.264 fino a 4K 30 Hz

    Accelerazione grafica 3D Hardward 3D

  • Supporto audio: MP3 / WMA / AAC / WAV / OGG / AC3 ​​/ DDP / TrueHD / DTS / DTS / HD / FLAC / APE
  • Supporto immagine: JPEG / BMP / GIF / PNG / TIFF
  • Risoluzione HDMI2.0 fino a [email protected]
  • 1 porta HDMI 2.0
  • 2 x USB Host
  • 1 x OTG
  • 1 x slot per schede TF
  • 1 x RJ45
  • 1 x jack DC
  • 2 x Antena
  • 1 x MXMIII
  • Sistema di sicurezza HW Security, supporto popolare DRM e HDCP 1.4 / 2.x
  • Telecomando IR
  • LED x 2
  • MXM MXM3 Edge-fingers
  • Display eDP integrato e Touch Panel integrato TP
  • 3 pin Uart Port per sviluppatori
  • 2 Pin Porta di controllo per ventola di raffreddamento
  • Porta 2 pin per batteria RTC
  • Riavvia e aggiorna i pulsanti
  • Alimentazione DC 5V / 2A
  • Dimensioni 90 x 69 x 21 mm
  • Peso 0, 5 kg

Sembra una specifica solida, non è vero? Ti stai chiedendo come ci si sente davvero ad usarlo? Condividerò la mia prima esperienza con GeekBox.

Esperienza con GeekBox

Ho ricevuto il GeekBox nella prima settimana di gennaio. In effetti, questo è il mio primo gadget dell'anno 2016. Il pacchetto sembra decente, ma ho trovato un po 'difficile aprire la scatola esterna. Fidati di me, non sono l'unico ad avere una tale esperienza come puoi vedere altre persone che lottano per aprirlo.

Una volta che riesci ad aprire la scatola, vedrai un dispositivo GeekBox dall'aspetto robusto in alto. GeekBox ha un aspetto davvero robusto che rende il suo aspetto più fresco.

Il kit è composto dalla maggior parte delle cose di cui avresti bisogno per iniziare. Insieme al GeekBox, si ottiene un caricabatterie con cavo USB, un cavo HDMI e un telecomando.

Allegarlo alla TV e accenderlo è un gioco da ragazzi. Si avvia per la prima volta su Android Lolipop. Vedrai un'interfaccia familiare se hai mai usato un dispositivo Android.

Puoi utilizzare il telecomando fornito per navigare. Il telecomando può essere utilizzato in due modalità, telecomando TV e modalità mouse. La modalità mouse ti offre l'opzione (limitata) di spostare il puntatore del cursore. La modalità remota ti offre un'opzione ancora più limitata in cui avrai un momento difficile, soprattutto se devi digitare le cose:

Onestamente, ti consiglio di usare una tastiera e un mouse corretti, se hai intenzione di scrivere molto. Se l'utilizzo di Netflix e Kodi è la tua priorità, il telecomando dovrebbe essere sufficiente. Parlando di Netflix e Kodi, questi sono installati di default, insieme ad altre app.

Per installare nuove app, puoi utilizzare Aptoide, un marketplace Android.

Per avviare Linux, puoi fare clic sull'icona di spegnimento e ti darà le opzioni per lo spegnimento, il riavvio e il riavvio in Linux.

Il sistema operativo Linux di cui stiamo parlando è una versione personalizzata di Lubuntu. Il telecomando diventa praticamente inutile nel sistema Linux. Devi avere una tastiera in questo momento, altrimenti avrai un momento difficile. Ecco come appare:

C'è una scorciatoia 'Boot2Android' sul desktop che ti permette di riavviare in Android. Come puoi vedere nella foto sopra, c'è chiaramente un problema di risoluzione con la versione di Linux. Semplicemente non corrisponde alla risoluzione del display del mio Samsung TV. Ho dovuto cambiarlo manualmente.

GeekBox come kit di sviluppo

Non ho ancora avuto il tempo di fare alcuni progetti DIY su GeekBox. Ma ho ancora intenzione di elencare alcune funzionalità di GeekBox come kit di sviluppo che potrebbero interessarti. Un GeekBox barebone ha le seguenti porte:

GeekBuying ha diversi accessori come ventola di raffreddamento, dissipatore di calore e un display Retina da 7, 9 pollici, che puoi utilizzare con esso. Il pieno potenziale di GeekBox come kit di sviluppo è sbloccato con GeekBox Landingship, anch'esso venduto separatamente.

Puoi visitare il forum di GeekBox per qualsiasi aiuto, tutorial e discussione. Se sei interessato, puoi anche scaricare il codice sorgente per GeekBox:

Codice sorgente GeekBox

Verdetto

GeekBox è un dispositivo che intende fornire qualcosa per tutti. Questo dispositivo open source può essere una scelta perfetta se stai cercando di acquistare un box Android TV. È pronto all'uso come centro multimediale e può essere facilmente utilizzato come kit di sviluppo per costruire progetti. Forum supporta e assegna elenchi di progetti, anche se non grandi come Raspberry Pi, ci sono e dovrebbero essere in aumento nel prossimo futuro in quanto il dispositivo è ben apprezzato dai suoi utenti.

Per riassumere i suoi pro e contro:

Professionisti:

  • Dispositivo open source
  • Dimensioni ridotte ma aspetto robusto
  • Specifiche eccellenti
  • Collega e usa
  • Sviluppo pronto
  • Un sacco di accessori disponibili

Contro:

  • Potrebbe sembrare un po 'costoso rispetto a Raspberry Pi
  • Avranno bisogno di tastiera e mouse per Linux (come qualsiasi altro micro computer o mini PC)
  • Hai bisogno di più tutorial e video per aiutare a costruire una comunità intorno ad esso

A $ 109, è collocato nello stesso gruppo di prezzi di molte altre cabine Android TV. È un dispositivo eccellente per questa fascia di prezzo e sicuramente vale la pena acquistarlo.

Se si decide di acquistarlo ora, è possibile utilizzare il codice coupon 15GEEKBOX per ottenere ulteriori $ 15 di sconto .

Acquista GeekBox

Raccomandato

KDE annuncia il sistema operativo open source basato su Linux: Plasma Mobile
2019
9 cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 16.04
2019
3 migliori applicazioni per Internet Streaming Radio su Ubuntu
2019