Abilita i controlli di Media Player nel System Tray in Ubuntu 18.04 GNOME

Il desktop GNOME non include i controlli del lettore multimediale nel menu della barra delle applicazioni. Ecco come recuperarlo in Ubuntu 18.04 e in altre distribuzioni che utilizzano l'ambiente desktop GNOME.

Rhythmbox è una bella applicazione con tutte le funzionalità necessarie che ci si aspetterebbe da un lettore musicale standard. È il lettore musicale predefinito in un certo numero di distribuzioni Linux per un motivo.

Una "caratteristica" di Rhythmbox è che quando si fa clic sul pulsante di chiusura durante la riproduzione di un file musicale, non chiude realmente l'applicazione. Il lettore semplicemente scompare dallo schermo ma la musica verrà comunque riprodotta in background.

In Unity e in altri ambienti desktop, è possibile accedere al lettore Rhythmbox ridotto a icona dal menu audio nella barra delle applicazioni superiore.

Ma ciò non accade in Ubuntu 18.04 o dovrei dire che non succede nell'ambiente desktop GNOME. Non lo troverai nella barra delle applicazioni.

Non ti preoccupare Non è completamente scomparso. Il giocatore ridotto al minimo rimane nell'area di notifica sul desktop GNOME. Puoi ancora controllarlo con i tasti multimediali sulla tastiera.

I controlli del lettore multimediale si trovano nell'area di notifica

Se segui il mio consiglio, ti suggerirei di abituarti al funzionamento di GNOME. Ma se vuoi davvero riavere i controlli del lettore multimediale nella barra delle applicazioni, puoi farlo. Lascia che te lo mostri.

Abilita l'indicatore del lettore multimediale nella barra delle applicazioni in Ubuntu 18.04

Immagino che tu abbia familiarità con le estensioni di GNOME. Questi sono piccoli plugin che estendono le funzionalità del desktop GNOME.

Per abilitare i controlli del lettore multimediale nella barra delle applicazioni, è possibile utilizzare un'estensione GNOME chiamata Indicatore Media Player.

È possibile trovare questa estensione sul sito Web di estensione GNOME o semplicemente cercare Media Player Indicator nel Software Center e installarlo da lì.

Immagino che dovresti abilitare anche le estensioni di GNOME.

Una volta installato, puoi vedere che i controlli del lettore multimediale sono ora visibili nella barra delle applicazioni.

L'aspetto positivo di Media Player Indicator è che fornisce anche alcune opzioni di configurazione per personalizzare ulteriormente la posizione e il comportamento dei controlli del lettore multimediale.

Opzione di configurazione per Indicatore Media Player

È anche possibile utilizzare le impostazioni per rimuovere i controlli del lettore multimediale dall'area di notifica.

Se si desidera rimuovere l'Indicatore Media Player, basta andare al Software Center, cercarlo e fare clic su remove. Sarà rimosso immediatamente.

Cosa pensi?

L'ho testato rapidamente e ho trovato un comodo plug-in per le persone che amano i controlli multimediali nella barra delle applicazioni. Tuttavia, seguirò il comportamento predefinito di GNOME perché mantenere i controlli multimediali nella barra delle applicazioni non aggiunge alcun valore, secondo me.

E tu? Utilizzerai questo indicatore e rimetterai i controlli del lettore multimediale nella barra delle applicazioni o resterai con l'area di notifica?

Raccomandato

KDE annuncia il sistema operativo open source basato su Linux: Plasma Mobile
2019
9 cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 16.04
2019
3 migliori applicazioni per Internet Streaming Radio su Ubuntu
2019