Clementine versione 1.3 rilasciata dopo 2 anni

Sì, sono passati due anni dall'ultima volta che abbiamo visto una versione stabile da uno dei popolari lettori di musica per Linux. Clementine è disponibile anche per Windows e OS X, ma non posso garantire la popolarità di queste versioni.

Clementine è un lettore musicale ricco di funzionalità con un'interfaccia piacevole (almeno era nel 2012). Non è troppo pesante sulle risorse e tutte queste combinazioni ne fanno un'applicazione che vale la pena provare. Viene fornito anche con l'app Android che funge da telecomando per il lettore desktop.

In altre funzioni, è possibile ascoltare i podcast all'interno di Clementine. Non c'è bisogno di un'app Podcast autonoma in Linux. Oltre ai podcast, puoi anche ascoltare la radio su Internet da diverse fonti come Spotify e SoundCloud.

Può anche scaricare l'arte dell'album mancante da Last.fm e Amazon. Fondamentalmente, ha tutte le caratteristiche che ti aspetteresti da un lettore musicale standard. Quindi, quali nuove funzionalità offre Clementine nell'ultima versione, quindi?

Nuove funzionalità in Clementine 1.3

  • Supporto per Vk.com
  • Supporto per il server Seafile> = 4.4.1
  • Compatibilità con Ampache (tramite servizio Subsonic)
  • Nuovo analizzatore "Rainbow Dash"
  • Modalità "Colore psichedelico" per tutti gli analizzatori
  • Tempo di avvio più rapido
  • Ignorando articoli inglesi per l'ordinamento delle biblioteche
  • supporto m4b per file non drm
  • Opzione per nascondere gli episodi di podcast ascoltati
  • Nuovo analizzatore "Rainbow Dash"
  • Migliore supporto per Spotify

Ci sono più di 150 modifiche principali e minori. Puoi dare un'occhiata al log di modifiche completo.

Come installare Clementine 1.3 in Ubuntu 14.04, 15.10 e Ubuntu 16.04

L'ultima versione non è ancora disponibile nel repository ufficiale, ma per Ubuntu e altre distribuzioni Linux basate su Ubuntu, hai la possibilità di utilizzare un PPA.

Apri un terminale e utilizza i comandi seguenti:

sudo add-apt-repository ppa:me-davidsansome/clementine sudo apt-get update sudo apt-get install clementine 

Per altre distribuzioni Linux, è possibile controllare la pagina di download di Clementine. Fornisce binari per un certo numero di distribuzioni Linux incluso rpm per Fedora.

Scarica Clementine 1.3

Disinstallare Clementine 1.3

Se lo hai installato usando il PPA, puoi usare i comandi qui sotto per rimuovere Clementine 1.3 dal tuo sistema:

 sudo apt-get remove clementine sudo add-apt-repository --remove ppa:me-davidsansome/clementine 

Se lo hai installato usando i binari, puoi rimuoverlo dal Software Center o usando Synaptic.

Clementine 1.3 è abbastanza succosa per te?

Personalmente, non uso più i lettori di musica desktop. Preferisco servizi di streaming come Spotify o anche YouTube ogni giorno. E tu? Come trovi Clementine 1.3?

Raccomandato

KDE annuncia il sistema operativo open source basato su Linux: Plasma Mobile
2019
9 cose da fare dopo l'installazione di Ubuntu 16.04
2019
3 migliori applicazioni per Internet Streaming Radio su Ubuntu
2019