Rilascio di Linux Distro Chromixium di Chrome OS

Potere di Ubuntu e l'aspetto di Chrome OS. Vuoi il meglio di entrambi i mondi? Chromixium è l'ultimo concorrente nel mondo della distro Linux che ha l'aspetto ispirato a Chrome OS su Ubuntu. Anche se non sono un fan, so che ci sono molti ammiratori di Chrome OS là fuori. E per quei fan, il Chromixium può essere un piacere.

Chromixium combina l'elegante semplicità del Chromebook con la flessibilità e la stabilità della versione del supporto a lungo termine di Ubuntu. Chromixium mette il web in primo piano e al centro dell'esperienza utente. Le app Web e Chrome funzionano direttamente dal browser per connetterti a tutte le tue reti personali, di lavoro e di formazione. Accedi a Chromium per sincronizzare tutte le tue app e i tuoi segnalibri. Quando sei offline o quando hai bisogno di più energia, puoi installare qualsiasi numero di applicazioni per lavoro o per giocare, tra cui LibreOffice, Skype, Steam e molto altro ancora. Gli aggiornamenti di sicurezza vengono installati senza interruzioni e senza sforzo in background e verranno forniti fino al 2019. È possibile installare Chromixium al posto di qualsiasi sistema operativo esistente o insieme a Windows o Linux.

Chromixium è basato su Ubuntu 14.04 LTS ma è disponibile solo nella versione a 32 bit. Il vantaggio del sistema operativo a 32 bit è che Chromixium può funzionare senza intoppi su un sistema modesto o di fascia bassa con 1 GB di RAM e 1 processore GHZ dual core. L'utilizzo di Openbox Window Manager lo rende inoltre adatto ai dispositivi di fascia bassa (almeno su carta). Qui puoi trovare i requisiti minimi di sistema.

Contiene il browser web Open Source Chromium, che fornisce l'accesso a Chrome e ai servizi Google, ma l'accesso a Google è facoltativo. È disponibile anche il supporto per il plugin Pepperflash.

Curioso come appare? Ecco alcuni screenshot di Chromixium OS dal loro sito Web:

[soliloquy id = "7212"]

Scarica Chromixium 1.0

La prima versione stabile di Chromixium è stata appena rilasciata ed è disponibile per il download. È possibile utilizzare i collegamenti sottostanti per scaricarlo.

Download diretto di Chromixium 1.0

Chromixium 1.0 download torrent

Una volta scaricato, puoi creare una USB avviabile e provare la versione live. L'anno 2015 vedrà alcune nuove bellissime distribuzioni Linux. Chromixium può essere uno di loro? Lascio a te decidere.

Suggerimento di lettura: come installare Ubuntu su Chromebook.

Raccomandato

Come usare i file RAR in Ubuntu Linux
2019
Vedi la cronologia chat modificata di Skype in Linux
2019
No scherzo! Microsoft ha aderito alla Linux Foundation
2019