Calmati! HP non ha acquistato SUSE Linux

Negli ultimi due giorni, Internet è stato pieno di notizie su Hewlett Packard Enterprise (HPE) e SUSE Linux. Alcune persone hanno erroneamente pensato che HPE abbia acquistato SUSE. Questo articolo metterà le cose in chiaro.

HPE non ha comprato nulla. Di fatto, hanno venduto alcuni dei loro software a una società di software inglese chiamata Micro Focus. HPE ha fatto riferimento alla mossa come "spin-merge" in cui Micro Focus riceverà ciò che HPE considera le sue risorse software non core. HPE sta facendo questa mossa in modo che possano concentrarsi su reti, storage e data center. HPE deterrà il 50, 1% della nuova società più grande. L'azione è valutata a $ 8, 8 miliardi.

SUSE è stato introdotto perché Micro Focus ha posseduto quella distro dal 2014. SUSE è una delle tre maggiori distribuzioni Linux. HPE ha annunciato che SUSE sarebbe il loro partner Linux preferito.

Ecco SUSE ...

Questo ultimo annuncio è ciò che ha portato molti a pensare che HPE stia acquisendo SUSE. Alcuni sembravano pensare che SUSE potesse diventare il "Linux house-blend" di HPE per servire meglio la sua infrastruttura hardware a lungo termine e gli obiettivi cloud ". Altri non sono d'accordo.

Bob Cringely ha scritto sul settore dell'informatica per oltre trent'anni ed ex dipendente di Apple. Quando gli ho chiesto di HPE e SUSE, mi ha detto quanto segue:

"Ho capito che SUSE è coinvolta nell'affare, ma dubito che HPE semplicemente ignori Red Hat, tuttavia, di conseguenza ... Il loro lavoro (HPE) sta rispondendo alle richieste dei clienti senza spingere soluzioni particolari. Se HPE vuole avere successo, darà ai clienti quello che vuole e più clienti vogliono Red Hat che vogliono SUSE, semplice come quello. Supporteranno ENTRAMBI. E mentre vedi questa vendita di Micro Focus come spingendoli in qualche modo verso SUSE, in realtà fa il contrario perché libera HPE dai suoi stessi software, ora venduti ".

(Dovrei notare qui che HP ha il proprio spin di Linux chiamato hLinux.)

Pensieri finali

Nella mia mente, questo accordo sarà molto utile per HPE a lungo termine. Ora, HPE sarà in grado di concentrarsi su tre aree di servizio principali: networking, storage e data center. La messa a fuoco equivale a una migliore qualità. Scope creep ha distrutto molte società e progetti.

Quali sono i tuoi pensieri? Fatemi sapere nei commenti qui sotto. Se hai trovato questo articolo interessante, prenditi un minuto per condividerlo sui social media.

Raccomandato

10 consigli killer per velocizzare Ubuntu Linux
2019
Nascondi le cartelle e mostra i file nascosti in Ubuntu Linux
2019
TrueOS: una semplice distribuzione BSD per gli utenti desktop
2019