I migliori editor di testo per Linux Command Line

Un editor di testo è un'applicazione indispensabile per qualsiasi sistema operativo. Non abbiamo alcuna mancanza di migliori editor moderni per Linux. Ma quelli sono editor basati su GUI.

Come sapete, il vero potere di Linux sta nella linea di comando. E quando si lavora in linea di comando, è necessario un editor di testo che possa funzionare direttamente nel terminale.

A tal fine, oggi faremo una lista dei migliori editor di testo da riga di comando per Linux .

Vim

Se sei su Linux da un po 'di tempo, devi aver sentito parlare di Vim. Vim è un editor di testo ampiamente configurabile, multipiattaforma e molto efficiente.

Quasi tutte le distribuzioni Linux vengono fornite con Vim preinstallato. È estremamente popolare per la sua vasta gamma di funzioni.

Vim User Interface

Vim può essere abbastanza agonizzante per i nuovi utenti. Ricordo la prima volta che ho provato a modificare un file di testo con Vim, ero completamente perplesso. Non potrei scrivere una sola lettera e la parte divertente è che non riuscivo nemmeno a capire come chiudere questa cosa. Se hai intenzione di usare Vim, devi essere determinato per scalare una curva di apprendimento molto ripida.

Ma dopo aver attraversato tutto questo, passato attraverso alcune documentazioni, ricordato i suoi comandi e scorciatoie, scoprirai che la seccatura è valsa la pena. Puoi piegare Vim alla tua volontà, personalizzandone l'interfaccia, ma a tuo avviso, potenzia il tuo flusso di lavoro utilizzando vari script utente, plug-in e così via. Vim supporta l'evidenziazione della sintassi, la registrazione macro e la cronologia delle azioni.

Come nel sito ufficiale, si afferma che,

Vim: lo strumento elettrico per tutti!

Sta a te decidere come usarlo. Puoi semplicemente usarlo per la semplice modifica del testo, oppure puoi personalizzarlo per comportarti come un vero IDE.

GNU Emacs

GNU Emacs è senza dubbio uno dei più potenti editor di testo. Se hai sentito parlare sia di Vim che di Emacs, dovresti sapere che entrambi questi redattori hanno una base di fan molto fedele e spesso sono molto seri riguardo al loro editor di testo preferito. E puoi trovare un sacco di umorismo e cose su internet al riguardo:

Vim vs Emacs

Emacs è multipiattaforma e ha un'interfaccia utente sia a riga di comando che grafica. È anche molto ricco di varie funzionalità e, soprattutto, estensibile.

Interfaccia utente Emacs

Proprio come Vim, anche Emacs ha una curva di apprendimento ripida. Ma una volta che l'hai imparato, puoi sfruttare appieno il suo potere. Emacs può gestire praticamente qualsiasi tipo di file di testo. L'interfaccia è personalizzabile per adattarsi al tuo flusso di lavoro. Supporta la registrazione macro e le scorciatoie.

Il potere unico di Emacs è che può essere trasformato in qualcosa di completamente diverso da un editor di testo. Esiste una vasta collezione di moduli in grado di trasformare l'applicazione per l'utilizzo in scenari completamente diversi, come ad esempio: calendario, lettore di notizie, elaboratore di testi ecc. È persino possibile giocare con Emacs!

nano

Quando si tratta di semplicità, Nano è l'unico. A differenza di Vim o Emacs, la curva di apprendimento per nano è quasi piatta.

Se vuoi semplicemente creare e modificare un file di testo e andare avanti con la tua vita, non guardare oltre Nano.

Nano User Interface

Le scorciatoie disponibili su Nano sono visualizzate nella parte inferiore dell'interfaccia utente. Nano include solo le funzioni di base di un editor di testo.

È minimo e perfettamente adatto per la modifica di file di sistema e di configurazione. Per coloro che non hanno bisogno di funzionalità avanzate da un editor di testo da riga di comando, Nano è la soluzione perfetta.

Altri

C'è un altro editor che vorrei menzionare:

The Nice Editor (ne) : Il sito ufficiale dice,

Se hai le risorse e la pazienza per usare emacs o il giusto torsione mentale per usare vi allora probabilmente ne non è per te.

Fondamentalmente, ne presenta molte funzioni avanzate come Vim o Emacs, tra cui: scripting e macro registrazione. Ma viene fornito con un controllo più intuitivo e una curva di apprendimento non troppo ripida.

Cosa pensi?

So che se sei un utente Linux esperto, puoi dire che questi sono gli ovvi candidati per l'elenco dei migliori editor di testo da riga di comando per Linux . Pertanto, vorrei chiederti se ci sono altri editor di testo da riga di comando per Linux che vuoi condividere con noi?

Raccomandato

Il nuovo lettore musicale Elisa di KDE: così vicino, eppure così lontano
2019
MPV Player: un riproduttore video minimalista per Linux
2019
Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora
2019