Le migliori distribuzioni Linux basate su Fedora

Abbiamo parlato molto delle distribuzioni basate su Ubuntu in passato. Oggi vedremo i migliori derivati ​​di Fedora .

Mentre Ubuntu ha ispirato molte distribuzioni Linux, ci sono anche molti remix di Fedora, se non di Ubuntu. Poiché Fedora è basato su Red Hat Linux, molti dei suoi remix sono inclini verso il lato server come Clear OS.

Ma non sto andando verso le distribuzioni Linux orientate al server. Qui elencherò cinque distribuzioni Linux basate su Fedora che sono promettenti per gli utenti desktop di Linux .

Le migliori distribuzioni Linux desktop basate su Fedora

Quindi, qui andiamo con la lista (in nessun ordine specifico):

Korora

Korora Linux era basato su Gentoo Linux una volta. Nel 2010, è rinato come una distribuzione Linux di remix di Fedora.

Sebbene sia basato su Fedora, Korora ha anche un proprio repository software. Fornisce un numero di software e codec multimediali che non sono disponibili in Fedora per impostazione predefinita.

Korora è disponibile in cinque gusti, ovvero GNOME, Cinnamon, KDE, MATE e Xfce. Sono supportate sia le versioni a 32 bit che a 64 bit.

Chapeau

Chapeau Linux è rivolto agli utenti che vogliono che Fedora funzioni senza problemi. Destinato ai principianti, Chapeau fornisce una serie di software, applicazioni e media codec nell'installazione predefinita. Non c'è da stupirsi che l'ISO abbia una dimensione di 2, 5 GB.

Nel tentativo di fornire un migliore supporto hardware, Chapeau ha rilasciato un Hardware Helper Tool in Chapeau 23.

Chapeau viene fornito con l'ambiente desktop GNOME e supporta solo i sistemi a 64 bit.

Hanthana

L'installazione predefinita di Fedora non contiene vari software necessari nella vita quotidiana dei computer. Mentre è più facile per le persone con Internet ad alta velocità scaricare il resto del software dopo l'installazione, lo stesso non è possibile per gli utenti dei paesi in via di sviluppo.

Per risolvere questo problema, Hanthana Linux è stata creata nel 2009 dalla comunità di Sri Lankan Linux. Hanthana ISO ha una dimensione superiore a 3, 6 GB e include il software essenziale. Ciò ovvia alla necessità di Internet dopo l'installazione.

Hanthana viene fornito con sapori GNOME, Sugar, Xfce, KDE e LXDE e supporta sia sistemi a 32 bit che a 64 bit.

Arquetype

Arquetype per Fedora è ciò che Antergos ad Arch Linux. Rivolto ai principianti, Arquetype si concentra anche sull'aspetto. Come altri derivati ​​di Fedora citati sopra, Arquetype include anche una serie di software nell'installazione predefinita, inclusi Wine e PlayOnLinux.

Arquetype è disponibile in due gusti, Cinnamon e KDE. Dal momento che è sul lato "moderno" di Linux, supporta solo sistemi a 64 bit.

Tu dici?

Mi sono concentrato principalmente sugli utenti desktop. E siccome mi stavo concentrando sui remix di Fedora, ho ovviamente escluso Fedora, che di per sé è abbastanza buono da funzionare per lo più fuori dagli schemi. Se si è disposti a rinunciare a Ubuntu, dare un'occhiata ad alcune delle migliori distribuzioni Linux non Ubuntu.

Detto questo, lascio il palco aperto per esprimere la tua opinione su Fedora, i suoi remix e le distribuzioni Linux derivate in generale. Ci vediamo nei commenti :)

Raccomandato

Come guardare le distribuzioni basate su Linux su Hulu On Arch
2019
Xenlism WildFire: Minimal Icon Theme per desktop Linux
2019
Midori: un browser Web open source leggero
2019