50 migliori app di Ubuntu che dovresti usare in questo momento

Breve: un elenco completo delle migliori app di Ubuntu per tutti i tipi di utenti. Questi software ti aiuteranno a ottenere un'esperienza migliore con il tuo desktop Linux.

Ho scritto su cose da fare dopo aver installato Ubuntu diverse volte in passato. Ogni volta suggerisco di installare le applicazioni essenziali in Ubuntu.

Ma sorge la domanda, quali sono le applicazioni essenziali di Ubuntu? Non c'è una risposta impostata qui. Dipende dalle tue necessità e dal tipo di lavoro che fai sul desktop di Ubuntu.

Tuttavia, mi è stato chiesto di suggerire alcune buone app di Ubuntu da parte di diversi lettori. Questo è il motivo per cui ho creato questo elenco completo di applicazioni Ubuntu che puoi usare regolarmente.

L'elenco è stato suddiviso in rispettive categorie per facilità di lettura e facilità di comprensione.

Le migliori app di Ubuntu per una migliore esperienza di Ubuntu

Naturalmente, non è necessario utilizzare tutte queste applicazioni. Basta consultare questo elenco di software di Ubuntu essenziali, leggere la descrizione e quindi installare quelli che ti servono o che sono inclini a usare. Basta tenere questa pagina segnata per riferimenti futuri o semplicemente cercare su Google con il termine 'migliori app di ubuntu itsfoss'.

La migliore lista di applicazioni di Ubuntu è pensata per l'utente medio di Ubuntu. Pertanto non tutte le applicazioni qui sono open source. Ho anche contrassegnato le applicazioni leggermente complicate che potrebbero non essere adatte per un principiante. L'elenco dovrebbe essere valido per Ubuntu 16.04, 18.04 e altre versioni.

A meno che non sia menzionato esclusivamente, i software elencati qui sono disponibili in Ubuntu Software Center.

Se non trovi alcuna applicazione nel centro software o se mancano le istruzioni di installazione, fammelo sapere e aggiungerò la procedura di installazione.

Basta parlare! Vediamo quali sono le migliori app per Ubuntu.

Programma di navigazione in rete

Ubuntu viene fornito con Firefox come browser Web predefinito. Dal rilascio di Quantum, Firefox è migliorato drasticamente. Personalmente, uso sempre più di un browser web per distinguere tra diversi tipi di lavori.

Google Chrome

Google Chrome è il browser Web più utilizzato su Internet per un motivo. Con il tuo account Google, ti consente una sincronizzazione senza interruzioni su tutti i dispositivi. Molte estensioni e app ne migliorano ulteriormente le capacità. Puoi installare facilmente Google Chrome su Ubuntu.

Coraggioso

Google Chrome potrebbe essere il browser web più utilizzato, ma è un invasore della privacy. Un browser alternativo è Brave che blocca gli annunci e gli script di monitoraggio per impostazione predefinita. Ciò ti offre un'esperienza di navigazione web più veloce e sicura.

Applicazioni musicali

Ubuntu ha Rhythmbox come lettore musicale predefinito che non è affatto una cattiva scelta per il lettore musicale predefinito. Tuttavia, puoi sicuramente installare un lettore musicale migliore.

sayonara

Sayonara è un lettore musicale piccolo e leggero con una bella interfaccia utente scura. Viene fornito con tutte le funzionalità essenziali che ci si aspetterebbe da un lettore musicale standard. Si integra bene con l'ambiente desktop di Ubuntu e non consuma la tua RAM.

Audacia

Audacity è più un editor audio che un lettore audio. Puoi registrare e modificare l'audio con questo strumento gratuito e open source. È disponibile per Linux, Windows e macOS. È possibile installarlo dal Software Center.

MusicBrainz Picard

Picard non è un lettore musicale, è un tagger musicale. Se hai tonnellate di file musicali locali, Picard ti consente di aggiornare automaticamente i file musicali con tracce, album, informazioni sull'artista e copertine degli album corretti.

Streaming di applicazioni musicali

In questa era di Internet, l'abitudine all'ascolto della musica è sicuramente cambiata. Al giorno d'oggi le persone si affidano maggiormente ai lettori di musica in streaming piuttosto che a memorizzare centinaia di file musicali locali. Vediamo alcune app che puoi utilizzare per lo streaming di musica.

Spotify

Spotify è il re della musica in streaming. E la cosa buona è che ha un'app nativa per Linux. L'app Spotify su Ubuntu si integra bene con la chiave multimediale e il menu audio insieme alla notifica desktop. Nota che Spotify potrebbe essere o non essere disponibile nel tuo Paese.

Musicista Nuvola

Nuvola non è un servizio di streaming musicale come Spotify. È un lettore musicale desktop che consente di utilizzare diversi servizi di streaming musicale in un'unica applicazione. Puoi utilizzare Spotify, Deezer, Google Play Music, Amazon Cloud Player e molti altri servizi simili.

Riproduttori video

Ubuntu ha il video player GNOME predefinito (precedentemente noto come Totem) che va bene ma non supporta vari codec multimediali. Ci sono sicuramente altri lettori video migliori del video player di GNOME.

VLC

Il software VLC gratuito e open source è il re dei lettori video. Supporta quasi tutti i possibili codec multimediali. Consente inoltre di aumentare il volume fino al 200%. Può anche riprendere la riproduzione dall'ultima posizione nota. Ci sono così tanti trucchi VLC che puoi usare per ottenere il massimo da esso.

MPV

MPV è un video player che merita più attenzione. Elegante interfaccia grafica minimalista e numerose funzionalità, MPV offre tutto ciò che ci si aspetterebbe da un buon lettore video. Puoi persino usarlo nella riga di comando. Se non sei soddisfatto di VLC, dovresti sicuramente provare MPV.

Servizio di archiviazione cloud

I backup locali vanno bene, ma il cloud storage offre un ulteriore grado di libertà. Non devi portare con te una chiave USB con te tutto il tempo o preoccuparti di un crash del disco rigido con i servizi cloud.

Dropbox

Dropbox è uno dei più popolari provider di servizi cloud. Ottieni 2 GB di spazio di archiviazione gratuito con l'opzione di ottenere di più facendo riferimento ad altri. Dropbox fornisce un client Linux nativo e puoi scaricarlo dal suo sito web. Crea una cartella locale sul tuo sistema che viene sincronizzata con i server cloud.

pCloud

pCloud è un altro buon servizio di cloud storage per Linux. Ha anche un client Linux nativo che puoi scaricare dal suo sito web. Ottieni fino a 20 GB di spazio di archiviazione gratuito e se hai bisogno di più, il prezzo è migliore di Dropbox. pCloud ha sede in Svizzera, un paese noto per le severe leggi sulla privacy dei dati.

Editor di immagini

Sono sicuro che avresti bisogno di un editor di foto ad un certo punto nel tempo. Ecco alcune delle migliori app di Ubuntu per modificare le immagini.

GIMP

GIMP è un editor di immagini gratuito e open source disponibile per Linux, Windows e macOS. È la migliore alternativa per Adobe Photoshop in Linux. Puoi usarlo per tutti i tipi di modifica delle immagini. Ci sono molte risorse disponibili su Internet per aiutarti con Gimp.

Inkscape

Inkscape è anche un editor di immagini gratuito e open source che si concentra in particolare sulla grafica vettoriale. Puoi disegnare arti vettoriali e logo su di esso. Puoi confrontarlo con Adobe Illustrator. Come Gimp, anche Inkscape ha un sacco di tutorial disponibili online.

Applicazioni di pittura

Le applicazioni di pittura non sono le stesse degli editor di immagini, anche se le loro funzionalità si sovrappongono a volte. Ecco alcune app per dipingere che puoi usare in Ubuntu.

Krita

Krita è un'applicazione di pittura digitale gratuita e open source. Puoi creare arte digitale, fumetti e animazione con esso. È un software di livello professionale ed è persino usato come software primario nelle scuole d'arte.

Pinta

Pinta potrebbe non essere ricca di funzionalità come Krita, ma è deliberata. Puoi pensare a Pinta come Microsoft Paint per Linux. È possibile disegnare, dipingere, aggiungere testo e svolgere altre piccole attività come in un'applicazione di disegno.

Applicazioni fotografiche

Fotografo dilettante o professionista? Hai un sacco di strumenti fotografici a tua disposizione. Ecco alcune applicazioni consigliate.

digiKam

Con il software open source digiKam, è possibile gestire le immagini della fotocamera di fascia alta in modo professionale. digiKam fornisce tutti gli strumenti necessari per visualizzare, gestire, modificare, migliorare, organizzare, etichettare e condividere fotografie.

Darktable

darktable è un'applicazione per flussi di lavoro di fotografia open source con particolare attenzione allo sviluppo di immagini non elaborate. Questa è l'alternativa migliore che puoi ottenere per Adobe Lightroom. È anche disponibile per Windows e macOS.

Editor di video

Non c'è carenza di editori video per Linux, ma non entrerò nei dettagli qui. Dai un'occhiata ad alcuni degli editor video ricchi di funzionalità ma relativamente semplici da utilizzare per Ubuntu.

Kdenlive

Kdenlive è il miglior editor video per tutti gli usi per Linux. Ha abbastanza funzionalità che lo confrontano con iMovie o Movie Maker.

shotcut

Shotcut è un'altra buona scelta per un editor video. È un software open source con tutte le funzionalità che ci si può aspettare da un editor video standard.

Convertitore di immagini e video

Se hai bisogno di convertire il formato file delle tue immagini e video, ecco alcuni dei miei consigli.

XnConvert

Xnconvert è un eccellente strumento per la conversione di immagini in batch. Puoi ridimensionare le immagini in blocco, convertire il tipo di file e rinominarle.

Freno a mano

HandBrake è uno strumento open source facile da usare per convertire video da numerosi formati a pochi formati moderni e popolari.

Screenshot e strumenti di registrazione dello schermo

Ecco le migliori app di Ubuntu per fare screenshot e registrare il tuo schermo.

otturatore

Shutter è il mio strumento ideale per scattare screenshot. Puoi anche apportare alcune modifiche rapide a quegli screenshot come aggiungere frecce, testo o ridimensionare le immagini. Gli screenshot che vedi su FOSS sono stati modificati con Shutter. Sicuramente una delle migliori app per Ubuntu.

Kazam

Kazam è il mio screen recorder preferito per Linux. È un piccolo strumento che ti consente di registrare l'intera finestra, una finestra dell'applicazione o un'area selezionata. Puoi anche usare i collegamenti per mettere in pausa o riprendere la registrazione. Le esercitazioni sul canale YouTube di It's FOSS sono state registrate con Kazam.

Suite per ufficio

Non riesco a immaginare che potresti usare un computer senza un editor di documenti. E perché limitarti a un solo editor di documenti? Vai per una suite per ufficio completa.

LibreOffice

LibreOffice viene preinstallato su Ubuntu ed è senza dubbio il miglior software per ufficio open source. È un pacchetto completo che comprende un editor di documenti, uno strumento per fogli di calcolo, un software di presentazione, uno strumento matematico e uno strumento grafico. È anche possibile modificare alcuni file PDF con LibreOffice.

Ufficio WPS

WPS Office ha guadagnato popolarità per essere un clone di Microsoft Office. Ha un'interfaccia identica a Microsoft Office e afferma di essere più compatibile con MS Office. Se stai cercando qualcosa di simile a Microsoft Office, WPS Office è una buona scelta.

Download di strumenti

Se scarichi spesso video o altri file di grandi dimensioni da Internet, questi strumenti ti aiuteranno.

youtube-dl

Questa è una delle rare applicazioni Ubuntu sulla lista che è basata sulla riga di comando. Se vuoi scaricare video da YouTube, DailyMotion o altri siti web di video, youtube-dl è una scelta eccellente. Offre molte opzioni avanzate per il download di video.

UGET

uGet è un ricco download manager per Linux. Ti consente di mettere in pausa e ripristinare i download, pianificare i download, monitorare gli appunti per i contenuti scaricabili. Uno strumento perfetto se si dispone di un limite di dati lento o incoerente o di dati giornalieri.

Editor di codice

Se sei interessato alla programmazione, l'editor di testo Gedit predefinito potrebbe non essere sufficiente per le tue esigenze di codifica. Ecco alcuni dei migliori editor di codice per te.

Atomo

Atom è un editor di codice gratuito e open source di GitHub. Ancor prima che venisse lanciata la sua prima versione stabile, è diventato uno dei preferiti dai codificatori per la sua interfaccia utente, le funzionalità e la vasta gamma di plugin.

Codice di Visual Studio

VS Code è un editor di codice open source di Microsoft. Non preoccuparti di Microsoft, VS Code è un fantastico editor per lo sviluppo web. Supporta anche una serie di altri linguaggi di programmazione.

Applicazioni correlate a PDF ed eBook

In questa era digitale, non puoi fare affidamento solo sui veri libri di carta, soprattutto quando ci sono molti eBook gratuiti disponibili. Ecco alcune app di Ubuntu per la gestione di PDF ed eBook.

Calibro

Se sei un bibliofilo e raccogli eBook, dovresti usare Calibre. È un gestore di eBook con tutto il software necessario per creare eBook, convertire i formati di eBook e gestire una libreria di eBook.

Okular

Okular è principalmente un visualizzatore di PDF con opzioni per la modifica di file PDF. È possibile eseguire alcune modifiche di base in PDF su Linux con Okular, ad esempio l'aggiunta di note a comparsa, note incorporate, disegno a tratteggio a mano libera, evidenziatore, timbro, ecc.

Applicazioni di messaggistica

Credo che tu usi almeno un'app di messaggistica su Linux. Ecco i miei consigli.

Skype

Skype è l'applicazione di chat video più popolare. Viene anche utilizzato da molte aziende e aziende per interviste e riunioni. Questo rende Skype una delle applicazioni indispensabili per Ubuntu.

Rambox

Rambox non è un'applicazione di messaggistica per conto proprio. Ma ti permette di usare Skype, Viber, Facebook Messanger, WhatsApp, Slack e una serie di altre applicazioni di messaggistica da una singola finestra dell'applicazione.

Applicazioni Notes e To-do List

Hai bisogno di un'app lista di cose da fare o di un'app semplice per prendere appunti? Dai uno sguardo a questi:

Simplenote

Simplenote è una nota gratuita e open source che utilizza i creatori di WordPress Automattic. È disponibile per Windows, Linux, macOS, iOS e Android. Le tue note sono sincronizzate con un server cloud e puoi accedervi da qualsiasi dispositivo. Puoi scaricare il file DEB dal suo sito web.

Ricorda il latte

Remember The Milk è una popolare applicazione lista di cose da fare. È disponibile per Windows, Linux, macOS, iOS e Android. La tua lista di cose da fare è accessibile su tutti i dispositivi che possiedi. Puoi anche accedervi da un browser web. Ha anche un'applicazione nativa ufficiale per Linux che puoi scaricare dal suo sito web.

Protezione e crittografia password

Se ci sono altre persone che usano regolarmente il tuo computer, forse vorresti aggiungere un ulteriore livello di sicurezza proteggendo con password i file e le cartelle.

EncryptPad

EncryptPad è un editor di testo open source che ti consente di bloccare i tuoi file con una password. Puoi scegliere il tipo di crittografia. C'è anche una versione da riga di comando di questo strumento.

Gnome Encfs Manager

Gnome Encfs Manager ti permette di bloccare le cartelle con una password in Linux. È possibile conservare qualsiasi file desiderato in una cartella segreta e bloccarlo con una password.

Gaming

Il gioco su Linux è molto meglio di quello che era un po 'di anni fa. Puoi divertirti con molti giochi su Linux senza tornare a Windows.

Vapore

Steam è una piattaforma di distribuzione digitale che ti consente di acquistare (se necessario) giochi. Steam ha oltre 1500 giochi per Linux. È possibile scaricare il client Steam dal Software Center.

PlayOnLinux

PlayOnLinux ti consente di eseguire i giochi Windows su Linux tramite il livello di compatibilità WINE. Non aspettarti troppo perché non tutti i giochi funzioneranno in modo impeccabile con PlayOnLinux.

Gestori di pacchetti [utenti da intermedio ad avanzato]

Ubuntu Software Center è più che sufficiente per un normale utente di Ubuntu, ma è possibile avere maggiore controllo su di esso utilizzando queste applicazioni.

Gdebi

Gedbi è un piccolo gestore di packagae che puoi usare per installare i file DEB. È più veloce del Software Center e gestisce anche i problemi di dipendenza.

Synaptic

Synaptic era il gestore di pacchetti GUI predefinito per la maggior parte delle distribuzioni Linux una decina di anni fa. È ancora presente in alcune distribuzioni Linux. Questo potente gestore di pacchetti è particolarmente utile per trovare le applicazioni installate e rimuoverle.

Strumenti di backup e ripristino

Gli strumenti di backup e ripristino sono software indispensabili per qualsiasi sistema. Vediamo quali software devi avere su Ubuntu.

Timeshift

Timeshift è uno strumento che ti consente di scattare un'istantanea del tuo sistema. Ciò consente di ripristinare il sistema a uno stato precedente in caso di uno sfortunato incidente quando la configurazione del sistema è incasinata. Si noti che non è lo strumento migliore per il backup dei dati personali però. Per questo, è possibile utilizzare lo strumento predefinito Deja Dup (noto anche come Backup) di Ubuntu.

TestDisk [utenti intermedi]

Questo è un altro strumento a linea di comando su questo elenco delle migliori applicazioni di Ubuntu. TestDisk consente di recuperare i dati su Linux. Se si eliminano i file accidentalmente, è comunque possibile recuperarli utilizzando TestDisk.

Strumenti di modifica e gestione del sistema

Strumento GNOME / Unity Tweak

Questi strumenti Tweak sono un must per ogni utente di Ubuntu. Ti consentono di accedere ad alcune impostazioni avanzate del sistema. Meglio ancora, puoi cambiare i temi in Ubuntu usando questi strumenti di modifica.

UFW Firewall

UFW sta per Uncomplicated Firewall e giustamente. UFW ha impostazioni firewall predefinite per reti domestiche, di lavoro e pubbliche.

Stacer

Se vuoi liberare spazio su Ubuntu, prova Stacer. Questo strumento grafico ti consente di ottimizzare il tuo sistema Ubuntu rimuovendo i file non necessari e disinstallando completamente il software. Scarica Stacer dal suo sito web.

Altre utilità

Alla fine, elencherò alcune delle mie altre app di Ubuntu preferite che non potrei inserire in una determinata categoria.

Neofetch

Ancora uno strumento da riga di comando! Neofetch visualizza le informazioni di sistema come la versione di Ubuntu, l'ambiente desktop, il tema, le icone, le informazioni RAM ecc. Insieme al logo ASCII della distribuzione. Utilizzare questo comando per installare Neofetch.

sudo apt install neofetch 

etcher

Ubuntu ha già installato uno strumento di creazione di live USB, ma Etcher è un'applicazione migliore per questa attività. È anche disponibile per Windows e macOS. Puoi scaricarlo dal suo sito web.

gscan2pdf

Io uso questo piccolo strumento al solo scopo di convertire le immagini in PDF. Puoi usarlo per combinare più immagini in un unico file PDF.

Registratore audio

Un'altra applicazione Ubuntu piccola ma essenziale per la registrazione audio su Ubuntu. Puoi usarlo per registrare il suono dal microfono di sistema, dal lettore musicale o da qualsiasi altra fonte.

I tuoi suggerimenti per le applicazioni di Ubuntu essenziali?

Vorrei concludere la mia lista delle migliori app di Ubuntu qui. So che potresti non averne bisogno o usarli tutti, ma sono certo che ti piacerebbe la maggior parte dei software elencati qui.

Hai trovato alcune applicazioni utili che non sapevi prima? Se dovessi suggerire la tua applicazione Ubuntu preferita, quale sarebbe?

Alla fine, se trovi utile questo articolo, per favore condividi su social media, Reddit, Hacker News o altre community o forum che visiti regolarmente. In questo modo ci aiuti a crescere :)

Raccomandato

Come usare i file RAR in Ubuntu Linux
2019
Vedi la cronologia chat modificata di Skype in Linux
2019
No scherzo! Microsoft ha aderito alla Linux Foundation
2019