4 migliori strumenti gratuiti e open source per l'elaborazione di immagini RAW in Linux

Breve : Cerchi gli strumenti di modifica delle immagini RAW in Linux? In questo articolo, ti mostreremo i migliori strumenti gratuiti per modificare le foto RAW in Linux.

Un file di immagine RAW contiene dati minimamente elaborati dal sensore di immagine e deve essere elaborato prima di poterli stampare o modificare. Quando si scatta in formato JPEG, l'immagine viene compressa e alcune informazioni vengono perse e non recuperabili, mentre le immagini RAW sono immagini di alta qualità non compromesse, conservando tutti i dati necessari dal sensore.

Questo è il motivo per cui la maggior parte dei fotografi preferisce catturare immagini RAW e modificarle in seguito.

I migliori editor di immagini RAW per Linux

Ci sono molte applicazioni gratuite e open source per manipolare le immagini RAW in Linux. In questo articolo, abbiamo compilato 4 migliori software per gestire le immagini RAW in Linux.

Si noti che mentre ho incluso il metodo di installazione per le distribuzioni basate su Ubuntu, è possibile installarli facilmente dal repository software della propria distribuzione Linux.

4. Photivo

Photivo è un editor di file RAW gratuito e open source che supporta quasi tutti i RAW e Bitmap. È disponibile un plug-in per l'integrazione con GIMP, che consente di inviare le foto modificate a GIMP per ulteriori ritocchi e profili colore. Ideale per la correzione di distorsioni e geometrie e la saturazione adattiva, Photivo è un potente editor RAW.

Caratteristiche di Photivo

  • Elaborazione interna a 16 bit, colore gestito con LCMS2.
  • Correzione CA, Equilibrio verde, Diminuzione linea, Riduzione pixel errata, Denoise wavelet, Filtri mediani su dati RAW.
  • Mappatura dei toni e tonalità split.
  • Diversi filtri di contrasto locali e Sharpen.
  • Denoise, separatamente su Luminanza e Colore (Edge waving wavelet, GreyCStoration, Wavelet, Masked bilateral, Pyramid).
  • Simulazione della grana della pellicola
  • Conversione in bianco e nero e cross processing.
  • Sovrapposizione di texture (trama esterna)
  • Inclinazione / spostamento falsi, effetto giocattolo.

Installazione di Photivo su distribuzioni Linux basate su Ubuntu

Per installarlo usa i comandi seguenti:

sudo add-apt-repository ppa:dhor/myway sudo apt-get update sudo apt-get install photivo 

Puoi eseguire Photivo dalla ricerca di Dash o avviando dal terminale.

3. RawTherapee

RawTherapee è un'altra applicazione di elaborazione delle immagini RAW multipiattaforma, libera e open source che supporta diverse operazioni di modifica delle immagini e un numero elevato di gestione dei file. Insieme ai soliti file di immagini RAW, supporta alcuni tipi meno comuni come X-Trans, Foveon e Pentax Pixel Shift.

Caratteristiche

  • Motore di elaborazione a 96 bit (floating point).
  • Modifica non distruttiva.
  • Gestione avanzata del colore, dal bilanciamento del bianco alle curve HSV (Tonalità-Saturazione-Valore), tonalità del colore e gestione del colore, compreso il supporto wide-gamut e soft-proofing.
  • Potente modulo CIE Color Appearance Model 2002 (CIECAM02).
  • Strumenti avanzati di esposizione e tonalità: toni e curve Lab, strumenti di evidenziazioni e ombre, mappatura toni (effetto simile a HDR), ecc.
  • Diversi strumenti per migliorare i dettagli: maschera di contrasto, deconvoluzione RL, contrasto per livelli di dettaglio.

Installazione su distribuzioni Linux basate su Ubuntu

È disponibile nel repository ufficiale. Puoi installarlo cliccando sul link sottostante:

Ottieni RawTherapee

In alternativa, puoi installarlo utilizzando il comando seguente:

 sudo apt-get install rawtherapee 

2. digiKam

digiKam è un'altra applicazione di gestione delle foto open source avanzata per Linux che può gestire file raw e fornisce un set completo di strumenti di modifica. Le caratteristiche principali includono la regolazione dei colori, il ritaglio e la nitidezza, le regolazioni della curva, i punti panoramici e altro ancora.

Caratteristiche

  • Importazione ed elaborazione di file RAW e foto
  • core di digiKam, editor di immagini e filtri di immagine supportano immagini a 16 bit di profondità di colore. Image Editor ha un supporto per la gestione a colori con profili colore ICC.
  • Occhi rossi, luminosità, contrasto e correzione gamma
  • Bilanciamento del colore, sfocatura / nitidezza.
  • Convertitore di bianco e nero e tonalità usando le regolazioni delle curve.
  • Riduzione del rumore, Riduzione dei liquidi, Maschera di contrasto, correzione dell'aberrazione sferica della lente.
  • Correzione di pixel caldi, vignettatura, miscelatore canale, bilanciamento del bianco ecc.
  • Strumento di mappatura Pseudo HDR per recuperare punti luce e ombre mantenendo il contrasto locale.
  • E altro ancora.

Installazione su distribuzioni Linux basate su Ubuntu

È disponibile nel repository ufficiale. Puoi installarlo cliccando sul link sottostante:

Ottieni digiKam

In alternativa, puoi installarlo utilizzando il comando seguente:

 sudo apt-get install digikam 

1. Darktable

Darktable è un'altra applicazione di sviluppo RAW open source che ti consente di sviluppare immagini RAW e migliorarle. Con l'editing completamente non distruttivo, Darktable viene fornito con il potente sistema di esportazione che supporta l'album web Picasa e i caricamenti di Flickr e supporta l'esportazione di immagini RAW su un intervallo dinamico basso (JPEG, PNG, TIFF), a 16 bit PPM o TIFF o lineare ad alta dinamica gamma di immagini.

Caratteristiche

Darktable al momento serve 47 moduli operativi di immagini alcuni dei quali sono:

  • Ritaglia e ruota, preimpostazioni di curve di base, controlli di esposizione, ricostruzione di evidenziazioni, bilanciamento del bianco, demosaiche, opzioni di inversione.
  • Modifica locale dell'esposizione in base alla luminosità del pixel, regolazioni del livello.
  • Curva dei toni, modifica della luminosità dell'immagine, mappatura dei toni.
  • Miglioramento della saturazione, correzione sovraesposta, mixer canale, correzione colore, regolazione contrasto, trasferimento colore da un'immagine all'altra, gestione profili colore.
  • Contrasta, equalizzatore, denoise, correzione lente, rimozione spot, aberrazioni cromatiche, pixel caldi.

    Visione a bassa luminosità, tonalità divise, inquadratura, supporto filigrana, attenuazione, opzioni di colorizzazione, ecc.

Installazione su distribuzioni Linux basate su Ubuntu

È disponibile nel repository ufficiale. Puoi installarlo cliccando sul link sottostante:

Ottieni Darktable

In alternativa, puoi installarlo utilizzando il comando seguente:

 sudo apt-get install darktable 

Avvolgendo

Esistono numerosi software Open Source per l'elaborazione di immagini RAW in Linux. Questi software sono ricchi di funzionalità e possono soddisfare tutte le tue esigenze. Dipende dalle tue capacità e priorità tecniche durante la scelta del software dall'elenco sopra.

Raccomandato

10 consigli killer per velocizzare Ubuntu Linux
2019
Nascondi le cartelle e mostra i file nascosti in Ubuntu Linux
2019
TrueOS: una semplice distribuzione BSD per gli utenti desktop
2019