10 cose da fare dopo l'installazione di Linux Mint 17 Qiana

Linux Mint 17 Qiana è stato rilasciato ieri. Basato su Ubuntu 14.04, Linux Mint ha due versioni ufficiali, Linux Mint Cinnamon e Linux Mint Mate. Questo elenco di cose da fare dopo aver installato Linux Mint 17 è stato scritto usando Linux Mint 17, ma dovrebbe essere ugualmente applicabile anche al sapore Mate.

Aggiornamento: dato che Linux Mint 18 è stato rilasciato, segui il nostro articolo sulle cose da fare dopo aver installato Linux Mint 18.

A proposito, se stai lottando con il doppio avvio di Linux Mint 17 con Windows, leggi:

  • Guida per installare Linux Mint 17 in modalità dual boot con Windows (senza UEFI)
  • Guida per installare Linux Mint 17 in modalità dual boot con Windows 8 UEFI (originariamente scritto per Ubuntu).

Cose da fare dopo l'installazione di Linux Mint 17 Qiana:

Diamo una rapida occhiata a quali sono le prime cose che devi fare per un'esperienza di Linux Mint fluida.

Aggiorna Linux Mint 17

La prima cosa da fare dopo aver installato qualsiasi sistema operativo è di aggiornarlo. Questo perché devono esserci stati diversi aggiornamenti rilasciati dall'immagine del sistema operativo. Per aggiornare il sistema Linux Mint, apri un terminale (Ctrl + Alt + T) e usa il seguente comando:

sudo apt-get update && sudo apt-get upgrade 

Seleziona sempre e fidati degli aggiornamenti di sicurezza {Opzionale}

Parlando di aggiornamenti, ci sono diversi livelli di aggiornamenti in Linux Mint, etichettati da 1-5. Solitamente vengono visualizzati solo gli aggiornamenti dal livello 1-3 (che sono considerati sicuri dalla comunità di Linux Mint), ma è possibile fare un'eccezione per gli aggiornamenti di sicurezza di livello 4 e 5. Ubuntu li ha di default, puoi averlo anche tu. Sta a te scegliere tra sicurezza e stabilità.

Aprire Update Manager . Vai a Modifica -> Preferenze e seleziona la casella Seleziona sempre e fidati degli aggiornamenti di sicurezza .

Installa driver aggiuntivi in ​​Linux Mint 16

Mentre Linux Mint racchiude tutte le cose necessarie per eseguirlo, non significa che non si abbiano problemi. I desktop Linux sono noti per avere problemi con i driver hardware. I driver proprietari di terze parti non sono installati per impostazione predefinita. Si consiglia di controllare se sono disponibili driver proprietari per il proprio sistema. Questo di solito evita problemi con problemi comuni relativi alla tecnologia wireless e alla grafica.

Vai a Impostazioni di sistema -> Amministrazione -> Driver di dispositivo . Se sono disponibili driver aggiuntivi per il tuo sistema, dovrebbe essere elencato qui.

Migliora la durata della batteria e riduce il surriscaldamento

Il surriscaldamento e la ridotta durata della batteria sono un problema comune in questi giorni. TLP, uno strumento di gestione dell'alimentazione per Linux, può aiutarti in questo senso. Installa TLP usando il seguente comando:

 sudo add-apt-repository ppa:linrunner/tlp sudo apt-get update sudo apt-get install tlp tlp-rdw sudo tlp start 

Nessuna configurazione richiesta per l'utilizzo di TLP. Installalo e dimenticalo. In alternativa e in aggiunta, è possibile utilizzare CPUFREQ. Leggi questo articolo su come utilizzare CPUFREQ per ridurre il surriscaldamento in Ubuntu.

Installa RAR

Per evitare errori come "Nessun comando installato per i file di archivio RAR" installare RAR nel modo seguente:

 sudo apt-get install rar 

Installa Spotify

Fan della musica? Installa l'app desktop Linux Spotify (ancora in versione beta ma funziona bene) e ascolta la musica in ambiente nativo. Apri un terminale e usa i seguenti comandi:

 sudo sh -c 'echo "deb //repository.spotify.com stable non-free" >> /etc/apt/sources.list.d/spotify.list' 

Questo aggiungerà il repository di cui sopra nella lista delle fonti del software. Ora aggiungi la chiave GPG:

 sudo apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys 94558F59 

Il prossimo è semplice. Aggiorna e installa il client Spotify.

 sudo apt-get update sudo apt-get install spotify-client 

Risolto il problema di luminosità [per la grafica Intel]

Lo schermo è troppo luminoso o troppo opaco? E se provi a cambiare la luminosità usando il tasto funzione sulla tastiera, non funziona. Non preoccuparti, non c'è niente di sbagliato con la tua tastiera e tu sei l'unico ad avere questo problema. È un bug noto e c'è un buon modo per risolverlo per le persone che hanno la scheda grafica Intel.

È possibile seguire questo tutorial per risolvere il problema del controllo della luminosità in Linux Mint 17.

Installa il servizio di archiviazione cloud

Dal momento che Ubuntu One si sta spegnendo, ci lascia con Dropbox come leader dei servizi cloud con client Linux nativi. Puoi installare Dropbox dal suo sito Web o dal Gestore del software . Anche se non l'ho fatto, ma se trovi che manca l'indicatore Dropbox, prova questo post per correggere l'indicatore Dropbox mancante.

Cambia la ricerca di Firefox in Google

Hai notato che il motore di ricerca predefinito in Firefox è Yahoo. E questo non è vero. Puoi cambiarlo in vari motori di ricerca nelle impostazioni tranne Google. Di default Google non è nemmeno disponibile come opzione qui. Se preferisci Google per la ricerca e Firefox come browser web principale, puoi aggiungere Google a Firefox come addon.

Mentre usi Firefox, vai a questo link. In questa pagina, fai clic su Aggiungi a Firefox . Chiederà anche se vuoi che Google sia il motore di ricerca predefinito. Sai cosa devi fare :)

Installa temi, estensioni, desklet e indicatori di applet

Linux Mint è meglio di Ubuntu in questo senso. Nelle Impostazioni di sistema di Linux Mint, puoi sfogliare un elenco di temi disponibili, estensioni, desktop (widget del desktop) e indicatori di applet, anche in sezioni segregate. È necessario fare clic su Ottieni più online per aggiornare la cache e ottenere più tali oggetti da cui navigare.

Cos'altro?

Un altro browser web è un must. Puoi installare Google Chrome scaricando il programma di installazione dal suo sito web. Oltre a ciò, in base alle tue necessità puoi trovare numerose applicazioni in varie categorie in Software Manager. Se sei interessato a film e serie TV e non hai restrizioni legali e morali sulla pirateria, puoi installare l'app di streaming torrent Popcorn Time.

Ci sono molte altre cose da fare che variano da persona a persona. Cos'altro fai o pensi di fare dopo aver installato Linux Mint 17 ? Condividilo con noi.

Raccomandato

Come usare i file RAR in Ubuntu Linux
2019
Vedi la cronologia chat modificata di Skype in Linux
2019
No scherzo! Microsoft ha aderito alla Linux Foundation
2019